Skin ADV

Messa in sicurezza territorio Citerna: ecco le risorse per l'avvio dell'intervento che dovrà impedire il ripetersi di inondazioni del Sovara

Per la messa in sicurezza dell’abitato di Pistrino, nel territorio di Citerna, con la sistemazione del torrente Sovara e dei suoi affluenti, c'e' un primo risultato rilevante: il finanziamento di oltre 550mila euro.

Per la messa in sicurezza dell’abitato di Pistrino, nel territorio di Citerna, con la sistemazione del torrente Sovara e dei suoi affluenti, c’è un primo risultato rilevante: il finanziamento di oltre 550mila euro messo a disposizione dal Ministero dell’Ambiente con cui si potrà procedere alla progettazione dell’intervento che dovrà impedire il ripetersi dei gravi eventi alluvionali come quelli che nell’ultimo decennio hanno causato danni per milioni di euro ad abitazioni, aziende e produzioni agricole. “Un punto di partenza importante, ma anche di arrivo di un percorso portato avanti insieme dalla Regione e dal Comune di Citerna con l’obiettivo prioritario della messa in sicurezza di un abitato e un territorio a rischio idraulico e idrogeologico, per cui la Regione ha già richiesto da tempo al Ministero dell’Ambiente un finanziamento di circa 13 milioni di euro” ha sottolineato l’assessore regionale all’Ambiente, Fernanda Cecchini, che insieme al sindaco di Citerna, Giuliana Falaschi, e al vicesindaco e assessore all’Ambiente, Benedetta Barberi Nucci, ha illustrato tappe e finalità del progetto nel corso di una conferenza stampa che si è svolta oggi a Palazzo Donini. “La Regione – ha ricordato l’assessore Cecchini – ha messo a disposizione un contributo di 50mila euro grazie al quale l’Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr ha realizzato lo studio che ha permesso di individuare le problematiche del territorio e i possibili scenari di progettazione degli interventi necessari e di accedere al finanziamento che ora abbiamo ottenuto. Come Regione – ha aggiunto – continueremo a garantire al Comune tutto il sostegno necessario per i passaggi successivi per la realizzazione di un intervento che è tra le priorità regionali”. “Per Citerna – ha detto il sindaco, Giuliana Falaschi – è il progetto più importante, perché riguarda la sicurezza delle persone e affronta il problema di un territorio fragile, a rischio idraulico e idrogeologico, in particolare quello di Pistrino, la frazione più popolosa con 2200 abitanti. Un’area costantemente interessata da piogge intense con allagamenti diffusi. Nell’ultimo decennio – ha proseguito – si sono verificate tre alluvioni, nel dicembre 2008, nel novembre 2012 e ancora nel novembre 2016 determinando una situazione di grande difficoltà, con strade compromesse e danni ingenti. Per questo è di estrema importanza aver ottenuto questo primo traguardo del finanziamento per la progettazione, frutto del lavoro sinergico fra Comune e Regione”.

Città di Castello/Umbertide
09/01/2019 18:55
Redazione
Gubbio, Famiglia dei Santantoniari: presentato il restauro dell'edicola con il santo a Cipolleto. Tutto pronto per le celebrazioni del 17 gennaio
Erano numerosi i ceraioli di Sant`Antonio che stamane presso il ponte de Giorgio lungo Via Perugina poco prima del borgo...
Leggi
Festa dei Ceri, e' la domenica dell'elezione dei tre capodieci per il 15 maggio 2019
Si conosceranno domenica sera i nomi dei tre capodieci della Festa dei Ceri 2019. Una domenica di voto infatti  per sant...
Leggi
Gubbio: stasera al ‘Ronconi’ arriva Andrea Zorzi con ‘La leggenda del pallavolista volante’. Alle 18 incontro pubblico con "Spirito di squadra"
Appuntamento al Teatro ‘Luca Ronconi’ stasera giovedì 10 gennaio alle 21, con lo spettacolo ‘La leggenda del pallavolist...
Leggi
Gubbio, tante premiazioni per "Concorsi di Natale 2018" del Centro della Gioventù. Tutto pronto anche per il Carnevale dei Ragazzi
“Apriamo il nostro cuore all`altro come Giuseppe e Maria” è il tema unico che, in diverse categorie, ha visto la present...
Leggi
Ad Assisi la proiezione del documentario "Segni"
Venerdì 22 febbraio ore 21.00, nella sala cinema Domus Pacis ad Assisi, proiezione speciale del film “Segni” prodotto da...
Leggi
In arrivo gelo artico, neve a bassa quota al Sud. Previsti fiocchi di neve anche a Perugia
Aria fredda di origine artica irrompera` sul Mediterraneo centrale, alimentando una circolazione depressionaria responsa...
Leggi
Il consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd) interviene sulla questione delle pensioni estere
“Risultato positivo per gli ex pensionati lussemburghesi” - dichiara Smacchi - “nel dicembre 2017 posi all`attenzione de...
Leggi
Assisi: al Piccolo Teatro degli Instabili in scena “La stanza dei giochi”
  Dopo il “tutto esaurito” del primo spettacolo della Stagione di Teatro Ragazzi organizzata dall’Associazione Cultural...
Leggi
La Marini va giu' dura contro il ministro Salvini: "Case popolari in Umbria? I dati glieli do io. Peccato che nella Finanziaria gialloverde ci siano zero euro"
“Gentile Ministro Salvini, non scomodi solerti funzionari del Ministero dell`Interno, che per altro dovrebbero essere im...
Leggi
Caccia: sorpresi bracconieri con richiami su smartphone
Facevano uso di smartphone con apposite applicazioni per il richiamo degli uccelli e con questo espediente avevano uccis...
Leggi
Utenti online:      671


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv