Skin ADV

"Gubbio Doc Fest", applausi anche per la serata di Placido-Bacalov e per Giorgione

"Gubbio Doc Fest", applausi anche per la serata con il tango di Placido-Bacalov e per lo showcooking firmato Giorgione Barbieri.
Non solo Negrita. Il Gubbio Doc Fest 2015 va agli archivi con un bilancio lusinghiero, dopo il debutto col botto del concerto di venerdì sera in piazza Grande. Anche le giornata di sabato e domenica hanno infatti riservato momenti interessanti e molto partecipati. A cominciare da sabato sera, sempre in Piazza Grande, con Michele Placido e Luis Bacalov: ‘Con el respiro del tango’ è un’idea del regista argentino Carlos Branca, con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, ed è uno spettacolo che utilizza la musica, la voce, il respiro, per raccontare il Tango nella sua essenza più originale, un viaggio intimo ed immaginario all’interno di Buenos Aires, evocata attraverso i luoghi fisici della città. Gubbio Doc Fest così, nella seconda serata, quella di sabato, ha portato gli spettatori proprio in Argentina e lo ha fatto grazie alla voce recitante di Michele Placido ed al pianoforte del premio oscar Luis Bacalov. La voce di Federica Vincenti è stato quel tocco aggiunto al femminile che ci voleva. Un fitto dialogo tra le voci e la musica per portare lo spettatore dentro Buenos Aires attraverso il racconto di spazi immaginari e reali del passato e del presente, con il bandoneon di Gianni Iorio a sottofondo. Tanghi classici, pezzi di Bacalov e la poesia finale che Placido a dedicato alla memoria di Riccardo ed alla speranza che deve avere che resta, in attesa di conoscere il silenzio nel quale le anime vivono in pace. Il cartellone del Gubbio Doc fest si è chiuso poi ieri pomeriggio con lo showcooking di Giorgione Barbieri (nella foto) il protagonista della serie tv in onda su Gambero Rosso Channel e dal titolo “Giorgione – Orto e Cucina”. Prima al chiostro di San Francesco per un aperitivo letteraio e conoscere alcuni suoi libri e poi sotto gli arconi di via Baldassini per gustare i piatti che lo chef ha pensato in collaborazione con la storica Università dei Muratori.
Gubbio/Gualdo Tadino
10/08/2015 11:02
Redazione
Spostato al Teatro Comunale di Gubbio l' “Odisseo e la gara dell’arco” con Moni Ovadia.
Torna stasera la 55^ edizione della stagione di prosa estiva di Gubbio con l’ultimo appuntamento del progetto ‘Odissea –...
Leggi
Maltempo: vigili del fuoco ancora al lavoro per danni temporale
Sono oltre una cinquantina gli interventi nei quali sono impegnati i vigili del fuoco per i danni provocati in gran part...
Leggi
Club Automodellistico 5 Colli, la prova di Milazzo lascia amaro in bocca
Trasferta agrodolce per gli alfieri del Club Automodellistico 5 Colli, impegnati nella seconda prova del Campionato Ital...
Leggi
Gubbio, oggi si torna a sudare. Radi diventa un caso: oggi incontra l'Ancona
Torna a lavorare, dopo il giorno di riposo concesso da mister Magi all`indomani della prima uscita nel Memorial Ceccarel...
Leggi
Lu Ciclone e Uc Foligno brillano nel week end: Galardini e Asllani super al Gp Chianti
E` una Lu Ciclone Foligno scatenata nel week end dove conquista a San Lorenzo di Bastia Umbra la classifica partecipanti...
Leggi
Mountain Bike, a Costacciaro assegnati i titoli di Cross Country
A Pian delle Macinare è andata in scena la prova di Cross Country organizzata dalla Cucco in Bike, prova che ha avuto a...
Leggi
Case anziani: in Alto Chiascio strutture piene e lista d'attesa alla Asl
Casa Benedetta di Sigillo, Casa di riposo Mosca di Gubbio (nella foto), ente di assistenza alla persona EASP Baldassini ...
Leggi
Pallacanestro Femminile Umbertide, Chiara Fusco promossa in prima squadra
L’accordo rinnovato anche per la prossima stagione tra Pallacanestro Femminile Umbertide, Pallacanestro Perugia e Basket...
Leggi
La Speed Motor Gubbio mette un'altra coppa per scuderie in bacheca: a Svolte di Popoli applausi a Fattorini
Domenica trionfale per la Speed Motor di Gubbio alla 53esima edizione della cronoscalata Svolte di Popoli, prova del tro...
Leggi
Torgiano, stasera torna "Calici di stelle" con 33 cantine aperte e 79 etichette in degustazione
Le cantine presenti sono 33 con ben 79 etichette in degustazione, mentre saranno stappate circa 1500 bottiglie con 25 po...
Leggi
Utenti online:      285


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv