Skin ADV

Il Perugia espugna lo "Scida": Crotone battuto 3-2 con reti di Iemmello, Melchiorri e Di Chiara. Decisive le parate di Vicario

Il Perugia espugna lo "Scida" nell'11esimo turno di B: Crotone battuto 3-2 con reti di Iemmello, Melchiorri e Di Chiara. Decisive le parate di Vicario

Allo "Scida" è Crotone contro Perugia per l'undicesimo turno di Serie B. 3-5-2 per Stroppa con il brasiliano Messias e il nigeriano Simy tandem d'attacco, stesso modulo per Oddo che perde Falcinelli nel riscaldamento per virus intestinale, dentro Nicolussi Caviglia in mediana con l'acciaccato Bonaiuto a supporto di Iemmello in attacco. Passano pochi minuti e Carraro offre un delizioso suggerimento in area per Bonaiuto, colpo di testa sotto la traversa neutralizzato dal colpi di reni di Cordaz. Minuto numero 13: lancio profondo di Rosi sulla corsia destra per lo scatto di Nicolussi Caviglia che con un passaggio liftato serve Iemmello, controllo orientato che manda al bar in combo Gigliotti e Barberis e destro di precisione che batte Cordaz per l'immediato vantaggio biancorosso. Nono sigillo in campionato per Iemmello, sempre più in alto sul trono della classifica cannonieri. La risposta degli squali arriva al 32esimo: cross di Benali da destra, Simy sovrasta Rosi e incornata a rete ma c'è la fantascientifica parata di Vicario a blindare il vantaggio. Bonaiuto deve alzare bandiera bianca, al suo posto dentro Melchiorri e il primo tempo termina con il Grifo avanti per 1-0. Nella ripresa subito Crotone ancora ad un passo dal pari: traversone da sinistra di Molina, questa volta è Benali a incornare ma sempre Vicario in tuffo è prodigioso. Passa un minuto e da una palla persa di barberis Balic è fulmineo nel lanciare in profondità Melchiorri che controlla la sfera, elude con classe i ritorni di Gigliotti e Marrone e vedendo un Cordaz inoppurtnamente fuori dai pali scavalca l'estremo difensore rossoblù con un destro perfettamente calibrato nella rete pressochè sguarnita. Evidente la complicità di portiere e difesa ma gol d'autore, il primo in stagione, per l'attaccante nativo di Treia e 2-0 Perugia. Passano quattro minuti e da punizione tagliata dalla trequarti sinistra di barberis Mustacchio si smarca e deva al volo, Vicario è ancora sensazionale ma la sfera torna a Mustacchio che da terra insacca il tap in che riapre la contesa. Accorcia il Crotone grazie al più classico del gol dell'ex, secondo in campionato per Mustacchio. Oddo inseriesce allora Falzerano per Iemmello, mossa che si rivela subito decisiva: al 65esimo il numero 23 corre sulla destra e crossa profondo sul lato opposto dove arriva Di Chiara, controllo e mancino potente che batte per la terza volta che, coperto dal proprio difensore, vede passare la sfera sul proprio palo. Il Perugia cala il tris, il Crotone si butta disperatamente in avnati ma rischia di capitolare ulteriormente all'88esimo, quando un repentino contropiede biancorosso consente a Falzerano di correre indisturbato verso la porta, assistenza per Dragomir, subentrato a Nicolussi, che calcia di sinistro ma questa volta Cordaz risponde presente. E dal possibile poker arriva il gol che riapre nuovamente la partita per i pitagorici al quarto dei sette di recupero concessi da Pezzuto di Lecce: filtrante di Crociata per Mustacchio, controllo col petto e conclusione volante del numero 7 rossoblu che realizza la doppietta personale: 2-3 allo "Scida" che si rianima nel convulso finale. Ultima azione, Mustacchio crossa in area, Golemic devia di testa in porta ma ancora un supersonico Vicario salva con un tuffo pazzesco la propria porta per la parata che vale i tre punti. Festeggia il Perugia, momentanemaente secondo a -2 dal Benevento

 

Perugia
02/11/2019 20:09
Redazione
Stasera la passeggiata “Stavolta a piedi”, trekking urbano serale tra le pietre di Gubbio con la FIAB
FIAB Gubbio AvA (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta – Associazione valle dell’Assino) organizza una passeggiata ...
Leggi
L'arte contemporanea protagonista a Palazzo dei Consoli: fino al 1 dicembre le opere di 12 artisti eugubini nella mostra "Mediazioni"
Gubbio: roccaforte medievale, terra di tradizione, folklore e cultura, dove il patrimonio culturale spazia dall`antico a...
Leggi
In tanti alla Mostra del tartufo: applausi per Isabella Poti', partecipati gli showcooking e il convegno sul tartufo tutelato Unesco
E` entrata nel vivo la 38ma edizione della Mostra mercato del tartufo di Gubbio che, nonostante il tempo non sempre comp...
Leggi
Assisi, donna rimane gravemente ustionata in ospedale: la causa dell'incendio, la sigaretta che stava fumando
Stava fumando una sigaretta sul terrazzo della sua camera di degenza la donna rimasta ustionata attorno alle 4 del matti...
Leggi
Gubbio: domenica 3 novembre alla Chiesa di Santa Maria al Corso il “Concerto Lirico”
Si terrà domenica 3 novembre, alle ore 17.30 presso la Chiesa di Santa Maria al Corso di Gubbio, il “Concerto Lirico” pr...
Leggi
Diocesi di Gubbio: al via la riorganizzazione delle parrocchie, il Vescovo Paolucci Bedini illustra tutte le novita'
Con l’ordinazione dei due nuovi giovani sacerdoti - don Andrea Svanosio e don Edoardo Mariotti - e la definizione dei lo...
Leggi
Basket, A2 femminile: La Bottega del Tartufo Umbertide pronta ad affrontare(domani ore 18) La Spezia al Palamorandi
Basket, A2 femminile: battuta la corazzata San Giovanni Valdarno, per La Bottega del Tartufo Umbertide è tempo di affron...
Leggi
Gubbio a caccia di conferme: alle 15 arriva il Modena al "Barbetti" con diretta radio su RGM. Torrente: "Voglio coraggio e personalità"
Serie C: il Gubbio pronto alle 15 ad ospitare il Modena al “Barbetti”. Mister Torrente (nella foto da pagina Fb AsGubbio...
Leggi
Serie D: Foligno ospita al "Blasone" il Monterosi capolista. Cannara a Grosseto, Trestina riceve Sangiovannese. Scontro salvezza tra Tuttocuoio-Bastia
  In Serie D in campo domani alle 14.30 per la giornata numero dieci: il Foligno prova arialzare la testa dopo le tre s...
Leggi
Promozione, girone A: Branca affronta al "Santa Barbara" Casa del Diavolo. Girone B, c'e' Athletic Bastia-Vis Foligno
  Nona giornata in Promozione: nel girone A il Branca capolista riceve domani alle 14.30 al “Santa Barbara” Casa del Di...
Leggi
Utenti online:      212


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv