Skin ADV

Perugia: aggressione in carcere a Capanne, è vibrante la protesta della Polizia Penitenziaria

Ennesima giornata di follia e violenza in un carcere umbro: nella Casa circondariale Capanne di Perugia un appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria e' stato aggredito da un detenuto con problemi psichiatrici.

Ennesima giornata di follia e violenza in un carcere umbro: nella Casa circondariale Capanne di Perugia un appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria è stato aggredito da un detenuto con problemi psichiatrici. Ferma la denuncia della Segreteria Nazionale dell’Umbria del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. “Un Assistente Capo del Corpo, questa mattina al Reparto circondariale, è stato oggetto di una vigliacca aggressione da parte di un detenuto psichiatrico. Lo stesso detenuto era sottoposto a terapia obbligatoria da parte dell'area sanitaria. Il collega, insieme a l'infermiere e un altro collega, sono dovuti entrare nella cella per dare la somministrazione, in quanto lo stesso detenuti alle ore 7 si era rifiutato di prenderla. Nel momento in cui il poliziotto è entrato, lui era disteso sul letto, si è girato e proditoriamente l’ha colpito in faccia sull'occhio sinistro, spaccandogli il sopracciglio. Solo il pronto intervento degli altri colleghi ha evitato che la situazione degenerasse.  Attualmente è il poliziotto è stato portato al locale nosocomio per le cure del caso. Speriamo finisca presto questo massacro nei confronti della Polizia penitenziaria, anche con strumenti idonei per garantire l’incolumità degli Agenti. Servono, e il SAPPE lo rivendica da tempo – inascoltato dalle istituzioni deputate ad intervenire – urgenti provvedimenti per fronteggiare ed impedire aggressioni fisiche e selvagge, strumenti come quelli in uso a Polizia di Stato e Carabinieri, ossia pistola “taser” e spray al peperoncino e l’istituzione in ogni carcere una Sezione custodiale chiusa dove allocare e vigilare i detenuti più facinorosi o che si rendono protagonisti di episodi di violenza minacce nei confronti del personale”, denuncia il Segretario Nazionale Fabrizio Bonino. Donato Capece, segretario generale del SAPPE, esprime vicinanza ai colleghi di Perugia Capanne e denuncia: “quel che è accaduto, di una violenza inaccettabile, ci ricorda per l'ennesima volta quanto sia pericoloso lavorare in un penitenziario. Ogni giorno giungono notizie di aggressioni a donne e uomini del Corpo in servizio negli Istituti penitenziari del Paese, sempre più contusi, feriti, umiliati e vittime di violenze da parte di una parte di popolazione detenuta che non ha alcuna remora a scagliarsi contro chi in carcere rappresenta lo Stato. Rinnoviamo, alla luce del grave fatto accaduto a Perugia Capanne, la richiesta di un incontro con i vertici del Ministero della Giustizia e dell’Amministrazione Penitenziaria per affrontare gli eventuali interventi da adottare, come ad esempio proprio le tutele da assicurare al personale in servizio”.

Perugia
29/06/2020 16:52
Redazione
Giovedi' 2 e Venerdi' 3 Luglio la statale 452 "Contessa" di Gubbio chiusa al traffico per lavori in orario notturno
Per consentire gli interventi di ripristino della pavimentazione all’interno della galleria “della Contessa”, nel comune...
Leggi
TRG ancora assente su canale 11? E' necessario risintonizzare i canali del proprio televisore. Informazioni allo 075.9235035
E` diventata da alcune settimane operativa la nuova ottimizzazione delle frequenze di TRG, in virtù della concentrazione...
Leggi
Torna la serie B: stasera alle ore 21 il Perugia scenderà in campo nella trasferta senza tifosi contro il Cittadella
Torna il campionato, il Perugia prepara stasera alle 21 al “Tombolato” la sfida contro il Cittadella, quarto in classifi...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: presentata la rosa per la nuova stagione. L'allenatore Bovari dichiara: "Abbiamo fatto un buon mercato, valuteremo in seguito i risultati"
Volley, A1 Superlega: nella prossima stagione Bartoccini Fortinfissi Perugia si presenterà con molte novità. Come sottol...
Leggi
Coronavirus: riparte in Umbria l’indagine di sieroprevalenza al SARS-CoV2
Saranno 2500 gli umbri coinvolti, previa chiamata telefonica, nella seconda fase dell’indagine per rilevare la sieroprev...
Leggi
Valnerina, spoletino e folignate, iniziata la manutenzione stradale
Nel territorio della Valnerina, spoletino e folignate in questi giorni sono iniziati i lavori di bitumatura e ripristino...
Leggi
C.Castello: tra sabato e domenica 700 utenti alla piscina comunale
Sono stati quasi 700 gli utenti che hanno scelto la piscina comunale di Città di Castello sabato e domenica come antidot...
Leggi
A Gubbio l’evento “Battista Sforza, la donna e il potere”: il 7 luglio Palazzo Ducale apre le sue porte all'eccellenza culturale e gastronomica
Il 7 luglio si terrà a Gubbio l’evento “Battista Sforza, la donna e il potere”,  un iniziativa voluta da Host, associazi...
Leggi
Norcia, riaperta la piscina comunale. “Luogo di ristoro psicofisico in sicurezza”
Ha riaperto i battenti a Norcia la Piscina comunale di Viale Europa sabato 27 giugno. La struttura, dotata di una vasca ...
Leggi
Estate a Pietralunga: al via il primo week-end alla scoperta delle bellezze naturali e dei sapori del Borgo
Passeggiate naturalistiche con tappa gastronomica, ricerca e raccolta del tartufo, camminate alla scoperta delle erbe sp...
Leggi
Utenti online:      294


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv