Skin ADV

Volley, B1 femminile: il derby sorride alla Tuum, San Giustino Ko solo al tie break

Volley, B1 femminile: Il derby umbro della ventiduesima giornata sorride alla Tuum Perugia che ha bisogno del tie break per superare San Giustino restando nella scia dei play-off.

Il derby umbro della ventiduesima giornata sorride alla Tuum Perugia che in trasferta nel posticipo domenicale supera un esame difficile e riesce a spuntarla di misura restando nella scia dei play-off. Ci vogliono cinque set per domare la Sia Coperture San Giustino che alla vigilia rappresentava più di una incognita per le ambizioni delle magliette nere e che ha dimostrato di trasformarsi tra le mura amiche. Un confronto nel quale c’erano in palio punti pesanti, la possibilità di rimanere agganciate al treno delle migliori per le ospiti, l’opportunità di mettersi al sicuro dalla zona retrocessione per le padrone di casa. Alla fine la spartizione della posta nella giornata di serie B1 femminile non soddisfa e non scontenta nessuna, lasciando tutto come era prima di questa domenica, ma ora mancano solo quattro giornate al termine della stagione regolare. In avvio è Spicocchi a cercare di indirizzare il punteggio dalla parte locale (13-10), Martinuzzo riconquista palla e poi va in battuta piazzando tre ace consecutivi che ribaltano e tagliano le gambe alle avversarie, poi ci pensa Catena (otto palle a terra in apertura) a consolidare il margine (15-20), il vantaggio è firmato da Martinuzzo. Alla ripresa regna un certo equilibrio di valori iniziale (9-8), le perugine provano ad effettuare qualche sostituzione gettando nella mischia prima Gorini, poi Ragnacci ed infine Puchaczewski ma Lisandri è imprendibile (19-12), manca la risposta ed il pareggio è inevitabile. La terza frazione si mette molto male per le perugine che incappano in numerosi errori (saranno dieci in questo set) e fanno scappare le altotiberine (15-8), il muro comincia a prendere le misure e Catena cambia marcia operando l’accelerazione tremenda che ribalta (18-22), a siglare il nuovo vantaggio è Minati. Nel quarto periodo il punteggio rimane costantemente in bilico, le ospiti provano la fuga in due momenti arrivando al massimo vantaggio sull’11-14, qui però è Barbolini a salire in cattedra e rovesciare la situazione (20-17), nel finale il combattimento è acceso e tutto torna in asse (23-23), decisivo è il colpo di reni di Lisandri che rimanda il verdetto. Al tie-break la Tuum sembra andare sul velluto mettendo quattro punti di distanza con le sangiustinesi grazie a Catena ed amministrando il vantaggio sino al 6-10, ma non è finita e Spicocchi trascina all’aggancio (10-10), allo sprint sono decisivi i regali e Catena punisce lanciando l’urlo liberatorio.

 

 

 

Perugia
03/04/2017 14:47
Redazione
Gualdo T.: domattina la premiazione del Concorso Video Memorie Migranti
Mentre la crisi economica ha cambiato volto all’immigrazione in Italia, non più arrivi per lavoro, ma soprattutto per ri...
Leggi
Applausi per il coro "Angeli Frizzanti" della media Mastrogiorgio-Nelli ieri a Foligno: secondo posto al concorso canoro regionale
Il Coro Angeli Frizzanti, della Scuola Media “Mastro Giorgio – Nelli”, ha partecipato a Foligno al concorso riservato ai...
Leggi
A Spoleto il Mondiale Amatoriale di Scacchi 2017
L`affascinante mondo degli scacchi sarà protagonista per tutta la settimana alla Rocca Albornoziana di Spoleto, dove si ...
Leggi
Tennis tavolo: Citta' di Castello sale in serie A1, con la Tifernum. Stasera nel Tg Sport intervista al presidente Carloni
Lo scontro diretto di serie A2, decisivo per la promozione in serie A1, si chiude con lo stesso punteggio del girone di ...
Leggi
Post Santarcangelo - Gubbio 1-0. Magi: "Non riusciamo a segnare". Stasera il tecnico rossoblu' ospite a "Fuorigioco" (ore 21 TRG)
Voci post partita raccolte in “Terzo Tempo – Diretta Sport” su Rgm Hit Radio di Santarcangelo – Gubbio, terminata con la...
Leggi
Festa dei ceri piccoli 2017, e' Giovanni Marinelli Andreoli il capodieci del cero di Sant'Antonio
E` il giovanissimo Giovanni Marinelli Andreoli, 12 anni, il capodieci di S.Antonio per la Festa dei Ceri piccoli del p...
Leggi
Cooperazione tra Umbria e Tunisia per lo sviluppo agricolo
Contribuire a un duraturo sviluppo dell’agricoltura in Tunisia attraverso il consolidamento del tessuto di imprese agric...
Leggi
Si è svolto a Gubbio il convegno "Persone Al Centro del Fare"
Costituire un`associazione e` un grande gesto di responsabilità, e` un dono che si sceglie di fare ad una collettività p...
Leggi
Trofeo Centro Italia a Magione. Tutti i vincitori del week end
Primo atto per il Trofeo Centro Italia Velocità che si è consumato presso l’Autodromo dell’Umbria il 1 e 2 Aprile. Promo...
Leggi
Perugia: in marcia per dire SI alla famiglia e NO alla legge regionale 15 bis, "ispirata a ideologia gender"
Ieri sera oltre 500 papà e mamme con i loro figli hanno partecipato ad una grande fiaccolata per le vie del centro stori...
Leggi
Utenti online:      430


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv