Skin ADV

La piattaforma logistica dell’Alto Tevere verso l’apertura

La piattaforma logistica dell’Alto Tevere verso l’apertura: impegno del sindaco Bacchetta e dell'assessore Melasecche nel sopralluogo di stamattina.

Si va verso l’apertura della piattaforma logistica dell’Alto Tevere al confine tra Città di Castello e San Giustino. Nel sopralluogo di stamattina il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Enrico Melasecche hanno condiviso la volontà di lavorare in sinergia per garantire la piena operatività dell’area per la movimentazione e lo stoccaggio delle merci, in modo da metterla a disposizione della comunità dell’Alta Valle del Tevere. “Vogliamo che questa piattaforma logistica diventi un cantiere di sviluppo e di ripresa economica per il tutto il comprensorio dell’Altotevere”, ha dichiarato l’assessore Melasecche, nel sottolineare la determinazione della Regione, proprietaria dell’infrastruttura, a operare insieme al Comune di Città di Castello, al Comune di San Giustino e alla Provincia di Perugia per l’obiettivo della definitiva entrata in funzione dell’area. “Stiamo lavorando con il sindaco all’attivazione di un’opera ideata in maniera molto opportuna a ridosso della E45, con uno svincolo a servizio, che sarà importante per supportare le aziende del territorio”, ha puntualizzato Melasecche. Il sopralluogo di stamattina, al quale hanno preso parte il vice sindaco di Città di Castello Luca Secondi e l’assessore Massimo Massetti, il consigliere regionale Valerio Mancini e i tecnici della Regione e del Comune tifernate, ha permesso di constatare il completamento delle opere previste dal progetto, che sono già state collaudate e che verranno perfezionate con gli interventi di finitura dei percorsi stradali interni all’atto della entrata in funzione della piattaforma. “La conclusione di questo progetto è fondamentale per lo sviluppo economico del territorio e presto avremo risultati significativi”, ha osservato il sindaco Bacchetta, nel ringraziare la Regione, “che si sta impegnando moltissimo per arrivare a fare in modo che questa infrastruttura possa essere un’opportunità di crescita per l’intera Alta Valle del Tevere”. “Vogliamo completare la piattaforma, affidarla e farla gestire nel mondo migliore possibile”, ha rimarcato Bacchetta, che ha concluso: “quello di oggi è un segnale di grande attenzione da parte della Regione per il nostro territorio”.

Città di Castello/Umbertide
19/05/2020 15:07
Redazione
Gubbio: Elena Di Felice espone a Palazzo del Bargello
Si riparte da qui, da Palazzo del Bargello dopo il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria che ha visto chiudere brusc...
Leggi
Gruppo consiliare Lega Gubbio: Richiesta di un Consiglio comunale urgente per i fatti del 15 Maggio
Un Consiglio comunale urgente per analizzare i fatti accaduti lo scorso 15 Maggio. Questa la richiesta del Gruppo cons...
Leggi
Monteleone di Spoleto comune Covid free
A Monteleone di Spoleto, il comune più alto dell’Umbria nel cuore della Valnerina, qui il virus non è arrivato i suoi pa...
Leggi
Coronavirus in Umbria: altri 3 contagi, ma i positivi scendono a 81. Restano 27 i ricoveri di cui 2 in terapia intensiva
Ci sono 3 nuovi casi positivi in Umbria, dai dati disponibili e aggiornati alle ore 8 di martedì 19 maggio: complessivam...
Leggi
Coronavirus: Lockdown, ripercussioni pesanti sul bilancio della Provincia di Perugia
Oltre tre milioni di entrate mancano all’appello nel bilancio della Provincia di Perugia. E’ la conseguenza del blocco d...
Leggi
Perugia al terzo posto nella graduatoria delle 18 città che hanno partecipato alla selezione di Capitale Verde d’Europa: servizi di qualità “europea”
In riferimento al recente esito della selezione delle città candidate a Capitale Verde d’Europa, Perugia è risultata al ...
Leggi
Calendario venatorio 2020/2021, Confagricoltura Umbria approva quanto preadottato dalla Giunta regionale per la specie cinghiale
Confagricoltura Umbria condivide la scelta della Regione “di uniformarsi ai calendari delle regioni limitrofe per quanto...
Leggi
L’Atletica Taino ha percorso 3450 km per beneficenza nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti
Dal 4 maggio si è potuto tornare a correre all’aperto in libertà, pur nel rispetto delle norme di distanziamento sociale...
Leggi
Fase 2: operativo il bando liquidità della Camera di commercio di Perugia
All` interno del Piano di intervento "Riparti Perugia!", lanciato dalla Camera di commercio per contrastare le difficolt...
Leggi
Perugia: minaccia la compagna, fa resistenza agli agenti: arrestato un cittadino albanese 31 enne
Presa dalla disperazione una donna scendeva in strada a Perugia chiedendo aiuto alle Forze dell’Ordine. Giungevano sul p...
Leggi
Utenti online:      552


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv