Skin ADV

L'analisi e il bilancio della Giunta Stirati: tutti i numeri della conferenza stampa della Sperelliana. Sabato in onda alle 21.15 su TRG

L'analisi e il bilancio della Giunta Stirati: tutti i numeri della conferenza stampa della Sperelliana. Sabato prossimo 1 febbraio e martedi' 4 febbraio in onda alle 21.15 su TRG.

Un'analisi a 360 gradi nell'incontro dell'amministrazione Stirati con la cittadinanza alla Sperelliana. Ammonta, a oltre 65milioni - come ha enunciato l'assessore Giordano Mancini - il bilancio di previsione 2020, già approvato, di cui oltre 28milioni in conto capitale e oltre 27milioni in conto corrente, di cui 13milioni dalla tassazione sul cittadino.

L'offerta di beni e servizi resterà invariata, con una spesa di oltre 15milioni, riduzione del 10% su tariffe di asili e trasporti e del 13% per la mensa scolastica, gratuita per ISEE fino ai 6mila euro. Fiore all'occhiello sarà la sostituzione dell'illuminazione pubblica con led in 18 anni per circa 600mila euro, per 6mila punti luce, al momento però congelata, dopo un ricorso, il cui capitolo si auspica possa riaprirsi a febbraio. Tra le agevolazioni il Comune rinuncerà all'Imu su attività industriali e artigianali per la riattivazione di aree dismesse, affitti a canoni agevolati, contribuzione del 50% per occupazione di suolo pubblico in direzione turistica, contributi per dehors e sosta gratuita di un'ora nel centro storico.

In tema di sicurezza il sindaco Filippo Stirati non ha solo confermato la richiesta di un commissariato di polizia ma ha annunciato dispositivi di videosorveglianza in aree centrali come piazza Grande e piazza San Giovanni.

Per quanto riguarda anniversari e ricorrenze, il Comune si appresta a celebrare diverse iniziative: ricorreranno nel 2020 i 60 anni dalla fondazione dell'associazione nazionale centri storico artistici, nel 2021 700 anni dalla scomparsa del sommo poeta Dante Alighieri ed ancora nel 2022 il centenario della nascita di Federico da Montefeltro.

Tra i grandi progetti edili degno di nota è il completamento dell'acquedotto medioevale del Bottaccione per 80mila euro di cui 50mila da privati, la sistemazione del primo piano del complesso di San Benedetto per ospitare le lezioni della scuola di specializzazione in Beni storici in collaborazione con l'Università di Perugia, per 700mila euro finanziati da Fondazione Carisp, la realizzazione del Museo degli Antichi Umbri nell'attuale sede dell'Archivio storico comunale di palazzo Pretorio per 700mila euro da fondi por regionali, la sistemazione degli Arconi per oltre 1milione finanziati dal Cipe del Mibac, ed ancora 255mila euro per la valorizzazione di percorsi storico-naturalistici.

Tutti spunti per incrementare l'offerta turistica cittadina, che ha registrato nei primi mesi 2019 un +13,2%, superando le 250mila presenze con aumento dell'8,4% rispetto al 2018. Lo ha confermato l'assessore Oderisi Nello Fiorucci, che ha parlato di buoni risultati anche sull'imposta di soggiorno che ha calamitato in città oltre 270mila euro, da investire nell'incremento dell'offerta cittadina che per il 2020 si concentrerà su iniziative enogastronomiche e di rilancio di progetti per il Natale, della stagione di prosa al Teatro romano – dove è in corso un'analisi con polo museale dell'Umbria e Soprintendenza per interventi di riqualificazione – e Gubbio terra di tartufo.

L'assessore all'Ambiente, Alessia Tasso ha invece insistito sul tema della sostenibilità: tra queste misure da citare la variante urbanistica per diminuzione delle aree edificabili a favore delle aree agricole di circa 49 ettari. La raccolta differenziata negli ultimi mesi 2019 ha raggiunto il 66,7% con forte riduzione di conferimenti di Rsu. L'aumento della qualità urbana in aree PAP piani attuativi pregressi è tra i risultati raggiunti. Tra le opere di urbanizzazione, oltre alla strada di collegamento tra via Venata e via Da vinci per agevolare i vigili del fuoco, sarà indetto un concorso di idee per migliorare piazza 40 martiri. Tra i progetti futuri la riduzione della plastica in sinergia con le proloco per le feste paesane e l'abbattimento delle barriere architettoniche.

Su questo punto il sindaco Stirati ha rilanciato il progetto del corridoio di risalita verso l'acropoli, secondo la delibera del consiglio comunale del 2012 che scelse di destinare risorse a via della Repubblica: l'originario progetto redatto dal prof. Belardi con un'equipe universitaria è stato profondamente modificato, secondo il nuovo progetto firmato dall'ing. Casagrande il corridoio sotterraneo consentirà l'ammortamento della salita, la riqualificazione degli spazi ipogèi di San Giuliano, e il collegamento con la parte alta, salita già agevolata dagli ascensori che da via Savelli e da via XX settembre arrivano a collegare la piazza del mercato con il Duomo. Il progetto, che dovrà essere sbloccato in tempi rapidissimi per non perdere i finanziamenti esterni, è sostenuto per 2milioni400mila euro da Fondazione Carisp e 1milione direttamente dal Comune.

 

L'assessore ai Servizi sociali, Simona Minelli ha confermato dati positivi sui servizi sociali: Gubbio, capofila zona sociale numero 7, grazie alla gestione associata ha intercettato fondi europei per circa un milione e mezzo. A bilancio 119mila euro per Dopo di Noi, 190mila euro per domiciliarità di anziani non autosufficienti, 243mila per progetti di vita indipendente di persone con disabilità, 185mila per il progetto Family Help, 511mila per il progetto ex Sprar, 370mila per reddito di inclusione e reddito di cittadinanza. Restano le misure di sostegno a famiglie in difficoltà erogate da Comune e Caritas. Ammonta a 2milioni 100mila euro la spesa totale 2019 in ambito educativo. Da segnalare il progetto Iesa per inserimento di pazienti psichiatrici adulti in contesti famigliari esterni che è in progettazione. Minelli ha annunciato l'evento finale di un progetto laboratoriale sul rap che si terrà il 21 febbraio con il rapper Shaone.

Di sussidiarietà ha parlato l'assessore allo sport e associazionismo, Gabriele Damiani: il pensionamento di alcuni dipendenti ha portato all'accorpamento di alcuni servizi. Tra questi già avviato quello di polizia mortuaria e ufficio di stato civile. L'associazionismo resta punto focale nell'attività di Damiani, ad esempio in campo sportivo, tanto che l'assessore ha annunciato la formazione di una Consulta dello Sport. Sarà finalmente dato il via all'iter per il tracciato ciclo-pedonale sull'ex ferrovia Fossato di Vico – Montecorona per 3milioni di cui 2milioni da Regione Umbria e 1milione da Fondazione Carisp.

Per sottolineare la bontà dei prodotti locali, l'assessore all'Innovazione, Giovanna Uccellani ha annunciato il marchio DECO – denominazione comunale, per la tutela di alcuni prodotti originari, come crescia, tartufo, miele, e ceramica: è stata installata la nuova targa alle porte che riporta la scritta “città di antica tradizione ceramica”, e il Comune è parte attiva nell'associazione italiana città della ceramica. Nell'aprile 2019 inoltre è stato sottoscritto l'atto costitutivo dell'associazione strada della ceramica in Umbria con i Comuni di Deruta, Orvieto, Gualdo Tadino: sarà bandito un concorso tra singoli studenti delle scuole d'arte per realizzare il logo e una mostra itinerante tra i 4 Comuni e al Senato.

Ma se Gubbio vuole tutelare le tradizioni da un lato sta crescendo anche in innovazione: l'attivazione della fibra ottica regionale è ultimata e a fine gennaio tutte le scuole saranno collegate. Sarà sottoscritto un protocollo tra Comune e dirigenti scolatici affinchè il primo si faccia carico del 50% del costo di connessione annuo delle scuole. La sede di Digipass nel 2019 ha ospitato oltre un centinaio di eventi e accolto migliaia di persone. Quest'anno anche lo sportello di Umbra Acque sarà trasferito in via Gioia nei locali digipass per tutte le operazioni di servizio al cittadino. Gubbio smart city: infatti ha partecipato al progetto wifiumbria per realizzare 10 punti di connessione wifi gratis con capienza di mille accessi per ciascun punto.

La conferenza integrale sarà trasmessa sabato 1 febbraio e martedì 4 febbraio alle ore 21.15 su TRG.

Gubbio/Gualdo Tadino
30/01/2020 09:08
Redazione
Assisi: sul palco del Teatro Lyrick arriva "Miseria e nobiltà" di Eduardo Scarpetta con Lello Arena
"Miseria e nobiltà" di Eduardo Scarpetta è il prossimo spettacolo in scena al Teatro Lyrick di Assisi il 6 febbraio (ore...
Leggi
Gubbio: stasera il Veglionissimo dei Santubaldari
Si svolgerà questa sera al Park Hotel ai Cappuccini il Veglionissimo dei Santubaldari. Fausto e la sua Band e Simon Dub ...
Leggi
Giornata per la Vita: oggi incontro del Cav (Centro aiuto vita) eugubino-gualdese
In vista della “Giornata per la Vita” del 2 febbraio prossimo, il Cav dell’Alto Chiascio e l’Ufficio di pastorale famili...
Leggi
Gubbio: “Nati per Leggere” alla Biblioteca Sperelliana domani 1 febbraio
Nell`ambito del progetto Città che Legge, domani dalle 10.30 alle 12.00 presso la Biblioteca Sperelliana, si svolgerà il...
Leggi
Gubbio: domani alla Biblioteca Sperelliana “Famiglie in Biblioteca –Il Sabato in Biblioteca”
Nell`ambito del progetto di promozione della lettura “Leggiamo in Comune”, si svolgerà domani dalle ore 17.00 alle ore 1...
Leggi
Appuntamento domani con il convegno organizzato dalla sezione tifernate dell’AMMI
Torna puntuale anche quest’anno l’appuntamento con il convegno di approfondimento organizzato dalla sezione tifernate de...
Leggi
"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a Città di Castello domenica 2 febbraio
Speciale ed esclusivo appuntamento con l’evento-mercato più famoso d’Italia. Arriva infatti per la prima volta a grandis...
Leggi
Gubbio: domani sera gli Angels Gospel Choir in concerto
Domani alle ore 21, nella chiesa di Mocaiana di Gubbio, gli Angels Gospel Choir terranno il concerto di apertura della s...
Leggi
Gubbio: Torneo di Burraco a coppie alla Sperelliana venerdì 31 gennaio
Il progetto "Leggere fra me e te per un noi che va oltre i campanili", rete di sei comuni della provincia di Perugia tut...
Leggi
Il Gubbio alza il muro: i 12' di Verona terminano 0-1. Rossoblù fuori dalla zona playout, Notari: "Settimana perfetta, ora arrivano tre giocatori"
Con una prova pressochè perfetta, il Gubbio esce indenne negli ultimi 12 minuti disputati al "Gavagnin-Nocini" contro la...
Leggi
Utenti online:      345


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv