Skin ADV

Il comandante della Guardia svizzera pontificia colonnello Christoph Graf in visita a Montecorona

Il comandante della Guardia svizzera pontificia, colonnello Christoph Graf, domenica 24 novembre ha effettuato una visita presso l'Abbazia di San Salvatore e l'Eremo di Montecorona.

Il comandante della Guardia svizzera pontificia, colonnello Christoph Graf, domenica 24 novembre ha effettuato una visita presso l'Abbazia di San Salvatore e l'Eremo di Montecorona. Il comandante Graf, accompagnato dal cappellano del Corpo, don Thomas Widmer e da una delegazione delle truppe che dal 1506 sono poste a protezione del Papa, è stato accolto dall'assessore Sara Pierucci che ha portato ai presenti il saluto dell'amministrazione comunale. Il colonnello Graf è entrato nella Guardia svizzera pontificia nel 1987. Dall’ottobre del 2010 ha assunto il ruolo di sostituto del comandante e come tale suo consigliere personale. E' stato responsabile del controlling e ha ricoperto la funzione di capo dello stato maggiore. Nel corso della sua carriera, il colonnello Graf ha inoltre ricoperto l’incarico di istruttore delle reclute e la funzione di sergente maggiore. Il 7 febbraio 2015 è stato nominato da Papa Francesco 35° comandante della Guardia svizzera pontificia. In qualità di comandante della Guardia svizzera pontificia, il colonnello Graf detiene il comando generale della Guardia. È soprattutto responsabile del reclutamento delle nuove guardie, dell’osservanza dei regolamenti del Corpo e dell’esecuzione delle disposizioni dei superiori. Inoltre, garantisce il corretto funzionamento della Guardia e il mantenimento della disciplina. La Guardia svizzera pontificia, formata da 135 elementi, ha l'incarico di proteggere il Papa, ha diversi compiti di vigilanza del Pontefice e della sua residenza. “Abbiamo deciso di visitare questi luoghi per scoprire la storia della Chiesa Cattolica e per vedere da vicino la vita delle comunità religiose – ha detto il comandante Graf – E' anche un modo per uscire da Roma e per far scoprire l'Italia agli appartenenti al Corpo”. “E' stato un onore per Umbertide ricevere la visita del comandante Graf e del cappellano don Widmer – ha affermato l'assessore Pierucci – L'auspicio è che possano essere presto nuovamente ospiti della nostra città”. Al termine dell'incontro ha avuto luogo uno scambio di doni tra l'assessore Pierucci e il comandante Graf.

Città di Castello/Umbertide
25/11/2019 10:39
Redazione
Assisi: ventesimo anniversario dalla riapertura della Basilica Superiore di San Francesco dopo il terremoto del ‘97
A venti anni esatti dalla riapertura della Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi, dopo i lavori di ricostruzione ...
Leggi
Giornata della Trasparenza a Città di Castello: ospiti Merloni e Carloni dell’Anac
Raffaele Cantone, allora presidente dell’ANAC, l’Autorità anticorruzione, era stato nel 2016 l’ospite della prima giorna...
Leggi
Umbertide: giovedì 28 novembre torna a riunirsi il Consiglio Comunale
Giovedì 28 novembre, alle ore 18, torna a riunirsi in seduta straordinaria presso il Centro socio-culturale San France...
Leggi
Questa sera a Gubbio lo spettacolo teatrale "Anfitrione"
Gigio Alberti, Barbora Bobulova, Antonio Catania, Giovanni Esposito e Valerio Santoro, sul palco del Teatro Luca Ronconi...
Leggi
Gualdo Tadino: sabato prossimo 30 novembre la XXIII° Giornata Nazionale della Colletta Alimentare
Conto alla rovescia per la XXIII^ edizione della Giornata Nazionale della Colletta, organizzata dalla Fondazione Banco A...
Leggi
Assisi, debutta con Cardini l'associazione umbra "Federico II di Svevia" con un convegno sui rapporti tra l'imperatore, l'Umbria e le crociate
Si è svolto ad Assisi, nella prestigiosa sede del Sacro Convento di San Francesco, un convegno sul tema "Tra Francesco e...
Leggi
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: l'Ordine Psicologi diffonde i dati di chi e' ricorso ad un aiuto psicologico
In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’Ordine degli Psicologi dell’Umbria ha diffu...
Leggi
Si ribalta lungo la variante Pian d'Assino a Gubbio: estratto dalle lamiere un 77enne spoletino e ricoverato all'ospedale di Branca
Incidente in mattinata lungo la variante Pian d`Assino a Gubbio: un`autovettura per cause in corso di accertamento, è us...
Leggi
C.Castello, presto un cavalierato per Silvana Benigno: l'annuncio dal palco del Teatro degli Illuminati per "mamma coraggio"
Tutti in piedi per un lungo applauso di affetto e vicinanza a Silvana Benigno, “mamma-coraggio”, che sabato sera ha ri...
Leggi
Oltre 500 partecipanti alla "Citta' della Domenica" per il Capodanno matto ideato da Leo Cenci
Oltre 500 persone alla Città della Domenica per il primo “Capodanno Matto” senza Leo. Un grande numero di amici e affezi...
Leggi
Utenti online:      532


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv