Skin ADV

Gubbio e’ Natale, grande successo di pubblico per l'evento natalizio

Gubbio e' Natale, grande successo di pubblico per l'evento natalizio. Durante le festivita' si sono registrati flussi record di visitatori in citta'.

L'edizione che si è appena conclusa dell'evento "Gubbio è Natale", e del prodotto "ChristmasLand", ha visto un sensibile incremento di partecipazione di pubblico ed un notevole salto qualitativo dell'offerta, che si è tradotto in un aumento del gradimento generale. Rispetto alla passata edizione, quando i contatti all'infopoint di piazza Quaranta Martiri erano stati 24.000, quest'anno si è assistito ad un aumento importante, arrivando ad un numero complessivo di oltre 40.000 persone che si sono rivolte alla nostra struttura. In termini di flussi giornalieri abbiamo riscontrato un buon numero di visitatori già dal 23 e 24 novembre, con un aumento costante per tutto il periodo, tanto che il 7 e 8 dicembre abbiamo registrato un numero maggiore di persone rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, tendenza che si è confermata anche il fine settimana successivo, 14 e 15 dicembre, superando, in termini di contatti, i visitatori accolti in occasione dell'Immacolata. L'aumento costante ha fatto si che in ogni periodo si sia registrato un notevole aumento dei contatti rispetto allo stesso periodo del'edizione 2018/2019. Chiaramente restiamo in attesa dei dati ufficiali, su arrivi e presenze, per poter definire in maniera precisa l'andamento del periodo. In generale, per dare qualche termine di paragone, lo scorso anno il periodo aveva registrato 110.000 arrivi, a fronte dei nostri 24.000 contatti; considerando l'aumento dei numeri di nostra competenza siamo fiduciosi che anche i dati ufficiali faranno registrare importanti incrementi. Per quanto riguarda le attività da noi direttamente organizzate e facenti parte di "ChristmasLand", abbiamo riscontrato l'altissimo gradimento avuto da Christmas VR, l'esperienza in realtà virtuale sui tetti di Gubbio. I fattori di questo successo sono molteplici, a partire dall'impegno e dal lavoro realizzato da Eagle Projects e dal supporto di New Font, senza dimenticare l'attrattività della location della sala espositiva delle Logge dei Tiratori, dove l'attività era ospitata, concessaci dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e dalla Fondazione CariPerugia Arte. Tale attività, anche per via della curiosità suscitata e dei possibili sviluppi che promette, è stata in grado di richiamare anche un gran numero di eugubini. Preso letteralmente d'assalto anche il Regno di Babbo Natale, ospitato presso il Centro Servizi Santo Spirito, su concessione del Comune di Gubbio, in cui erano allestite tutte le attività più tradizionali. Altro successo costante è stato riscontrato dal videomapping 3D realizzato sulla facciata di Palazzo dei Consoli, con la collaborazione del Comune e del Museo Civico, che ha fatto registrare il pienone in piazza Grande ad ogni sua rappresentazione. Tale iniziativa ci ha permesso, inoltre, di veicolare i flussi nella parte alta della città, consentendo una distribuzione omogenea dei visitatori in ogni angolo di Gubbio. Interessanti, parlando di bilanci, anche i numeri relativi agli strumenti di comunicazione. Grazie al partner TicketOne il prodotto ChristmasLand e, di conseguenza, l'evento Gubbio è Natale è stato veicolato ad oltre 2.500.000 di utenti attivi, fruitori abituali della società di ticketing. Il sito internet www.gubbionatale.it ha avuto 54.520 utenti, con una permanenza media di 3 minuti, ed un totale di 76.889 sessioni, ad indicare il fatto che molti utenti sono tornati sul sito. Il concorso nazionale di disegno riservato alle scuole ha visto la partecipazione di 132 scuole su tutto il territorio nazionale e 757 disegni inviati. Per concludere la pagina Facebook ha raggiunto il numero di 18.048 followers e 17.710 "like". L'evento sulla pagina Facebook, invece, ha raggiunto 28.8459 persone con 20.538 visualizzazioni della pagina dell'evento, e 12.152 risposte. In totale i post realizzati sul social network hanno raggiunto 463.704 persone, arrivando ad avere 53.352 interazioni. Questi numeri fotografano l'importanza di una continuità nel lavoro svolto per creare un prodotto definito e consolidare un tematismo ormai riconosciuto non solo in Italia. Inoltre viene dimostrato come il fattore tempo, inteso sia come tempo per iniziare il lavoro di organizzazione (solitamente già da marzo), sia come data in cui uscire con la comunicazione giocando di anticipo rispetto ad altre realtà, sia determinante ai fini della buona riuscita di un evento di tale complessità. Infine, altra combinazione necessaria al successo dell'iniziativa, è la rete e la collaborazione tra moltissimi soggetti diversi; a partire dalle istituzioni, al Comitato Albero di Natale più Grande del Mondo, per arrivare a tutte le associazioni, le aziende ed i soggetti privati che hanno collaborato al raggiungimento di questi risultati. Un lavoro corale che dimostra che, quando a muoversi è un intero territorio, si possono raggiungere grandi risultati. Intendiamo ringraziare il Comune di Gubbio per questi due anni di stretta collaborazione e di condivisione di intenti e di obiettivi in un percorso che, anche se complesso e per niente facile, ha visto concretizzarsi, nei risultati ottenuti, gli sforzi di tutti i soggetti coinvolti.

Gubbio/Gualdo Tadino
16/01/2020 11:46
Redazione
Gubbio: “Concerti aperitivo”, stasera domenica 19 gennaio ultimo appuntamento alla Biblioteca Sperelliana
Domenica 19 gennaio alle ore 18.00 alla sala ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana si svolgerà l’ultimo concerto de...
Leggi
Al Teatro Lyrick di Assisi l'ironia e la comicità di Angela Finocchiaro
Arriva al Teatro Lyrick di Assisi questa sera (ore 21.15), nell`ambito della stagione "Via col venti", Ho perso il filo....
Leggi
"Mistero Buffo" in scena a Gualdo Tadino questa sera alle ore 21
L’opera più straordinaria e monumentale di tutta la produzione del grande Maestro Dario Fo, “Mistero buffo” va in scena ...
Leggi
Gubbio: concerto della Banda della Guardia di Finanza, modifiche alla circolazione
Sabato 18 Gennaio 2020, alle ore 18:30, presso il Teatro Luca Ronconi, si terrà il concerto della Banda della Guardia di...
Leggi
Gubbio: stasera la Notte del Liceo al "Mazzatinti" con Chiatti, Ascani, Squarta e Iunti
Presenze istituzionali di altissimo livello a confermare la validità e la portata culturale della VI^ Notte Nazionale de...
Leggi
Benedizione degli animali del canile di Gubbio promossa dai Santantoniari: torna stamane il messaggio di solidarieta’, collaborazione e rispetto per tutte le creature
Dopo l’iniziativa dello scorso anno, promossa d’intesa con il Comune di Gubbio, della Cerimonia di Benedizione degli ani...
Leggi
Gualdo Tadino: Istituto “Casimiri”, iniziative in occasione della Giornata della memoria
Lunedì 27 gennaio 2020 alle ore 21.00 presso il Teatro “Don Bosco”, in occasione della “Giornata della Memoria”, l’Istit...
Leggi
Gubbio sempre più lituano: in arrivo il 21enne esterno offensivo Dubickas dal Lecce
Serie C: parla sempre più lituano il Gubbio, che dopo il centrocampista Linas Megelaitis sta per innestare anche l`ester...
Leggi
Citerna: strade, partite le opere di asfaltatura 2020
L’amministrazione Comunale di Citerna ha iniziato le opere di asfaltatura del 2020. In questi giorni sono state rifatte ...
Leggi
A Gubbio l'evento "Incontrando Maria Montessori....150 anni dalla nascita": oggi pomeriggio dalle 16.30
Giovedì 16 gennaio alle ore 16:30, presso la Sala Refettorio della Biblioteca Montessori, la Direzione Didattica II Circ...
Leggi
Utenti online:      459


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv