Skin ADV

Inaugurato all'ospedale di Branca il "Polo diabetici"

Gubbio, inaugurato all'ospedale di Branca il "Polo diabetici" con una palestra per l'attività fisica. Taglio dle nastro con l'assessore regionale Luca Barberini

Sono circa 6.000 i pazienti diabetici in carico al servizio sanitario territoriale dell'Alto Chiascio , meno della metà di loro, stante i dati a livello nazionale, ha un controllo glicemico adeguato, ovvero derivante da una giusta combinazione di terapia farmacologica e corretto stile di vita. Ecco perchè è nata presso l'ospedale di Branca, nella depadance denominata "Il Casale" anrtistante il Pronto Soccorso , una palestra pensata per l'attività motoria metabolica dei pazienti , realizzata grazie alla sinergia tra istituzioni ed associazioni, in particolare Usl Umbria 1, Associazione diabetici eugubini, Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e il sostegno degli organizzatori della Notte bianca dello sport di Gubbio che hanno contribuito alla raccolta di fondi. La sua finalità è chiara: educare all'esercizio fisico quotidiano e costante ( circa 30 /40 minuti al giorno ) quei pazienti che non hanno un adeguato controllo glicemico perchè in sovrappeso o perchè più pigri , associando il movimento alla terapia del farmaco.

A salutare questo traguardo, per un progetto che ha impiegato due anni per nascere e crescere, fortemente voluto, oltre che da Ade, dal servizio di diabetologia dell'Alto Chiascio guidato dalla dottoressa Cecilia Marino, i rappresentanti della istituzioni regionali, con l'assessore alla sanità Luca Barberini e il direttore dell'Usl 1 Andrea Casciari, con accanto il direttore di distretto Anna Rita Comodi e il direttore sanitario dell'Usl 1 Pasquale Parise. Per la Fondazione Carisp , i saluti della vice presidente Cristina Colaiacovo, mentre l'assessore Gabriele Damiani e il sindaco Massimiliano Presciutti hanno portato rispettivamente quelli di Gubbio e Gualdo Tadino.

Il laboratorio – è stato detto – aggiunge un servizio importante per la medicina del territorio, in un'ottica tesa a potenziare la sanità extraospedaliera sotto forma di prevenzione e approcci terapeutici multidisciplinari. Da parte dell'assessore Barberini il plauso ad una comunità che negli anni ha sostenuto questo polo ospedaliero con iniziative e progetti che fanno la cifra della buona sanità

 

 

Gubbio/Gualdo Tadino
23/03/2017 16:12
Redazione
Torna l'ora legale. Lancette avanti di un'ora stanotte alle 2
Lancette avanti di un`ora nella notte tra sabato e domenica. Alle 02.00 di domenica 26 marzo scatta infatti l`ora legale...
Leggi
Da Roma a Gubbio,il ritorno "a casa" dei Ceri mezzani di fine '800. Da domani mostra a Palazzo dei Consoli
Vennero pagati 270 lire e chi li acquistò nel 1909 per portarli a Roma in occasione della mostra sulla cultura e tradizi...
Leggi
Gubbio, torna domani sabato 25 marzo l'Open day di prevenzione presso Euromedica poliambulatorio
Un`intera giornata all`insegna della prevenzione: e` l`Open day che propone il poliambulatorio Euromedica di Gubbio doma...
Leggi
Tutto pronto a Norcia per ospitare l'Europa: oggi le celebrazioni per la nascita dei Trattati europei
Norcia è pronta ad ospitare oGigi venerdì 24 marzo, la riunione dei 9 Presidenti dei Gruppi del Parlamento Europeo e del...
Leggi
Gubbio: lettera aperta alla città per promuovere la nuova gestione del teatro “Luca Ronconi”
Arriva una lettera aperta rivolta alla città, a firma di Luca Berettoni responsabile di ‘JUJI Servizi per lo spettacolo’...
Leggi
‘Conoscere Gubbio’ prosegue iniziativa del ‘Maggio Eugubino’
Scade domani venerdì 24 marzo, il termine per iscriversi a “Conoscere Gubbio 19”, iniziativa del Maggio Eugubino per mig...
Leggi
Giornate FAI di Primavera: la Villa Romana in località Sant'Anna di Spello, tra i protagonisti dello speciale in onda sulle reti Rai
La Villa Romana in località Sant’Anna con i suoi preziosi mosaici policromi tra i protagonisti dello “Speciale Giornate ...
Leggi
C.Castello. Attentato a Londra: nessun problema per gli studenti tifernati dell'Itis
Un cambio di programma all`ultimo minuto, probabilmente neanche programmato, è stato determinante per una sessantina di ...
Leggi
Perugia. Operazione anti-jihad. Smantellata cellula terroristica composta da 4 magrebini
Si tratta di tre tunisini, di cui uno attualmente detenuto presso la casa circondariale di Milano e un marocchino. Le or...
Leggi
Anche da Spello “L’Umbria si rimette in moto”
Anche Spello partecipa a “L’Umbria si rimette in moto”: il grande evento “motociclistico” che sabato 25 e domenica 26 co...
Leggi
Utenti online:      442


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv