Skin ADV

Perugia ospita la prima nazionale del film ‘Vincere il cancro: una storia italiana’

Perugia ospita la prima nazionale del film 'Vincere il cancro: una storia italiana'. Appuntamento mercoledi' 19 al cinema Melies con la pellicola prodotta dall'Associazione italiana di Oncologia medica (Aiom) e diretta da Luca Bau'.

Sarà Perugia ad ospitare la prima nazionale del film ‘Vincere il cancro: una storia italiana’, prodotto dall’Associazione italiana di Oncologia medica (Aiom) e diretto dal regista Luca Baù. L’appuntamento è per mercoledì 19 dicembre alle 17.30 al cinema Melies, in via della Viola 1. L’ingresso è libero. La pellicola, presentata al Festival di Roma e al ministero della Salute, raccoglie le testimonianze di operatori sanitari e pazienti di 26 strutture oncologiche italiane. Un viaggio itinerante tra eccellenze e aree critiche, che abbraccia le storie di chi combatte quotidianamente contro la malattia, sviscerando emozioni e sentimenti. Tra i protagonisti del film anche quattro pazienti della struttura di Oncologia medica dell’ospedale ‘Santa Maria della Misericordia’ di Perugia. Tra loro Leonardo Cenci, fondatore della onlus ‘Avanti Tutta’. «Siamo orgogliosi – commenta la dottoressa Rita Chiari, coordinatrice di Aiom Umbria – che questo importante lavoro venga proiettato per la prima volta nella nostra città sotto l’egida di Aiom. Dalle interviste e testimonianze raccolte – prosegue – emerge chiaramente come in Italia il cancro sia una malattia sempre più curabile e guaribile». Lo dimostrano i tassi di sopravvivenza, che a cinque anni per molte neoplasie sono superiori rispetto alla media europea. I dati più evidenti sono quelli registrati nei cinque tumori più frequenti: colon (Italia 65,5%; Europa 57%), seno (rispettivamente 87,1% e 81,8%), prostata (91,5%; 83,4%), polmone (15,8%; 13%) e vescica (79,5%; 68,6%). Tuttavia c’è ancora molta strada da percorrere. Una parte di ‘Vincere il cancro’ è dedicata alla particolare situazione di alcuni reparti di Oncologia che negli ultimi anni hanno dovuto affrontare i numerosi problemi legati ai terremoti che si sono susseguiti nel Centro Italia a partire dal 2009. Al termine della proiezione è previsto un dibattito con il regista, i pazienti dell’ospedale perugino che hanno partecipato alla realizzazione del film, medici oncologi e psiconcologi. «La telecamera – conclude la dottoressa Chiari – mette a nudo il paziente che è libero di raccontare il suo percorso, permettendo agli operatori sanitari di riflettere sul bisogno del paziente di essere ascoltato e capito. Aspetto, quest’ultimo, che ha valore pari se non superiore a quello della cura proposta». L’evento si chiuderà con una lettura tratta dal libro ‘Con molta cura’ di Severino Cesari e poi aperitivo di Natale.      

Perugia
17/12/2018 15:26
Redazione
Bevagna: l'amministrazione comunale incontra i cittadini per il bilancio di metà mandato
Un incontro per augurare alla città un buon Natale, ma soprattutto per fare il punto della situazione su quanto fatto e ...
Leggi
Pistrino: nuovi Giochi Parco del Mulino
Sono terminati i lavori di sostituzione e nuova istallazione di giochi ed arredo urbano al Parco del Mulino di Pistrino....
Leggi
Dea Capital Alternative vince il premio Dematte' Private Equity a Milano: in vetrina l'operazione SMRE di Umbertide
DeA Capital Alternative Funds SGR S.p.a. ha vinto l’edizione 2018 del premio Dematté Private Equity of the Year, nella...
Leggi
La sfida Bocci-Verini ai raggi X: a Gubbio l'ex sottosegretario vola sopra l'82%, pareggio solo a Terni citta' e C.Castello
Le primarie del PD umbro vinte da Bocci risvegliano il torpore nel quale sembrava avvolto il partito di maggioranza rela...
Leggi
Premio "Pellegrino di Pace" ad Assisi, venerdi' prossimo la premiazione della cantante Noa
La cantante israeliana Noa sarà venerdì prossimo 21 dicembre al Santuario della Spogliazione per ricevere il premio “Pel...
Leggi
Gli Oblivion stasera al "Ronconi" di Gubbio alle 21 con "La Bibbia riveduta e scorretta"
  Per il teatro appuntamento stasera lunedi` 17 dicembre  alle ore 21 al teatro Ronconi di Gubbio con gli Oblivion che ...
Leggi
Primarie PD, e' Giampiero Bocci il nuovo segretario regionale. Boom di affluenza, quasi in 20 mila alle urne
Gianpiero Bocci e` il nuovo segretario del Partito democratico dell` Umbria. L` ex sottosegretario al ministero dell` In...
Leggi
Calcio, in serie D solo pari per Trestina e Cannara. In Eccellenza Spoleto vince il derby sul Foligno. Bene Branca e GualdoC in Promozione
Calcio dilettanti, in serie D arrivano solo due pari per Trestina e Cannara. I bianconeri agguantano allo scadere il par...
Leggi
Speronano un'auto della Polizia e poi fuggono a piedi: caccia all'uomo a S.Nicolo' di Celle
Hanno speronato una volante della polizia per poi fuggire a piedi nella zona di San Nicolò di Celle alcuni individui dei...
Leggi
Umbria, scende il freddo. Attese lunedi' nevicate anche a 500-600 metri
Cascia, con -12,1 gradi, è la città più fredda dell`` Umbria. E anche il monte Subasio, alle spalle di Assisi, è imbianc...
Leggi
Utenti online:      677


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv