Skin ADV

Sanita', la Giunta regionale sblocca risorse per nuovo piano del personale nelle 4 aziende sanitarie

Sanita', la Giunta regionale sblocca risorse per nuovo piano del personale nelle 4 aziende sanitarie. Previste circa 1.800 assunzioni da qui a 2 anni.

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, ha approvato i Piani triennali del fabbisogno di personale 2018-2020 definiti dalle quattro Aziende sanitarie regionali, che prevedono un totale di circa 12.800 unità. Una stima che è stata effettuata includendo anche la copertura del turn over, con l’obiettivo di assumere, alla fine del triennio, un totale di circa 1.800 persone fra medici, infermieri, operatori sociosanitari, figure tecniche e amministrative.

“In particolare – ha spiegato Luca Barberini, assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare – il fabbisogno individuato dalla Usl Umbria 1 ammonta a 3.963 persone e quello della Usl Umbria 2 a 4.141, mentre per quanto riguarda l’Azienda ospedaliera di Perugia e quella di Terni è rispettivamente di 2.856 e 1.850 unità, considerando soltanto le figure ospedaliere e non quelle universitarie. In questo quadro, in coerenza con la programmazione regionale e nel rispetto del tetto di spesa e del pareggio di bilancio, le quattro Aziende hanno stimato la necessità di effettuare circa 1.800 assunzioni, da qui al 2020, fra turn over e nuove unità. Nel 2018 le procedure per la copertura di diversi posti sono già state effettuate o sono in corso di definizione. Si stima invece che nel 2019 le assunzioni possano essere 723, mentre nel 2020 circa 330”.

“La definizione dei Piani triennali del fabbisogno di personale 2018-2020 – ha continuato l’assessore – consente alle Aziende sanitarie regionali di effettuare una programmazione di medio periodo e di assicurare alla sanità umbra ulteriori risorse umane e professionali per rispondere meglio ai nuovi bisogni di salute dei cittadini e contribuire anche così all’abbattimento delle liste di attesa. In questo quadro, va tenuto conto che nel nostro Paese sussiste un vincolo di spesa normativo fermo a quindici anni fa, che ci impone di non superare il costo del personale dipendente sostenuto nel 2004. Un tetto che finisce per penalizzare proprio le Regioni più virtuose come l'Umbria che, seppure abbia i conti in ordine e necessiti di più operatori in sanità, non può assumere come vorrebbe”.

Barberini lancia quindi un appello al Governo: “Sblocchi questa norma che pone un vincolo assurdo e anacronistico, metta a disposizione più risorse per il Fondo sanitario nazionale e aumenti le borse di specializzazione per incrementare il numero dei medici, che mancano in tutta Italia: solo così, a fronte dell’aumento dei bisogni di salute dei cittadini, si potrà continuare a garantire prestazioni sanitarie di qualità e a mantenere il buon livello raggiunto in questi quarant’anni dal Servizio sanitario nazionale”.

 

Perugia
28/12/2018 08:16
Redazione
Gubbio: concerto "Le musiche di Natale" stasera sabato 29 dicembre con i Cantores Beati Ubaldi
Torna a Gubbio il tradizionale concerto “Le musiche di Natale”, che si terrà stasera sabato 29 dicembre alle ore 21.15 p...
Leggi
ACLI Fossato di Vico: a Baccaresca incontro sul Censimento over 65 "Anziani sono gli altri"
E` in programma oggi venerdì 28 dicembre ore 17.00 presso il Castello di Baccaresca la presentazione del II Censimento d...
Leggi
Gubbio, manovra errata ed esce di strada sulla rotatoria della Contessa: ricoverata ragazza eugubina
Una manovra errata, forse un attimo di distrazione, e con l`auto finisce fuori strada lungo la rotatoria della Contessa:...
Leggi
Gubbio, incidente mortale lungo la variante Pian d'Assino: perde la vita a 59 anni in un frontale, un'altra persona grave
Incidente mortale lungo la variante Pian d`Assino nella mattinata di oggi poco dopo le 9: fatale un frontale tra l`uscit...
Leggi
Gualdo Tadino, si ribalta con la propria vettura lungo la provinciale 245: ricoverato all'ospedale di Branca
Incidente nella prima mattinata di oggi nei pressi di Gualdo Tadino: per cause ancora in corso di accertamento, un uomo ...
Leggi
Serie B: stasera al "Curi" c'è Perugia-Foggia. Nesta: "Niente turn over, bisogna vincere in ogni modo possibile"
Serie B: stasera al "Curi" il Perugia ospita il Foggia per la giornata numero 18 di campionato. Nesta pronto a schierare...
Leggi
Gubbio, tamponamento sulla variante Pian d'Assino all'uscita di via Perugina: forse qualche turista "abbagliato" dall'Albero di Natale ha rallentato troppo, feriti lievi
Serata di Santo Stefano in fila per decine di autovetture a Gubbio, lungo la variante Pian d`Assino all`uscita di via Pe...
Leggi
Virtus Verona-Gubbio 3-1: non basta Casiraghi dopo un primo tempo da panico. Galderisi: "Regalati 45'. Ora a Ravenna con grande forza". Stasera immagini in Trg sport ore 20.45
Serie C, 19esima giornata: il Gubbio capitola 3-1 sul campo della Virtus Verona in una partita di fatto indirizzata già ...
Leggi
"Un Natale che ci renda capaci di stupirci ancora dinanzi all'uomo": le parole di padre Mauro Gambetti nella notte di Natale
“Siamo il popolo di Francesco, il popolo di papa Francesco che va incontro a Cristo”. Con queste parole il Custode del S...
Leggi
Applausi e calore familiare al pranzo della Caritas di Natale con il Cardinale Bassetti
«Vogliamo ringraziare Dio, che è Padre di tutti, dei cristiani, dei musulmani e degli uomini delle diverse religioni. In...
Leggi
Utenti online:      468


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv