Skin ADV

In arrivo a Castello la Mostra Internazionale del Cavallo: al parco Alexander Langer sabato 7 e domenica 8 settembre

E' tutto pronto a Città di Castello per un evento ricco di iniziative: campionati, spettacoli serali e gare tra i rioni della città con prezzi super ridotti. L'anteprima venerdì 6 settembre alle 18 in Piazza Matteotti.

Tra le ricchezze racchiuse e conservate a Città di Castello, non ci sono soltanto quelle lasciate da artisti passati e contemporanei ma tra i fiori all'occhiello c'è anche la Mostra nazionale del Cavallo, evento tradizionale del panorama umbro che ha vinto la scommessa di portare l'evento all'interno del centro storico. Sede dell'associazione e della kermesse, che andrà in scena il prossimo fine settimana con un'anteprima fissata a venerdì 6 settembre, gli oltre 50 mila metri quadrati, con due nuovi campi da gara, del Parco Alexander Langer, tesoro naturalistico alle porte del centro storico tifernate. 
L'obiettivo è quello di far tornare la manifestazione a splendere grazie al Comune della città e della Regione Umbria, con il supporto economico del Gal Alta Umbria e delle imprese del comprensorio e la forte collaborazione del Comitato regionale Fise Umbria, con la presidente Mirella Bianconi Ponti, anche consigliere della mostra nazionale del cavallo.
E l'impegno, sicuramente, quest'anno non è mancato. Alla mostra gli appassionati potranno incontrare gli oltre 200 cavalli presenti sotto molteplici vesti: da quella sportiva a quella spettacolare.
Ad aprire l'edizione 2019 una cerimonia pubblica all'ingresso del parco, sabato 7 settembre alle ore 10.30, in cui l'ospite d'eccezione sarà Costanza Laliscia, la diciannovenne amazzone perugina fresca campionessa europea di endurance in Inghilterra.
Tra le novità la Polo Cup che vedrà l'inedita partecipazione dei rioni storici della città. I quartieri di Prato, Mattonata, San Giacomo e Gorgone daranno nome e colori sociali alle divise delle squadre che si sfideranno per la vittoria finale. Gli accoppiamenti tra le squadre e i quartieri saranno sorteggiati venerdì 6 settembre, dalle ore 18.00, in Piazza Matteotti per un evento che segnerà l'anteprima della mostra nazionale. Con la Polo Cup la Mostra Nazionale del Cavallo contribuirà a promuovere la disciplina equestre nella Regione, nell’ambito del progetto della Fise che punta a formare istruttori e giocatori per diffondere la pratica di questo sport nei centri ippici. A Città di Castello verranno disputate quattro partite, due al sabato e due alla domenica, che saranno valevoli come semifinali e finali per l’assegnazione del trofeo. A scendere in campo saranno quattro squadre composte da tre giocatori, provenienti dall’Italia, dall’Argentina e dall’Inghilterra tra cui anche donne, che si sfideranno nella specialità Arena Polo, duellando in sella ai cavalli con le celeberrime stecche di bambù per segnare più punti possibile indirizzando la palla da gioco tra i due pali che simboleggiano le porte. Protagonista dell’evento sarà Oscar Carona, campione argentino naturalizzato italiano, tecnico e istruttore federale più volte con i colori azzurri nelle Polo Cup di maggior prestigio, che collabora con il Comitato regionale Fise Umbria nel progetto di promozione della disciplina equestre.
Nella due giorni si disputerà inoltre il Campionato Umbro di Endurance, valevole per le selezioni della Coppa delle Regioni 2019 e il Campionato Italiano Derby 2019 di attacchi, con la disputa del “Derby Città di Castello”.
Grande spazio, come da tradizione, agli incantevoli spettacoli equestri con esibizioni che nell’anfiteatro del parco Langer impreziosiranno entrambe le mattine e i pomeriggi, per culminare nelle due serate,alle ore 21.00, con il gala firmato da Nico Belloni. Un vero e proprio show proposto al pubblico con il titolo “Amor cortese”, con la presenza di Bartolo Messina, artisti mondiali e i funamboli Aragona's per uno show rappresentato in oltre 30 capitali del mondo. Omaggi, inoltre, alla Cina, ospite dell’edizione 2019 del Festival delle Nazioni di Città di Castello, e a Franco Zeffirelli, con una rilettura del grande classico “Romeo e Giulietta” consacrato sul grande schermo proprio dal regista fiorentino che girò in Umbria le riprese della pellicola.
Un lavoro volto anche a rendere l'iniziativa agevole a tutti. Il tagliando di ingresso giornaliero sarà in vendita al costo di 5 euro. Con lo stesso prezzo sarà possibile assistere al Gala Equestre, con la possibilità di abbinare l'entrata della manifestazione allo spettacolo serale al costo complessivo di 8 euro. Ingresso completamente gratuito, invece, per i bambini e i ragazzi fino ai 14 anni ai quali sarà anche dedicata la tappa del circuito regionale del Trofeo ludico multidisciplinare di Pony della Fise che metterà in vetrina il talento di giovani amazzoni e cavalieri provenienti dai club ippici umbri. I più piccoli, invece, potrebbero scoprire la loro passione nel villaggio del pony ed il battesimo della sella, grazie agli istruttori presenti.

Le interviste a Mirella Bianconi Ponti, Presidente Fise Umbria nonchè consigliere della Mostra Nazionale del Cavallo e a Luciano Bacchetta, Sindaco di Città di Castello, andranno in onda domenica 1 settembre alle ore 13.30 (con replica alle 20.30) nel nostro Tg Cultura, in onda al canale 11 di TrgMedia.

Città di Castello/Umbertide
02/09/2019 16:43
Redazione
Dal 4 all'8 settembre la 32esima Rassegna bande musicali "Città di Umbertide"
In occasione delle festività patronali torna ad Umbertide la Rassegna delle Bande Musicali, in Piazza Matteotti dal 4 al...
Leggi
Attesa a Gubbio per il concerto di domani: Uto Ughi ospite d'onore alla chiesa di San Domenico
  Per Gubbio è un ritorno quello di Uto Ughi che domani domenica 1 settembre alle ore 21 alla chiesa di San Domenico si...
Leggi
Torna domani "Sbandiamo", a Gubbio lo spettacolo di 14 bande nazionali che quest'anno omaggiano il Campanone
Sarà una diciassettesima edizione “con il botto” quella di "Sbandiamo", che andrà in scena domani domenica 1 settembre, ...
Leggi
Domenica 1 settembre a Gualdo Tadino il Raduno regionale del Cai
Domenica 1 settembre la Valsorda di Gualdo Tadino ospiterà circa 350 escursionisti provenienti da ogni parte dell’Umbria...
Leggi
Arriva la 39esima ‘Festa della cipolla di Cannara’
Il borgo umbro di Cannara si prepara alla 39esima edizione della Festa della cipolla, in programma da martedì 3 a domeni...
Leggi
Uomo ferito con un paio di forbici alla stazione di Assisi
Un uomo è stato ferito ad una mano con un paio di forbici alla stazione ferroviaria di Santa Maria degli Angeli. Due le ...
Leggi
Foligno: in tre giorni prendono di mira lo stesso bar, denunciati dalla Polizia di Stato
Denunciate dalla Polfer di Foligno due persone per furto ed insolvenza fraudolenta ai danni di un bar della Stazione di ...
Leggi
La Caritas diocesana di Foligno apre le porte al Masci per la Giornata dedicata alla Custodia del Creato
La Caritas di Foligno apre le proprie porte alla Comunità Scout Masci Foligno 2 per la quattordicesima Giornata Nazional...
Leggi
Gubbio al lavoro per l'esordio al "Barbetti". Da risolvere le questioni Benedetti e Cenciarelli
Serie C: il Gubbio ha effettuato una doppia seduta nella giornata odierna in vista dell`esordio casalingo in campionat...
Leggi
Rally: al via le iscrizioni per il "Nido delle Aquile" di Nocera Umbra
Rally: da oggi viene dato il via alle iscrizioni, per il Nido dell’Aquila 2019, in programma a Nocera Umbra per il 27 e ...
Leggi
Utenti online:      369


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv