Skin ADV

Serie C: Gubbio-Giana Erminio 1-1, Plescia risponde a Iovine. Sandreani: "Troppa frenesia, non si può avere tutto e subito: l'equilibrio è fondamentale"

Serie C, girone B: finisce 1-1 al "Barbetti" tra Gubbio e Giana Erminio nella dodicesima di campionato, con Plescia che risponde a Iovine. Gubbio sale a quota 12 sempre con i lombardi

Serie C, girone B: finisce 1-1 al "Barbetti" tra Gubbio e Giana Erminio nella dodicesima di campionato. Primo tempo tattico, poi Casiraghi fallisce una ghiotta palla gol al 31esimo e cinque minuti dopo il Giana passa in vantaggio con Iovine che batte marchegiani in seguito ad una superba azione palla a terra. Subito ad inizio ripresa il Gubbio pareggia con Plescia(nella foto di Simone Grilli), che insacca in spaccata su tocco di Marchi con gli ospiti che chiedono invano la posizione di fuorigioco dell'attaccante rossoblù. Poi il Gubbio sfiora più volte il raddoppio con le azioni in srie di casiraghi, Conti e Marchi senza fortuna e nel recupero è il Giana con un colpo di testa su palla inattiva di Piccoli ad ad andare ad un passo dal gol partita. Gubbio e Giana Erminio salgono così a braccetto a quota 12 in graduatoria. 

Nel post gara queste le parole del tecnico del Gubbio Alessandro Sandreani sulle frequenze di RGM in "Terzo Tempo": “Tante soluzioni create ma un po' per frenesia un po' per imprecisione non siamo riusciti a ribaltarla appieno. Nonostante lo svantaggio del primo tempo c'era però la voglia di raddrizzarla e ribaltarla ma non si può avere tutto e subito, so che anche la gente lo vuole ma ci vuole pazienza. Il nostro obiettivo è la salvezza e dobbiamo lottare per quello. Il gol subito poteva tagliare le gambe, siamo stati bravi ad impattare da inizio ripresa anche se poi dovevamo gestire meglio alcune situazioni, lasciate per strada complice la troppa frenesia. Esser frenetici non aiuta: l'ho detto ai ragazzi a fine partita, a volte bisogna isolarci anche dal pubblico che chiede di vincere sempre ma l'equilibrio è importante”. Questa invece la disamina del trainer lombardo Raul Bertarelli: “Rammarico è per non aver raddoppiato nel primo tempo, certo che analizzando la gara nell'arco dei 90 minuti credo il risultato sia giusto, perchè nella ripresa il Gubbio ha spinto ed ha avuto più occasioni di noi. Peccato anche per l'ultima occasione sprecata all'ultimo secondo: noi comunque puntiamo alla salvezza, il girone è estremamente tosto con partite tiratissime ogni domenica. Il Gubbio è una squadra sempre pericolosa in fase di possesso, con qualche amnesia difensiva come peraltro le abbiamo pure noi ma i rossoblù sono propositivi, una squadra che prova a giocare sempre a calcio”

La Fermana batte 2-1 il fano e torna momentaneamente in vetta da sola, vince anche il Pordenone 0-2 a Monza che accorcia a -1 dai canarini. La Vis Pesaro espugna nel recupero(0-1) il campo del Sudtirol, la Sambenedettese batte 2-0 la Feralpisalò, stesso risultato per la Virtus Verona contro Teramo. Termina a reti bianche Imolese-Ternana

Domani sera il punto nel salotto sportivo di "Fuorigioco", ore 21, Trg

 

 

Gubbio/Gualdo Tadino
18/11/2018 16:56
Redazione
Anche la Fanfara dei Bersaglieri domenica a Gubbio per la festa annuale della Societa' Operaia
Ci sarà anche la Fanfara dei Bersaglieri domenica 25 novembre a Gubbio in occasione della festa annuale dei soci della S...
Leggi
Novita' ferroviaria per Spoleto: dal 9 dicembre il Frecciabianca fermera' alla citta' del Festival
Dal 9 dicembre il Frecciabianca Roma-Ravenna fermerà anche alla stazione di Spoleto. Lo ha annunciato all` ANSA l` ingeg...
Leggi
Fabriano vuol passare con l'Umbria: la proposta provocatoria di Stroppa (Forza Italia) rivelata a TRG
Fabriano, 31 mila abitanti, un lunga storia di città industriale quando già a fine XVIII secolo nascevano le Cartiere Mi...
Leggi
Empasse Astaldi sulla Perugia-Ancona: ANCE Umbria convoca i parlamentari lunedi' mattina in Provincia
Per segnalare la grave situazione che stanno affrontando le imprese di costruzione umbre nonché i fornitori di materiali...
Leggi
Giornata mondiale del diabete, grande successo a Gubbio. Madrina dell'iniziativa, Anna Falchi: "Bellissime testimonianze, la famiglia e' un baluardo essenziale"
Giornata mondiale del diabete, grande successo a Gubbio scelta come sede della rassegna per l`Umbria. Un`intera giornata...
Leggi
Gubbio, festeggia i suoi 50 anni di successi la "Taverna del Lupo" e la famiglia Mencarelli
Una favola diventata realtà, una storia che ha portato Gubbio al centro dell’attenzione anche attraverso la ristorazione...
Leggi
Gubbio, scontro salvezza contro Giana Erminio. Sandreani: "Belli ma anche concreti". Diretta radio dalle 14.25 su RGM
La classica partita da non sbagliare. Questa è Gubbio-Giana Erminio (oggi alle 14.30 al Barbetti) uno scontro diretto sa...
Leggi
Gubbio, cantieri attivi in centro: vola quello di via Cairoli, piu' a rilento in via Campo di Marte
Da contratto si sarebbe dovuto terminare ad aprile, in tempo per il mese dei Ceri, ma di fatto entro Natale, tempo per...
Leggi
Gualdo Tadino, donato dal Rotary club un defibrillatore alla societa' Gualdo Casacastalda
A Gualdo Tadino il locale Rotary Club, con grande spirito di servizio verso il sociale, i giovani e lo sport, ha donat...
Leggi
A Perugia si celebra la II Giornata Mondiale dei Poveri, istituita da Papa Francesco
«E’ la Giornata non del povero ma dei poveri, perché il Papa ci invita a guardare non una categoria così indistinta, ma ...
Leggi
Utenti online:      261


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv