Skin ADV

Variante Castiglione del Lago: firmato il protocollo d’intesa fra Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune

E' stato firmato ieri pomeriggio, nella Sala consiliare del palazzo comunale di Castiglione del Lago, il protocollo d’intesa per la realizzazione della variante di Castiglione del Lago alla ex Strada regionale 71 Umbro Casentinese.

È stato firmato ieri pomeriggio, nella Sala consiliare del palazzo comunale di Castiglione del Lago, il protocollo d’intesa per la realizzazione della variante di Castiglione del Lago alla ex Strada regionale 71 Umbro Casentinese che, con un tracciato di circa 5 chilometri, allontanerà il traffico dalla zona urbana più densamente abitata, con un investimento di quasi 7 milioni e mezzo di euro stanziati dalla Regione Umbria. A sottoscriverlo, l’assessore alle Infrastrutture e Trasporti Enrico Melasecche, per la Regione Umbria, la consigliera Erika Borghesi per la Provincia di Perugia e, per il Comune di Castiglione del Lago, il sindaco Matteo Burico. “Una data importante per un’opera attesa da moltissimi anni – ha sottolineato l’assessore Melasecche – e che finalmente, grazie alla collaborazione della Provincia di Perugia e del Comune di Castiglione del Lago – potrà essere realizzata. La firma del protocollo rappresenta un passaggio fondamentale per sbloccare un percorso che nel tempo ha subito ritardi e variazioni, con un primo progetto preliminare predisposto addirittura nel 2003, ben 17 anni fa, e ci auguriamo che entro breve vengano completati gli aspetti progettuali e si giunga all’apertura del cantiere. Castiglione del Lago – ha aggiunto – è una città bellissima che merita, e attende da troppo, la realizzazione di una variante stradale che alleggerisca il traffico nella zona urbana e migliori i suoi collegamenti, rendendoli allo stesso tempo più sicuri. Un obiettivo che ci siamo posti con convinzione, con l’auspicio di tornare quanto prima a Castiglione del Lago per l’inaugurazione della variante”. “Un progetto che parte da lontano – ha ricordato la consigliera della Provincia di Perugia, Erika Borghesi – e che nel corso degli anni ha subito modifiche, anche per mancanza di fondi, ma la variante che si andrà a realizzare mantiene e rispetta gli obiettivi che ci si è posti fin da subito. Consentirà, infatti, di separare il traffico urbano da quello extraurbano, rendendo l’abitato di Castiglione del Lago più sicuro per tutti i suoi fruitori, anche pedoni e ciclisti, in considerazione della vocazione turistica del territorio, e salvaguardandolo da inquinamento acustico e ambientale legato al traffico. Anche se la Provincia non svolgerà più il ruolo di soggetto attuatore, come previsto nel precedente protocollo del 2014 – ha aggiunto – non verrà comunque meno il supporto tecnico e amministrativo necessario alla realizzazione dell’opera. Presente infatti alla firma è anche l’ingegner Solinas, dirigente del Servizio Progettazione della Provincia di Perugia, che ha seguito tutta la fase propedeutica alla firma”.

Perugia
30/07/2020 11:38
Redazione
Saldi estivi 2020 al via oggi
Scattano oggi, 1° agosto, i saldi estivi in Umbria, per concludersi il 29 settembre prossimo. Un appuntamento quest’anno...
Leggi
Coronavirus, ora l'esame sierologico diventa gratuito con la convenzione tra Euromedica Gubbio e Unisalute. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.55)
Il test sierologico per il Covid 19 completamente gratuito. La novità assoluta nell`intero panorama regionale e` propost...
Leggi
Notti d'Autore: il programma del Festival di Costacciaro
Ecco il programma delle due giornate dedicate a Fellini. La manifestazione ideata dalla Pro Costacciaro è in programma l...
Leggi
Sanità: prorogati i termini delle autocertificazioni per esenzioni
La Giunta regionale dell’Umbria, su iniziativa dell’assessore alla Salute, Luca Coletto, ha stabilito di prorogare fino ...
Leggi
Turismo, pubblicato il bando a sostegno del capitale circolante delle imprese ricettive colpite dall’emergenza sanitaria
Presentato questa mattina a Palazzo Donini il bando a sostegno del capitale circolante delle imprese ricettive colpite d...
Leggi
Montefalco: il Museo di San Francesco mantiene il livello di visitatori dello scorso anno
Dalla città del Sagrantino arriva uno straordinario segnale di ripresa per tutta l’Umbria. Nel solo mese di luglio i vis...
Leggi
Successo per la prima edizione del "Norcia Economic Forum Esg89": parole alle imprese ma anche agli economisti, con Cottarelli e Baldassarri sul palco in piazza S.Benedetto
Grande successo ieri sera per il ‘NORCIA 2020 ECONOMIC FORUM ESG89’ andato in scena nella cornice di Piazza San Benedett...
Leggi
Perugia: recuperati libri antichi e reperti archeologici d’illecita provenienza sequestrati ad un imprenditore umbro
I Carabinieri del Nucleo TPC di Perugia in collaborazione con la locale Compagnia della Guardia di Finanza, coordinati d...
Leggi
Festa dei Ceri l'11 settembre? Un gruppo di ceraioli scrive al sindaco Stirati e auspica un dibattito
Si torna a parlare a Gubbio del prossimo 11 Settembre come giorno indicato per celebrare la Festa dei Ceri 2020, sospesa...
Leggi
Gubbio, primo colpo in arrivo? Trattativa avanzata per il possente centrale classe 1991 Maximiliano Uggè
Calcio, Serie C: primo colpo in entrata all`orizzonte per il Gubbio calcio, con il Ds Giammarioli che ha intavolato una ...
Leggi
Utenti online:      274


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv