Skin ADV

Tim Cup: Juve Stabia-Gubbio 3-0 ma i rossoblù non sfigurano

Tim Cup: Juve Stabia-Gubbio 3-0. Gol di Di Carmine, Diop e nella ripresa Mezavilla. Radi e Sandomenico pericolosi nel primo tempo.
Finisce l'avventura in Tim Cup per il Gubbio che, come da pronostico, deve cedere alla Juve Stabia, formazione di serie B. A Castellammare rossoblù sfortunati ma all'altezza del più quotato avversario almeno nella prima ora di gioco. Bucchi schiera il 4-3-3 visto martedì scorso contro il Savoia, con l'unica variante di Giuliacci a centrocampo al posto di Moroni. Tridente confermato davanti con Caccavallo, Falconieri e Sandomenico. La prima mezz'ora e' equilibrata con il Gubbio che rischia solo al 12' in una azione convulsa in area (Ciancio, Di Carmine e Diop mancano nell'ordine il tocco vincente). Sullo 0-0 e' invece il rossoblu' Sandomenico a rendersi pericoloso (26') con un colpo di testa che chiama il portiere Branescu alla prodezza. Le due reti che "spaccano" la partita arrivano al 34' con Di Carmine (gol di rapina su tiro rimpallato dell'ex Suciu)e al 44' con Diop, che anticipa di testa Radi su cross di Ciancio, anche se la rete viene contestata dagli eugubini per un presunto tocco di mani dell'avanti stabiese. In mezzo alle due marcature il Gubbio potrebbe anche pareggiare ma al 40' solo la traversa dice di no a Radi su punizione. Nella ripresa ancora Sandomenico sugli scudi, prima al 6' con un tiro a girare che sfiora il palo, poi al 18' a tu per tu con Branescu calcia malamente a lato. Lo stesso attaccante e' stato poi sostituito da Russo. Per l'ex Nocerina e' l'esordio con il Gubbio. Al 26' della ripresa la gara va in archivio con il terzo gol dell'undici di casa firmato dall'ex grifone Mezavilla, in contropiede. Per la squadra di Bucchi comunque una prestazione volitiva e dignitosa. Ora le gare ufficiali mancheranno per quasi un mese: il Gubbio tornerà in campo solo l'8 settembre con l'atteso debutto al "Curi" in campionato contro il Perugia (il 1 settembre per i rossoblù il calendario ha pescato il turno di riposo).
Gubbio/Gualdo Tadino
11/08/2013 22:44
Redazione
Gubbio no Borders: stasera a S.Pietro apertura con lo scrittore Andrea Molesini (ore 21.15)
Sarà l`incontro di questa sera con lo scrittore Andrea Molesini il primo atto dell`edizione 2013 di "Gubbio No Borders":...
Leggi
C.Castello. Denunciato rumeno per aver costretto la compagna a rapporti intimi.
La Squadra Anticrimine del Commissariato e l’Ufficio Prevenzione Generale, agli ordini del Vice Questro Aggiunto Marco T...
Leggi
Da domani al via la mostra su San Francesco, a Gubbio
Il 21esimo capitolo dei Fioretti di San Francesco è il più famoso al mondo, quello per il quale Gubbio è conosciuta ...
Leggi
Umbertide. Trovato morto in casa. Era deceduto da 20 giorni.
L`hanno ritrovato morto nella sua abitazione a Preggio si Umbertide. Un vero e proprio dramma della solitudine quello ch...
Leggi
Bucchi: "Con la Juve Stabia ce la giochiamo"
E` un Cristian Bucchi fiducioso quello che si presenta in conferenza stampa alla vigilia della partenza per la Campania,...
Leggi
Nocera: al Palio Quartieri è la sera del verdetto
Battute finali per il Palio dei Quartieri a Nocera Umbra. Con l’ultima rievocazione storica, quella di Borgo San Martino...
Leggi
Arresto per droga a Gualdo tadino
Dopo giorni di pedinamento è finito in manette un uomo di 42 anni, del Marocco, residente a Gualdo tadino perchè trovat...
Leggi
Perugia, oggi triangolare con Pontevecchio e Castel del Piano. Tiribocchi o Donnarumma per l'attacco
Scende in campo oggi il Perugia, impegnato allo stadio degli Ornari di Ponte S.Giovanni in un triangolare con la Ponteve...
Leggi
Assisi. San Francesco, frati: “tomba accessibile anche ai disabili”
Anche i disabili possono in ogni momento accedere alla Tomba del Poverello d`Assisi, segnalando il loro desiderio ai fra...
Leggi
Foligno, domani festa con il Brindisi. Oggi firma Adamo?
Giornata di vigilia anche in casa Foligno con i falchetti di mister Nofri che domani scenderanno per la prima amichevole...
Leggi
Utenti online:      721


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv