Skin ADV

‘Atletica winner Foligno’ stringe collaborazione con ITT ‘Da Vinci’

'Atletica winner Foligno' stringe collaborazione con ITT 'Da Vinci'. Previsti progetti di alternanza scuola-lavoro, integrazione sociale e gruppo atletica.
Ci sono importanti novità ‘in pista’ per l’Atletica winner Foligno. Alla storica collaborazione con il liceo scientifico sportivo ‘Guglielmo Marconi’ se ne aggiunge un’altra con l’Istituto tecnico tecnologico Leonardo da Vinci. Grazie alla sottoscrizione di una convenzione pluriennale, infatti, i professori di scienze motorie e sportive della scuola e gli istruttori della società lavoreranno alla creazione di un gruppo di atletica riservato agli studenti, mentre ci saranno altre collaborazioni con gli insegnanti di Biomeccanica. Inoltre, sono previsti progetti di integrazione sociale che vedranno alcuni atleti stranieri e locali confrontarsi e raccontare le proprie esperienze. A questo si affiancheranno progetti di alternanza scuola – lavoro, come gli stage estivi con gli istruttori dell’Atletica Winner Foligno. “È stato un lavoro complesso – ha dichiarato Luigi De Bonis, responsabile del settore giovanile dell’Atletica winner – ma grazie alla collaborazione con la dirigente scolastica dell’Itt da Vinci Rosa Smacchi, che da subito si è mostrata entusiasta, abbiamo preso il via. In cantiere c’è anche la costruzione del Palawinner, una tensostruttura dotata di palestra all’interno. Il progetto è pronto, l’abbiamo presentato in Comune e attendiamo l’approvazione. L’idea è quella di realizzare un Polo per l’atletica folignate nel quartiere Santo Pietro, dove si trova anche lo stadio comunale. Un ringraziamento particolare, inoltre, va Paola Sebastiani, dirigente scolastico dell’istituto Marconi, che ha fatto da apripista alle convenzioni con le scuole e che ci è stata vicina anche in momenti in cui sembrava non esserci spazio per l’atletica a Foligno”. “Dopo esserci trovati a fare i conti con l'assenza di strutture dedicate alle nuove leve dell’atletica – ha aggiunto De Bonis – abbiamo deciso di investire costruendo da zero un impianto a loro dedicato. Il PalaWinner potrebbe sorgere già nel giro di un anno o almeno queste sono le intenzioni della società, ma non abbiamo ancora scadenze precise. Ciò che ci sta più a cuore in questa fase della nostra attività è sviluppare tutto il settore giovanile”. La società del presidente Gian Luca Mazzocchio conta oltre 50 iscritti, è impegnata nell’organizzazione di gare sia internazionali che nazionali, come i campionati italiani di corsa su strada, e molti suoi atleti e allenatori calcano la scena nazionale. Il prossimo appuntamento è domenica 22 maggio con la quinta edizione della gara agonistica Strafoligno Decathlon che, nelle intenzioni degli organizzatori, come si legge sul sito ufficiale dell’Atletica winner Foligno, punta a “sviluppare una nuova mission che è quella di riuscire a sostenere la candidatura di Foligno a città europea dello sport”.
Foligno/Spoleto
02/05/2016 11:34
Redazione
Gubbio, domani l'inaugurazione della restaurata Casa di S.Ubaldo
La cerimonia ufficiale è prevista per domattina sabato 7 maggio alle ore 11.30 con il taglio del nastro ma già da alcuni...
Leggi
Anche a Gubbio arriva la legge "Art bonus": oggi alle 11 illustrazione della novita'
Una vera e propria chiamata alle armi per i mecenati di oggi a favore dell’Italia, e un’importante boccata d’ossigeno ...
Leggi
Gubbio, la festa in Piazza Grande dei Vigili del Fuoco e l'inaugurazione della nuova caserma. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.50)
Dallo spettacolo dei saggi professionali in una piazza Grande assolata, gremita e colorata di tricolore, alle emozioni d...
Leggi
Citerna: interviene il Sindaco sul furto al Bancomat della Banca
Il Sindaco Giuliana Falaschi, appresa la notizia del terribile furto perpetrato ai danni della filiale di Pistrino delle...
Leggi
C.Castello. Festa regionale del 1° maggio in Altotevere. CGIL, CISL e UIL unite per il lavoro
Quale è la prima cosa che si chiede ad una persona quando la incontriamo per la prima volta e la vogliamo conoscere? Il ...
Leggi
E' morto il maresciallo Massimo Massaccesi, comandante della stazione di Nocera Umbra
Si è spento ieri il Maresciallo Capo dei Carabinieri Massimo Massaccesi, Comandante della stazione di Nocera Umbra. L`...
Leggi
Umbertide, nuovo incontro al Centro S.Francesco sul futuro centro culturale islamico
Si è tenuta venerdì sera presso il Centro socio-culturale San Francesco l`iniziativa pubblica “Il percorso di integrazio...
Leggi
Nuova fonte per i pellegrini lungo la Via di Francesco: oggi inaugurazione alle 18 a Colonnata
È` in programma oggi, lunedì 2 maggio, alle 18 in località Colonnata, vocabolo Riocchio (a sud di Gubbio) l`inaugurazion...
Leggi
Si smarrisce nei boschi di Nocera: ritrovato 74enne dalle unita' cinofile dei Vigili del Fuoco
Avevano da poche ore ricevuto l`applauso di Piazza Grande, durante i saggi professionali dei Vigili del Fuoco organizzat...
Leggi
Finale scudetto Superlega: niente da fare in gara 1 per la Sir Perugia, Modena vince 3-0
Niente da fare per la Sir Perugia in gara 1 di finale scudetto: al PalaModena la DHL detta legge e vince 3-0 il primo r...
Leggi
Utenti online:      260


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv