Skin ADV

Polizia sgomina presunta rete di spaccio a Terni, 9 arresti

Polizia sgomina presunta rete di spaccio a Terni, 9 arresti. Giro d'affari di diverse migliaia di euro al mese.

Era un appartamento di Borgo Bovio, nella periferia di Terni, la base logistica di una presunta rete multietnica di spacciatori di cocaina, secondo gli investigatori dal giro d'affari di diverse migliaia di euro al mese, smantellata all'alba di oggi dalla squadra Mobile di Terni. Nove gli arrestati, in esecuzione di altrettante misure cautelari emesse dal gip su richiesta della procura, di cui sei in carcere e tre ai domiciliari. Nei guai, nell'ambito dell'operazione denominata Caronte, sono finiti cittadini nord-africanÕ, italiani ed albanesi. In particolare l'appartamento - poi sottoposto a sequestro preventivo - secondo gli accertamenti è di proprietà di un trentenne del posto, risultato già fermato recentemente in flagranza di reato, sempre dalla sezione Antridroga della Mobile, per detenzione ai fini di spaccio. Nell'abitazione del giovane arrestato - è emerso dalle indagini avviate ad inizio 2020 - i presunti spacciatori si riunivano, concordavano gli sviluppi e le strategie della loro attività, si drogavano e vendevano la droga, anche in presenza della figlia piccola dell'uomo. Lo stupefacente - al costo di 70 euro a dose - veniva ceduto ai clienti pure in prossimità dei locali del centro città. Tra gli altri arrestati tre albanesi, residenti a Terni, di cui due irregolari e con precedenti per droga, risultati i fornitori dello stupefacente, una venticinquenne italiana, compagna del proprietario dell'appartamento, un ventitreenne egiziano, irregolare e già arrestato per spaccio di stupefacenti nel dicembre del 2018, un ventiduenne italiano di origini straniere, ed un ventisettenne ucraino. In manette anche un tunisino di 42 anni che, come emerso nel corso delle indagini, si proponeva sul mercato locale quale soggetto in grado di fornire sistematicamente di cocaina i suoi clienti, attività grazie alla quale sarebbe riuscito a guadagnare anche 10-15 mila euro al mese. Intorno agli 8 mila euro mensili invece, sempre secondo la polizia, il giro d'affari del trentenne italiano proprietario dell'appartamento. 

Perugia
16/02/2021 13:54
Redazione
C.Castello: interruzione servizio idrico venerdì 19 febbraio 2021
UMBRA ACQUE S.p.A. informa la clientela interessata che a causa lavori di manutenzione straordinaria in Via Goffredo Mam...
Leggi
Terni: sconfiggono il Covid e celebrano il 79/o anno di matrimonio
E` un amore da record, riuscito a sconfiggere anche il Covid, quello festeggiato nella residenza protetta di Collerollet...
Leggi
Perugia, vincere con il Legnago per non perdere contatto con la vetta. Caserta: "Sbagliato guardare la classifica e pensare agli altri, conta solo il nostro percorso"
Serie C, girone B: domani in campo alle 15 il Perugia che riceve il Legnago con la volontà di vincere per non vedere la ...
Leggi
Mense scolastiche di Città di Castello: 51mila euro dal Ministero per la scelta del biologico
Mense scolastiche di Città di Castello: il Ministero premia la scelta del biologico 100% con 51mila euro e il Comune li ...
Leggi
Covid: scende il numero dei positivi nelle scuole umbre
Scende a 94 il numero degli alunni positivi nelle scuole dell`Umbria, dove molti Comuni hanno interrotto le lezioni in p...
Leggi
Torna la grande pallavolo umbra di "Volley Break" questa sera alle ore 21.10
Torna questa sera la grande pallavolo umbra di "Volley Break", questa sera alle ore 21.10 (replica il giorno successivo ...
Leggi
L'agenzia Mediacom043 diffonde il nuovo approfondimento in merito ai sondaggi elettorali dell'Umbria: aumenta il consenso del centrodestra
Mediacom043 (l`agenzia di Big Data diretta dal giornalista Giuseppe Castellini) diffonde il nuovo approfondimento prodot...
Leggi
Assisi: riqualificazione del sagrato di San Pietro, i lavori inizieranno la prossima settimana
La prossima settimana cominceranno i lavori per la riqualificazione del sagrato di San Pietro. Un intervento atteso da a...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri sei nuovi positivi e un guarito
“I dati di oggi sono diversi da quelli dei giorni scorsi, con numeri molto più bassi, perché abbiamo avuto solo sei nuov...
Leggi
A Link mercoledì sera: "Non solo Covid. Le malattie in stand by: tumore, cardiopatie, diabete". Diagnosi, cura, ricerca in difficoltà
Si muore, ma non solo di Covid. Nel pieno dell`emergenza sanitaria che investe in particolar modo l`Umbria, a Link merco...
Leggi
Utenti online:      352


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv