Skin ADV

Mobilitazione di bar e ristoranti Fipe Umbria: “Vogliamo una data per ripartire”

Mobilitazione di bar e ristoranti Fipe Umbria: "Vogliamo una data per ripartire". Le richieste a Regione e Comuni per scongiurare la chiusura definitiva di oltre 1.500 imprese e la perdita di migliaia di posti di lavoro.

La parola d’ordine è una sola: “Vogliamo ripartire”. Con questo obiettivo, Fipe Umbria, la maggiore organizzazione di rappresentanza degli oltre 5 mila bar e ristoranti della regione, ha lanciato una nuova campagna di mobilitazione, con il pieno sostegno di Confcommercio, e in coerenza con l’iniziativa di Fipe nazionale che scenderà in piazza a Roma, il prossimo 13 aprile, con una manifestazione di protesta ordinata quanto decisa, per chiedere alla politica un impegno preciso: una data per la ripartenza e un piano per farlo in sicurezza. “A Roma ci saremo anche noi”, dice il presidente di Fipe Confcommercio Umbria Romano Cardinali. “Sono mesi che denunciamo una situazione gravissima e chiediamo una attenzione adeguata ai problemi che stiamo vivendo”, incalza il presidente di Fipe Umbria. “Le aspettative che avevamo sul decreto Sostegni sono state ampiamente disattese: gli aiuti si sono rivelati assolutamente insufficienti rispetto al danno che abbiamo subito, con lo stop dei fatturati, mentre tasse e spese fisse corrono. A sei mesi dalla manifestazione di Perugia, quando assieme all’Unione regionale Cuochi Umbri abbiamo messo le tovaglie a terra per manifestare la nostra esasperazione, pensiamo che ora sia il momento per alzare nuovamente la voce. La nostra sarà una protesta ordinata, perché con le istituzioni noi ci vogliamo parlare e non accettiamo che la nostra disperazione sia occasione di strumentalizzazioni di alcun tipo. E’ giunto però il momento di affrontare i problemi di questo settore con estrema decisione: lo stato di incertezza e la mancanza di prospettive fa male quanto le chiusure obbligate. Abbiamo bisogno di una prospettiva certa e credibile, di strumenti adeguati: su tutto questo dobbiamo lavorare adesso, senza ulteriori colpevoli ritardi, sia a livello nazionale che territoriale”.

Perugia
07/04/2021 13:24
Redazione
Covid: in Umbria 145 guariti, 132 nuovi positivi. Lenta discesa dei ricoveri
Riprende la discesa dei ricoverati Covid negli ospedali dell` Umbria, oggi 357, tre meno di ieri, 42 dei quali, sei in m...
Leggi
Spello tra i 25 Borghi più belli d’Italia da scoprire in treno
Spello tra i 25 Borghi più Belli d’Italia raccontati sul sito di LaRepubblica.it che si possono visitare e raggiungere c...
Leggi
Azienda Ospedaliera di Perugia: il prof. Lucio Cagini nominato primario di Chirurgia Toracica dell’Ospedale del Mare di Napoli
Dal prossimo 8 aprile il prof. Lucio Cagini, chirurgo toracico dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, assumerà il prestigi...
Leggi
San Giustino: libertà per Patrick Zaki, il Consiglio Comunale chiede il conferimento della cittadinanza italiana allo studente egiziano
Conferire la cittadinanza italiana a Patrick George Zaki. La richiesta arriva dal Consiglio comunale di San Giustino che...
Leggi
A Link " La scuola al tempo del Covid. Cosa resterà della DAD?" Stasera su TRG in diretta alle ore 21.10
Nuovo appuntamento con Link, stasera in diretta su Trg ( canale 11 del digitale terrestre ). Nel giorno in cui tornano ...
Leggi
Covid 19: test sierologici gratuiti a Palazzo di Assisi
La Confraternita della Misericordia di Assisi effettuerà test sierologici gratuiti, su base volontaria, messi a disposiz...
Leggi
Assisi: al via i lavori di estensione della rete dell’acquedotto e del metanodotto in via del Cardeto a Castelnuovo
Sono iniziati oggi i lavori di estensione della rete acquedottistica in via del Cardeto a Castelnuovo: l’importo comples...
Leggi
Anas: traffico provvisoriamente bloccato sulla E45 a Perugia
Il traffico è provvisoriamente bloccato sulla strada statale 3 bis “Tiberina” in direzione Ravenna, al km 63,000 nei pre...
Leggi
È nata a Gualdo Tadino “Diadema Edizioni”
È nata a Gualdo Tadino “Diadema Edizioni” la prima esperienza di una vera e propria casa editrice in questo territorio. ...
Leggi
CSS, la nota di Colacem S.p.A: "Fiducia nelle istituzioni"
Si torna a parlare di Css a Gubbio con una nota di Colacem S.p.A che, all`indomani dei pareri rilasciati da Arpa ed Usl ...
Leggi
Utenti online:      309


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv