Skin ADV

Inaugurata la nuova sala operatoria “ibrida” dell'Ospedale di Perugia

Inaugurata la nuova sala operatoria “ibrida” dell'Ospedale di Perugia. Progetto che vede in campo Regione e Universita' degli Studi.

La cosa più positiva del sistema sanitario regionale è che questa Regione, da un punto di vista della sua ‘governance’, ha avuto negli anni la grande capacità di impostare una programmazione con una spiccata propensione all’innovazione che ha saputo tradursi anche in un nuovo modello organizzativo”.

È quanto ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, concludendo i lavori della presentazione da parte del direttore generale, Emilio Duca, del Piano degli investimenti e l’inaugurazione della nuova sala operatoria “ibrida” dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, cui ha partecipato insieme – tra gli altri – all’assessore regionale alla Salute, Coesione sociale e Welfare Luca Barberini, il Rettore dell’Università degli Studi, Franco Moriconi, ed il direttore della Scuola di chirurgia vascolare, Massimo Lenti.

Una adeguata programmazione – ha affermato Marini -, capace di generare anche l’innovazione dell’organizzazione dei servizi sanitari ed ospedalieri, rappresenta il vero salto di qualità del nostro sistema sanitario perché riesce a mettere in sinergia, in una sorta di ‘gioco di squadra’, competenze e tecnologie diverse. E questo ad esclusivo vantaggio della qualità stessa della risposta da parte del servizio sanitario pubblico ai bisogni di salute e di cura dei cittadini”. Per la presidente Marini, tale scelta strategica deve caratterizzare anche il nuovo Piano sanitario regionale che dovrà saper cogliere al meglio sia la sfida dell’innovazione, che quella della digitalizzazione. A tale proposito la presidente ha fatto riferimento al recente “protocollo” sottoscritto lo scorso sabato tra Regione Umbria e Ministero dell’istruzione: “come pubblica amministrazione dobbiamo porci l’obiettivo prioritario di saper cogliere tutte le opportunità che possono derivare dai processi di digitalizzazione, e in sanità queste opportunità accresceranno ancora il livello qualitativo del nostro sistema”. Infine, la presidente ha voluto ricordare come in occasione degli eventi sismici “il nostro sistema sanitario è stato messo a dura prova ed ha reagito con grande efficienza”. Inoltre, la presidente ha voluto sottolineare il fatto che “gli ospedali, come le scuole, le caserme ed i municipi, siano servizi strategici che devono essere in grado di conservare la loro funzionalità in occasione di gravi calamità, come può essere un sisma. Per questo in Umbria, prima ancora degli eventi del 2016, avevamo effettuato importanti investimenti, grazie anche alle risorse della Protezione civile, per la messa in sicurezza delle strutture ospedaliere e sanitarie e continueremo a farlo, soprattutto nelle aree della Valnerina”.

Perugia
04/04/2017 08:07
Redazione
Gualdo T.: domattina la premiazione del Concorso Video Memorie Migranti
Mentre la crisi economica ha cambiato volto all’immigrazione in Italia, non più arrivi per lavoro, ma soprattutto per ri...
Leggi
Il comune di Assisi crea una "short list" di esperti in innovazione e finanziamenti europei
Tra gli obiettivi strategici dell`Amministrazione Comunale c`è quello di rendere la Città di Assisi sempre più innovativ...
Leggi
Salvatore Sciarrino ambasciatore di Città di Castello nel mondo
Alla vigilia dei suoi settanta anni, Città di Castello rende omaggio al compositore Salvatore Sciarrino, tifernate d’ado...
Leggi
Applausi per il coro "Angeli Frizzanti" della media Mastrogiorgio-Nelli ieri a Foligno: secondo posto al concorso canoro regionale
Il Coro Angeli Frizzanti, della Scuola Media “Mastro Giorgio – Nelli”, ha partecipato a Foligno al concorso riservato ai...
Leggi
Gubbio: costituito il Gruppo Territoriale Umbro dell'associazione ‘Sindrome X Fragile’
Venerdì 31 marzo si è costituito a Gubbio il Gruppo Territoriale Umbro dell`associazione italiana ‘Sindrome X Fragile’ p...
Leggi
A Spoleto il Mondiale Amatoriale di Scacchi 2017
L`affascinante mondo degli scacchi sarà protagonista per tutta la settimana alla Rocca Albornoziana di Spoleto, dove si ...
Leggi
E-commerce, il 6 aprile a Foligno il workshop gratuito per le imprese che vogliono scoprirne tutte le opportunità
Il 6 aprile arriva per la prima volta a Foligno Crescimpresa, il programma promosso dai Giovani imprenditori Confcommerc...
Leggi
Tennis tavolo: Citta' di Castello sale in serie A1, con la Tifernum. Stasera nel Tg Sport intervista al presidente Carloni
Lo scontro diretto di serie A2, decisivo per la promozione in serie A1, si chiude con lo stesso punteggio del girone di ...
Leggi
Pallacanestro Umbertide, punto maledetto: Broni passa 54-56 al PalaMorandi ed elimina le umbre dai playoff
Basket, A1 femminile: Termina al primo turno dei playoff scudetto con non poco rammarico la straordinaria stagione, la n...
Leggi
Pallavolo Castello espugna Terni(0-3) e fortifica il 2°posto
Un grandissimo Città di Castello Pallavolo, nel campionato di serie B maschile, conquista a Terni la vittoria per 3-0;...
Leggi
Utenti online:      251


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv