Skin ADV

Legge sulla famiglia: la proposta regionale della Lega bocciata dal Comune di Gubbio. Sindaco e maggioranza consiliare: "Condividiamo l'assessore Minelli"

Legge sulla famiglia: la proposta regionale della Lega bocciata dal Comune di Gubbio. Sindaco e maggioranza consiliare: "Condividiamo l'assessore Minelli".

Il sindaco di Gubbio Filippo Stirati e i gruppi consiliari di maggioranza di Gubbio in una nota si esprimono a favore dell'operato all'assessore Simona Minelli, impegnata in questi giorni, in qualità di referente per le politiche sociali, nell'esame della proposta di legge sulla famiglia, proposta avanzata dalla Lega e sulla quale l'assessore ha espresso il suo dissenso in seno al Consiglio delle autonomie locali.  

“ Minelli - afferama il sindaco - è a pienissimo titolo assessore al Sociale, alle Pari Opportunità e alle Politiche Scolastiche, gode della mia assoluta fiducia e tutte le azioni che intraprende sono in perfetta sintonia con i contenuti della nostra azione amministrativa”.

Il sindaco nella nota precisa che:"Si tratta di temi che non vanno assolutamente sottovalutati, non un capriccio o una mania dell’assessore, ma questioni centrali.  Famiglia, donne, violenze domestiche sono temi decisivi che non possono essere fatti passare per questioni marginali o per capricci di qualche esasperata femminista o estremista. Considero Simona Minelli un anello forte del nostro esecutivo, una giovane donna con le idee chiare che crede in determinati principi e nella coerenza delle battaglie fatte per non calpestarli: la fiducia nel suo operare è completamente fuori discussione”.

Per i gruppi di maggioranza "Quest’amministrazione ha ben chiaro quanto rilevante sia la tematica, tanto che la rappresentanza di genere in giunta e la più alta di sempre (50%) e la componente femminile è ben rappresentata anche in Consiglio.

Le questioni poste dall'assessore Minelli, come già da lei compiutamente spiegato in Consiglio a seguito di un’interpellanza del gruppo Lega, vogliono tutelare un interesse collettivo, oltre che i diritti di ciascuna donna.

Il Consiglio stesso e la maggioranza tutta si è già espressa approvando un ordine del giorno “prime azioni a sostegno delle donne come categoria maggiormente colpita dalla crisi”.

Stupisce piuttosto che la maggior parte delle tematiche relative al mondo femminile, ovvero a più della metà della popolazione italiana, vengano percepite da alcuni come tentativo di rendite di posizione, invece che come questioni che a qualunque osservatore privo di pregiudizi appariranno come talmente legittime da apparire quasi scontate.

Bene ha fatto quindi l’assessore a studiare attentamente la proposta di legge regionale, bene ha fatto nel non aver paura ad essere l’unica a difendere diritti inviolabili, bene ha fatto a portare la discussione sulla reale tematica.

La famiglia dell’articolo 2 della Costituzione non si difende negando i diritti della donna, di chi subisce violenza, di chi deve sempre giustificarsi per presunte colpe.
Forse il problema vero è che si vuole difendere un qualcosa in cui solo apparentemente si crede. "

Gubbio/Gualdo Tadino
02/04/2021 16:30
Redazione
Coronavirus, Umbria: dal 7 aprile lezioni in presenza in tutta l’Umbria sino alla prima media. Le altre classi ancora in DAD
Entrerà in vigore mercoledì 7 aprile, e rimarrà valida sino all’11 dello stesso mese, l’Ordinanza della presidente della...
Leggi
Ribaltone Foligno: esonerato mister Armillei
Serie D: poche ore dopo la sconfitta subita per 2-1 sul campo di San Donato Tavarnelle, il Foligno, da poco passato dall...
Leggi
No allla TARI nel 2021: Confcommercio Umbria chiede sospensione per le imprese danneggiate dalla crisi economica
Confcommercio Umbria chiede una sospensione della Tari per l’anno in corso, a beneficio di tutte le imprese danneggiate ...
Leggi
Raponi ( Lega ) sul referendum a Gualdo Tadino: "E' assurdo, scavalca la legge e la magistratura"
Dopo il consiglio comunale straordinario di mercoledì scorso a Gualdo Tadino, il consigliere comunale della Lega, Alessi...
Leggi
Vaccinazione soggetti vulnerabili: fanno fede gli elenchi Inps stilati sulla base della legge 104
Nuovi chiarimenti da parte della Regione per la vaccinazione dei soggetti estramamente vulnerabili. Tali soggetti, indi...
Leggi
"Gli amici della nanna" sbarca sul web. Letture animate per bambini della giornalista Benedetta Pierotti
Sbarca sul web con il ciclo “Incontri con l’autore”, il libro dell`eugunina Benedetta Pierotti "Gli amici della nanna"  ...
Leggi
Su TRG il Venerdì Santo in diretta da San Domenico alle ore 17.30 il Compianto sul Cristo Morto
Appuntamento su TRG con i riti della Pasqua. Venerdì 2 aprile, a partire dalle ore 17,30 diretta sul canale 11 della tra...
Leggi
Volley: Bartoccini Fortinfissi Perugia, Mazzanti annuncia l'addio
Al termine della gara tra Bartoccini Fortinfissi Perugia e Igor Gorgonzola Novara, che ha visto le "magliette nere" usci...
Leggi
Perugia: i carabinieri sottopongono a fermo di indiziato di delitto un rapinatore
Nella nottata odierna, i militari della Sezione Operativa del N.O.R. della Compagnia di Perugia, a conclusione di una se...
Leggi
Nocera Umbra: la Corale Santa Cecilia mette online le riflessioni musicali per la Pasqua
Un Triduo Pasquale celebrato nel rispetto delle norme anti-Covid, non consentirà la piena animazione liturgica delle cel...
Leggi
Utenti online:      346


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv