Skin ADV

Gubbio: presentazione del libro "In modo giusto. Medicina narrativa nelle cure di fine vita" oggi alle 17 alla Sperelliana

Gubbio: presentazione del libro "In modo giusto. Medicina narrativa nelle cure di fine vita", oggi alle ore 17 presso la Sala del Refettorio della Biblioteca Sperelliana.

A cura dell’associazione ‘Eugubina per la Lotta contro il Cancro’ (AELC), con il patrocinio del Comune di Gubbio, verrà presentato oggi sabato 16 febbraio alle ore 17 presso la Sala del Refettorio della Biblioteca Sperelliana, il libro "In modo giusto. medicina narrativa nelle cure di fine vita" di Marta De Angelis e Paolo Trenta, che saranno presenti all'iniziativa, mentre porterà il saluto dell’amministrazione comunale la vice sindaco Rita Cecchetti. Modera l’incontro il giornalista, direttore di TRG media, Giacomo Marinelli Andreoli.

Marta De Angelis è una palliativista che lavora all’Hospice di Spoleto e nelle cure domiciliari, Paolo Trenta è il presidente dell’Osservatorio di Medicina Narrativa Italiana e si occupa della formazione di professionisti della cura. Il libro è strutturato in due parti, nella prima Paolo Trenta esamina dapprima come le società e le culture abbiano affrontato il tema della morte, illustrando come questo abbia impegnato da sempre l’uomo che è l’unica specie vivente che abbia la consapevolezza della suo destino limitato nel tempo. Nella attuale cultura occidentale il concetto della morte e anche la sola parola è quasi un tabù; quando sopravviene in seguito alla malattia, la sua gestione viene interamente affidata alla medicina che, però, in quanto pratica costruita per guarire, quando si dimostra inefficace in questo, non riesce a fornire risposte adeguate. Dalla consapevolezza di ciò, nasce la cosidetta medicina narrativa, una pratica clinica basata sulle narrazioni da parte delle stesse persone malate della propria esperienza di malattia, sull’ascolto e sul dialogo, integrati con le cure palliative. Nella seconda parte Marta De Angelis introduce alla storia e alle basi teoriche delle cure palliative ed evidenzia come esse, se tempestive, possano costituire un approccio che prenda in carico globalmente il paziente e la sua famiglia, non solo quindi gli aspetti fisici, ma anche quelli emotivi, culturali, spirituali e sociali. Il libro termina con delle storie, vere, di esperienze di medicina narrativa e cure palliative integrate.

Gubbio/Gualdo Tadino
16/02/2019 08:20
Redazione
Interruzione del servizio idrico nel comune di Gualdo Tadino
UMBRA ACQUE S.p.A., informa la clientela interessata che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idri...
Leggi
Gubbio: ‘Il sabato in Biblioteca’ appuntamento alla Sperelliana sabato 16 febbraio
Per la rassegna culturale "Il sabato in Biblioteca", è in programma sabato 16 febbraio, dalle ore 17 alle ore 18,30, pre...
Leggi
Assisi: orientamento universitario a Palazzo Bernabei con circa 500 studenti delle superiori
Palazzo Bernabei, sede del corso di laurea in economia del turismo, ha ospitato oggi la giornata dell’orientamento unive...
Leggi
C.Castello: 32 alunni di Badia Petroia trasferiti a Morra
Entro il mese di febbraio i 32 bambini della scuola primaria di Badia Petroia di Città di Castello saranno trasferiti ne...
Leggi
Smacchi (Pd), “Positiva la proroga degli assegni per l’assistenza domiciliare decisa dalla Giunta regionale”
"Accolgo con grande soddisfazione la notizia che la Giunta regionale ha confermato, per tutto il 2019, gli assegni da 1....
Leggi
Ortofrutta stasera ad Agriforum ( ore 21 Trg ). Focus sulla filiera corta alla Ricci di Sant'Angelo di Celle
Si parla di ortofrutta questa sera nella nuova puntata di Agriforum, in onda su Trg ( canale 11 del digitale terrestre) ...
Leggi
Gubbio: chiusura dell'Archivio Storico Comunale giovedì 19 febbraio
Si comunica che martedì 19 febbraio l`Archivio Storico Comunale in via Lucarelli rimarrà chiuso. Riaprirà come di consue...
Leggi
Frana a Scheggia, in Val di Raniera si stacca costone roccioso. Interrotto l'acquedotto che rifornisce due frazioni
Una frana sta interessando dalla scorsa settimana Val di Raniera nel comune di Scheggia . Il luogo è quello che sta alle...
Leggi
Gubbio: al via la 59.esima edizione del ‘Carnevale dei Ragazzi’ domenica 24 febbraio
Il Centro della Gioventù è al lavoro per organizzare il 59° ‘Carnevale dei Ragazzi’, che si svolgerà domenica 24 febbrai...
Leggi
Umbertide in lutto: si e' spenta a 47 anni l'ex vice sindaco Maria Chiara Ferrazzano
Lutto nell`ambiente politico-amministrativo e nella comunità di Umbertide: si è prematuramente spenta all`età di 47 anni...
Leggi
Utenti online:      412


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv