Skin ADV

Tartufo bianco: aperta la stagione per la ricerca. Quasi 2.000 gli abilitati in Alta Umbria

Tartufo bianco: da oggi e' aperta la stagione per la ricerca. Quasi 2.000 gli abilitati in Alta Umbria. La Comunita' Montana ricorda doveri e scadenze. Severini: "Si prevede buona annata".
Parte la corsa al tartufo bianco. Da oggi domenica 25 settembre fino al 31 dicembre è aperta ufficialmente la ricerca al prezioso e prelibato “Tuber Magnatum Pico”, la trifola, regina indiscussa della tavola, apprezzata ormai in tutto il mondo. Attualmente i tesserini rilasciati dagli uffici della Comunità Montana Alta Umbria (sede di Gubbio e Città di Castello) sono in totale 1960. Nel corso del 2016, dopo aver sostenuto le prove previste dalla normativa vigente con esame finale ed aver versato 111,55 euro di tassa governativa (prevista poi ogni anno) gli aspiranti tartufai sono stati 87 (82 uomini e 5 donne in crescita costante in questo ultimo periodo). In particolare sono sempre più i giovani che si avvicinano a questa attività-hobby del tempo libero, simbolo della tradizione locale e non solo, alcuni con meno di diciotto anni di età (la legge prevede il rilascio del tesserino a partire da 14 anni) che seguono gli insegnamenti dei padri e dei nonni. Aumento di iscrizioni anche fra coloro, che, in età avanzata, soprattutto pensionati, decidono di acquistare un cane ed armarsi di “vanghino” e “bisaccia” per abbinare alla ricerca del tartufo anche una sana attività fisica in giro per i boschi. Non in maniera significativa, infine, ma sempre più rispetto agli anni scorsi, gli uffici della Comunità Montana rilasciano tesserini a stranieri che, anche in questo, dimostrano di essersi perfettamente integrati nel tessuto sociale locale anche sotto il profilo della storia e delle tradizioni. “Il crescente interesse verso la ricerca del tartufo è sostanzialmente legato a due fattori: la possibilità di integrazione del reddito familiare soprattutto degli addetti all’agricoltura e all’attività che di per sè rappresenta un momento di sinergia con l’ambiente naturale e con il proprio cane.” E’ quanto dichiarato dal Commissario della Comunità Montana Alta Umbria, Mauro Severini, che sottolinea, in riferimento alle previsioni di raccolta della preziosa trifola anche in termini di qualità e quantità, come, secondo “gli esperti, il 2016 dovrebbe preludere ad una buona annata a partire dal 20 ottobre, quando il tartufo presenta le migliori caratteristiche di profumo e sapore. C'è da dire che l'Alta Umbria – conclude Severini - presenta un ambiente naturale particolare che garantisce comunque una raccolta adeguata anche quando la stagione metereologica non favorisce la formazione della trifola.”
Città di Castello/Umbertide
25/09/2016 08:20
Redazione
Gubbio, in tanti alla Festa diocesana della Famiglia
Dopo la prima edizione del 2015, nel fine settimana è` tornata la Festa diocesana della famiglia. Il tema era legato all...
Leggi
Due borse di studio della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno
Sono due le borse di studio, per utenti non iscritti con Garanzia Giovani, che la Fondazione Cassa di Risparmio di Folig...
Leggi
Gubbio, la Storia di Don Giovanni oggi a palazzo Ducale
In occasione delle GEP - Giornate Europee del Patrimonio il salone del Palazzo Ducale di Gubbio ospiterà sabato 24 sette...
Leggi
Il logo della Federazione Taekwondo con i Ceri spezzati. Eugubini infuriati sui social
Una nuova polemica si accende a Gubbio in merito all`utilizzo dell`immagine della Festa dei Ceri: stavolta non sono i sa...
Leggi
Pista ciclabile o area di sosta? M5S e Gubbio Libera all'attacco
Chiede alla giunta eugubina se non sia il caso di rivedere l`intero progetto della pista ciclabile l`interrogazione del ...
Leggi
Fiaccola di solidarietà per i terremotati promossa stasera dal Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”
Il Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Perugia, i frati francescani...
Leggi
Serata amatriciana a Gubbio, raccolti oltre 5.000 euro per le zone terremotate. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.50)
Oltre cinquemila euro sono stati raccolti la scorsa settimana alla serata di beneficienza organizzata dalle Famiglie Cer...
Leggi
Città di Foligno, Ius disposto a tornare sul mercato per rinforzare l'organico
Ieri il chiarimento, sicuramente a muso duro, tanto serve per risolvere il problema che vede il Città di Fligno uscire s...
Leggi
Gubbio, in tanti alla Sperelliana per la mostra fotografica dedicata a Meo Zenobi
Erano in tanti, amici e conoscenti, ieri alla Biblioteca Sperelliana per l`inaugurazione della mostra fotografica e docu...
Leggi
Bastia Umbra, domani il V° "Città di Bastia Umbra", il torne onazionale Over 40
Domani e domenica si svolgerà sui campi di calcio comunali di Bastia Umbra e Costano il 5° Torneo Nazionale over 40 di c...
Leggi
Utenti online:      234


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv