Skin ADV

Rapina al supermercato di Santa Maria degli Angeli: addetta alla sicurezza rincorre il ladro. Arrestato dalla Polizia

Aveva rubato scarpe un 33enne all'interno di un supermercato di Santa Maria degli Angeli. Rocambolesco inseguimento da parte di un'agente di sicurezza

Effettua rapina al supermercato, arrestato dalla Polizia.

E' accaduto a Santa Maria degli Angeli. Un 33enne, all’interno di un supermercato giunto alla cassa provava a pagare con il proprio bancomat, ma senza riuscirci, un paio di scarpe di un noto marchio sportivo, accampando la scusa di non ricordarsi il pin della carta. Una volta vistosi annullare lo scontrino il ragazzo si dirigeva verso l’uscita.

E’ proprio verso il tragitto per uscire dal supermercato che l’addetta alla sicurezza in servizio presso l’esercizio commerciale, notava all’interno dello zaino che l’uomo portava in spalla, altre paia di scarpe che fuoriuscivano dalla cerniera.  A quel punto l’addetta lo inviava a restituire quanto sottratto e non pagato ma, il giovane, vistosi smascherato, tentava una fuga repentina cercando l’uscita dal negozio.

 L’operatrice di sicurezza riusciva però ad afferrarlo per il giubbotto trattenendolo fino a quando il giovane, ormai in escandescenza, dimenandosi con violenza la colpiva con forza riuscendo a liberarsi dalla presa e a guadagnare la fuga attraverso una porta antipanico.

 La donna, pur dolorante ad una mano, inseguiva il giovane senza mai perderlo di vista finché, vista transitare la macchina degli agenti del Commissariato P.S. di Assisi, ne chiedeva l’intervento.

 Gli agenti, su indicazione della donna, riuscivano ad intercettare lungo una strada nelle vicinanze, il giovane il quale, subito dopo l’attraversamento dei giardini pubblici, a seguito di un rocambolesco inseguimento, veniva bloccato dai poliziotti.

 

Il ladro, durante l’inseguimento, cercava di disfarsi dello zaino appendendolo alla cancellata di un’abitazione ma gli agenti, dopo averlo fermato, riuscivano a recuperarlo rinvenendo al suo interno 4 paia di scarpe di un noto marchio sportivo.

 L’uomo, condotto in Commissariato, veniva identificato per un 33enne di origini straniere con precedenti di polizia.

Tratto in arresto per il reato di rapina, il 33 enne veniva messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Assisi/Bastia
25/03/2020 09:00
Redazione
Gubbio: pagamento delle pensioni di aprile, da domani giovedì 26 marzo: prevista turnazione alfabetica
Si ricorda che tutti i pensionati residenti nel Comune di Gubbio che abitualmente si recano di persona agli uffici posta...
Leggi
Coronavirus, il consigliere regionale Bettarelli ( Pd ): " Si facciano tamponi in strada come a Sansepolcro"
Il consigliere regionale del Partito democratico Michele Bettarelli annunciaun`interrogazione urgente per chiedere alla ...
Leggi
Gubbio calcio, il cordoglio del sindaco stirati per la scomparsa di Vincenzo Pasqua e Fausto Coppari
Nota di cordoglio del sindaco di Gubbio Filippo Stirati per la scomparsa di due ex calciatori della squadra cittadina....
Leggi
Fondazione CariPerugia Arte: nuovo appuntamento con i tour virtuali per "Unforgettable". Approfondimento in "Trg Plus" (ore 13.30)
  L’arte senza limiti ai tempi dei social e delle nuove tecnologie: nel rispetto delle disposizioni restrittive di ques...
Leggi
C.Castello: messaggio delle suore Cappuccine Monastero Santa Veronica Giuliani riguardo alla chiusura temporanea della chiesa ai fedeli
"Carissimi fratelli e sorelle, da venerdì scorso (20 marzo) abbiamo deciso di chiudere completamente le porte del monast...
Leggi
Perugia: l'Università per Stranieri riceve in dono da Shangai alcune centinaia di mascherine
Una prima fornitura di alcune centinania di mascherine è giunta stamane a Palazzo Gallenga da parte della Yiyan Educatio...
Leggi
Vinitaly, Umbria Top Wines condivide la scelta di annullare e rimandare al 2021 l’evento principale in Italia a tema vino per il perdurare dell’emergenza Coronavirus
“Condividiamo la scelta di Veronafiere di annullare il Vinitaly, così come la decisione di collocarlo al prossimo anno, ...
Leggi
Il Consiglio comunale di Foligno approva il bilancio di previsione
Il Consiglio comunale di Foligno ha approvato a maggioranza - 15 voti a favore, 4 contrari (Elia Sigismondi, Pd; Mario G...
Leggi
Foligno: Coronavirus, telemedicina per affetti da sclerosi multipla
Telemedicina per seguire a distanza i pazienti affetti da sclerosi multipla e consegna a domicilio dei farmaci per i 1.9...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, 50 positivi, 98 nuove quarantene, poste aperte nella zona sud per le pensioni
Emergenza Coronavirus. Martedì 24 Marzo 2020. Dichiarazione del sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta: “Aggiorn...
Leggi
Utenti online:      644


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv