Skin ADV

Perugia: servizi straordinari di contrasto alle stragi

La Polizia di Stato di Perugia ha eseguito servizi di controllo straordinario, finalizzato a contrastare il grave fenomeno degli incidenti stradali con conseguenze mortali.

La Polizia di Stato di Perugia ha eseguito servizi di controllo straordinario, finalizzato a contrastare il grave fenomeno degli incidenti stradali con conseguenze mortali, determinati da abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti, che spesso vedono coinvolti giovani e giovanissimi. Nell’ambito del servizio svolto nella notte tra sabato e domenica u.s. sono state impiegate le pattuglie della Polizia Stradale, con l'ausilio specialistico di personale Medico/lnfermieristico dell'Ufficio Sanitario Provinciale della Polizia di Stato, di una pattuglia della Questura di Perugia e di una unità cinofila della Questura di Ancona, ottenendo i seguenti risultati:

Nr. 30 Veicoli controllati;

Nr. 35 Persone controllate,

Di queste, nr. 04 persone sono state fermate alla guida sotto l'influenza di alcolici di cui n. 1 è risultato anche positivo agli gli stupefacenti.

Per violazioni al Codice della Strada sono state ritirate nr. 4 patenti, nr. 2 carte di circolazione e decurtati complessivamente 49 punti.

Fascia d'età:

uomini

18 - 22  1 positivi per alcool

23 - 27  0 positivi

28 - 32 0 positivi

oltre  2 positivi di cui nr. 1 per alcool e nr. 1 per alcool e droga.

donne

18 - 22 0 positivi

23 - 27 1 positivi per alcool

28 - 32 0 positivi

oltre: 0 positivi

Per 3 dei 4 conducenti sorpresi alla guida del veicolo in stato di ebrezza alcoolica, avendo superato il limite di 0,8 g/litro, si procederà alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia mentre per il restante conducente, avendo quest’ultimo superato la soglia di 0,5 g/l, al disotto della soglia di punibilità penale dello 0,8 g/l, si provvederà alla segnalazione al Prefetto di Perugia per i provvedimenti di competenza. Analoga segnalazione alla Prefettura di Perugia, per uno dei predetti conducenti, un cittadino italiano 39enne, il quale è risultato positivo sia all' alcool test che come assuntore di sostanze stupefacenti tipo cannabis e cocaina. Pertanto, si procedeva anche al controllo di quest’ultimo estendendo l’accertamento anche al veicolo, rinvenendo grammi 1,45 di cannabinoide, sostanza sequestrata e per la quale si è in attesa di riscontro dal Centro Clinico Tossicologico forense della Polizia di Stato di Roma. Si sottolinea che tra i 4 conducenti sorpresi alla guida in stato di ebrezza alcoolica è ricompreso anche un cittadino ecuadoregno quarantenne che si è reso responsabile di incidente stradale sul raccordo A/1 in carreggiata ovest nella località di Passignano sul Trasimeno, per poi darsi alla fuga; lo stesso veniva rintracciato dalle Forze dell’Ordine qualche chilometro più avanti, dove si era fermato in una piazzola di sosta. L’uomo veniva sottoposto agli accertamenti del caso mediante l’utilizzo dell’etilometro, che dava esito positivo in quanto il tasso riscontrato era superiore a 1.50 g/l, dunque oltre 3 volte il limite consentito. Si procedeva pertanto nei confronti del cittadino ecuadoregno con denuncia all'Autorità Giudiziaria e ritiro della patente di guida, oltre al sequestro e fermo amministrativo del mezzo condotto, conseguenza dell'elevato tasso alcoolico accertato e della fuga messa in atto dopo il sinistro. Infine nell'attività di contrasto stragi si è proceduto a contravvenzionare ai sensi del Codice della Strada con un importo di 5110 euro e relativo fermo amministrativo del veicolo, un cittadino italiano 19enne che conduceva l'auto senza aver mai conseguito la patente di guida.

Perugia
13/01/2020 12:04
Redazione
"Mistero Buffo" in scena a Gualdo Tadino questa sera alle ore 21
L’opera più straordinaria e monumentale di tutta la produzione del grande Maestro Dario Fo, “Mistero buffo” va in scena ...
Leggi
C.Castello: settimana di appuntamenti al Liceo Statale “Plinio il Giovane“
Fervono i preparativi al Liceo Statale “Plinio il Giovane“ per una settimana che sarà sicuramente da ricordare per gli a...
Leggi
Gualdo Tadino: cerimonia del Bussolo per l'elezione del Gonfaloniere
È tutto pronto per il Bussolo, la cerimonia utile all’elezione del Gonfaloniere, che verrà eletto domenica 19 gennaio al...
Leggi
Mercato settimanale di Pierantonio, si cambia
Il mercato settimanale di Pierantonio cambia volto. La giunta comunale ha approvato la nuova distribuzione degli spazi e...
Leggi
Gubbio: ultimo concerto della fortunata stagione "Concerti aperitivo"
Ultimo concerto della fortunata stagione "Concerti aperitivo". Domenica 19 gennaio ore 18.00 alla Sala Refettorio della ...
Leggi
Umbertide: l'Amministrazione Comunale risponde a Codovini, “Legalità e democrazia sempre rispettate da questa Amministrazione”
Il consigliere Giovanni Codovini di Umbertide Cambia si ricorda della legalità solo quando non ci sono più i suoi amici ...
Leggi
Meteo: in Umbria ancora una notte gelata
Per l` Umbria è stata ancora una notte "gelata", con le temperature che sono precipitate sotto lo zero praticamente ovun...
Leggi
A Gubbio il "Vejone del furgone"
The Village, in collaborazione con Prodotti Tipici dal Generale organizza, sabato 18 gennaio 2020 il secondo Vejone del ...
Leggi
Promozione, Girone A: il Branca vince e scappa a +5 dalle inseguitrici. Girone B, Clitunno sempre in vetta
Promozione, Girone A: nella giornata numero 17 il Branca batte 3-1 S.Marco Juventina e scappa in testa a +5 dalle insegu...
Leggi
Eccellenza: Spoleto primo da solo, Sconfitte per Tiferno, Sansepolcro e Angelana
Eccellenza: il primo turno del nuovo anno, 17esimo complessivo, regala il primato solitario allo Spoleto che impatta 1-1...
Leggi
Utenti online:      216


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv