Skin ADV

Umbertide: dal 26 al 29 settembre un festival per celebrare i 25 anni della Fondazione Civitella Ranieri

Nel 1994 la filantropa americana Ursula Corning istitui' la Fondazione Civitella Ranieri con lo scopo di promuovere e sostenere le arti nell'omonimo castello di Umbertide.
Nel 1994 la filantropa americana Ursula Corning istituì la Fondazione Civitella Ranieri con lo scopo di promuovere e sostenere le arti nell’omonimo castello di Umbertide. A partire da allora oltre 900 tra artisti visivi, scrittori e musicisti provenienti da oltre 100 paesi sono stati ospiti della Fondazione, in quanto vincitori della Civitella Ranieri Fellowship che consiste in un regalo di spazio e tempo da passare nelle colline umbre per portare avanti la propria pratica artistica e intellettuale. Quest’anno ricorre il venticinquesimo anno di Civitella Ranieri e per celebrarlo è stato organizzato un festival che si terrà dal 26 al 29 di settembre, di seguito il programma: Il 26 settembre alle 18:00 i borsisti attualmente in residenza presenteranno il proprio lavoro nella Biblioteca del Castello in uno degli appuntamenti classici del calendario della Fondazione, la Five Minutes Presentations; alle 21:30 il violoncellista italiano Francesco Dillon eseguirà brani di Salvatore Sciarrino, David Lang e Kate Moore. Venerdì 27 settembre saranno di scena al sempre Castello di Civitella lo storico dell’arte Frank Dabell che terrà una lezione sulla restaurazione della Resurrezione di Piero della Francesca (ore 18:00) e il pianista jazz Alexander Hawkins che si esibirà alle 21:30. Sabato 28 settembre, grazie alla collaborazione con l’Accademia dei Riuniti di Umbertide, il festival si sposterà al Teatro dei Riuniti di Umbertide dove alle ore 18, i giornalisti Corrado Augias e Alexander Stille parleranno del Richiamo dell’Italia, ossia del fascino che suscita il nostro paese verso artisti, scrittori e musicisti di tutto il mondo. La conferenza sarà in inglese e in italiano ed è prevista la traduzione simultanea. Per favorire la più ampia partecipazione, compatibilmente con le condizioni meteo, sarà allestito un maxi schermo nella piazzetta antistante al Teatro. Per il gran finale, Civitella Ranieri aprirà i giardini del castello al pubblico a partire dalle 16:00 di domenica 29 settembre, per la performance dell’artista americana Pat Oleszko che sta lavorando con i ragazzi delle scuole di Umbertide per il suo spettacolo con addobbi speciali per il castello, una rilettura nel suo caratteristico stile dei costumi medievali, una sfilata fantastica, giochi, immagini e luci.
Città di Castello/Umbertide
18/09/2019 11:26
Redazione
Gubbio, tornano le passeggiate del "Maggio Eugubino". Domenica prossima si va al Castello di Magrano a Colpalombo
Torna l`appuntamento con le passeggiate del Maggio Eugubino, con la 4 tappa dell`iniziativa "Conoscere Borghi e Castelli...
Leggi
Gubbio: domani il Consiglio Comunale
Il presidente del Consiglio comunale Stefano Ceccarelli ha convocato il Consiglio Comunale, in sessione straordinaria in...
Leggi
Trevi: al teatro Clitunno va in scena il ‘Primo premio Ray Lovelock’
Si avvicina “l’Ottobre Trevano” e, proprio in occasione di questo grande evento, torna la rassegna teatrale “Sipario d’O...
Leggi
Tourné, a Spoleto un viaggio nelle canzoni di Lucio Battisti con "Canto Libero"
Prenderà il via il prossimo 16 novembre (ore 21.00) al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti di Spoleto, nell`ambito della sta...
Leggi
Al via il Decamerone dello Spi Cgil Alto Tevere
Prende il via domenica 22 settembre, con la tappa inaugurale di Città di Castello (palazzo Bufalini, ore 17.30), l’inizi...
Leggi
Umbertide: in arrivo nuove telecamere di videosorveglianza nel capoluogo e nelle frazioni
La giunta comunale di Umbertide, su proposta dell`assessore alla Polizia Locale, ha deliberato l`installazione di nuove ...
Leggi
"Concerto per la vita", 4 ottobre 2019 al Teatro Lyrick di Assisi
Dalla volontà di Mogol (ideatore e socio fondatore della Nazionale Italiana Cantanti) e di Paolo Belli (presidente Nic),...
Leggi
Gubbio, in consiglio comunale la variante al PRG. Goracci: "Si a declassificazioni, no a favori elettorali"
Si riunisce domani mattina alle ore 11 il consiglio comunale di Gubbio, Tra i punti all`ordine del giorno la variante al...
Leggi
Illuminazione pubblica e marciapiedi, a Gubbio proteste per via Mameli e Via Bixio
Illuminazione e marciapiedi. A Gubbio i residenti, stufi di non trovare riscontri negli uffici comunali, scrivono e segn...
Leggi
Matteo Salvini torna in Umbria: oggi sarà a Gubbio e domani a Gualdo Tadino
Gubbio e Gualdo Tadino: sono le prossime due "tappe" umbre di Matteo Salvini. Il leader della Lega, insieme alla candida...
Leggi
Utenti online:      262


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv