Skin ADV

A LINK ( Trg canale 13 ) confronto tra Comune di Gubbio e poli cementieri sulla qualità dell'aria. Le repliche di oggi e domani

Ospiti in studio il sindaco prof. Filippo Stirati, l'onorevole Rocco Girlanda responsabile dei rapporti con l'esterno delle cementerie Barbetti e l'ingegnere Fabrizio Pedetta direttore generale di Colacem.

E' stato il primo vero confronto tra Comune di Gubbio e cementifici quello andato in onda martedì 23 maggio su TRG - canale 13  nella puntata puntata speciale di "Link" dedicata al monitoraggio della qualità dell'aria  realizzato da Cnr e Università "La Sapienza" su commisisone del Comune di Gubbio.

Ospiti in studio il sindaco prof. Filippo Stirati, l'onorevole Rocco Girlanda responsabile dei rapporti con l'esterno delle cementerie Barbetti e l'ingegnere Fabrizio Pedetta direttore generale di Colacem.

L'assunto da cui si è partiti è stato quello della professoressa Silvia Canepari dell'Università "La Sapienza", in collegamento da Roma,  una degli estensori dello studio. Le sue parole sono state il punto di partenza della discussione: "La qualità dell'aria a Gubbio è buona -  ha affermato - non ci sono criticità e la presenza dei cementifici in termini di emissioni di polveri è pressochè ininfluente."

 

Sullo studio, sulla sua utilità, opinioni diverse nel dibattito  con il sindaco Stirati che si è difeso dall'accusa di aver sperperato 173 mila euro di denaro pubblico per avere risposte già in suo possesso tramite i dati Arpa, affermando che lo studio aggiunge molto di più. 

 

Confronto su cosa fare da qui in avanti, con il Comune che, su affermazione di Stirati,  intende proseguire nei monitoraggi coinvolgendo in questo la Regione di cui ha stigmatizzato l'operato sin qui adottato  e le cemeneterie che hanno ribadito l'assoluta affidabilità di Arpa, i cui monitoraggi continuano giornalmente e che da quando si è adottato come combustibile anche il Css, come richiesto dalla Regione,  ha aumentato la capillarità dei suoi controlli. 

 

Ultimo aspetto, cosa resta di due anni di polemiche sulla qualità dell'aria laddove i dati certificano senza ombra di dubbio la sua bontà?

La risposta è stata che restano due anni di immagine non propriamente buona per una città turistica, per mesi tappezzata di manifesti che la definivano una realtà da vivere con maschera antigas.

 

Per rivedere la puntata di LINK appuntamento oggi alle ore 17.30, giovedì 25 maggio alle ore 16  e alle ore 22.30 e on demand su questo sito alla voce "speciali".

Gubbio/Gualdo Tadino
24/05/2023 15:08
Redazione
'Amministrazione condivisa e sussidiarietà orizzontale': Fondazione Perugia e Regione Umbria insieme
Il Convegno “Amministrazione condivisa e sussidiarietà orizzontale: attuazione della Riforma del Terzo settore a favore ...
Leggi
Nocera Umbra, ritrovata la signora di 85 anni scomparsa da due giorni nella zona di Salmata. E' in buone condizioni, seppur in stato di ipotermia
E` stata ritrovata questa mattina intorno alle 9.30 la signora di 85 anni, Anna Palomba di Torgiano,  che la sera di lun...
Leggi
Convegno di studi “Gubbio e i Montefeltro, il governo, la cultura, il palazzo e la città”
L’Associazione Maggio Eugubino, con la Direzione regionale musei Umbria - Palazzo Ducale e il Comune di Gubbio, ha organ...
Leggi
Aeroporto dell'Umbria: ripartiti i voli British Airways da/per Londra Heathrow
L’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco d’Assisi” è lieto di comunicare che sono ripresi i collegamenti Br...
Leggi
Umbertide: una persona arrestata per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale
I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città di Castello hanno arrestato nella flagranza di reato un...
Leggi
Gubbio: Suoni Controvento porta a palazzo Ducale Carmen Souza
Si preannuncia una serata indimenticabile quella del prossimo 26 luglio a palazzo Ducale di Gubbio dove alle 21, nell`am...
Leggi
Cinquantaquattro candeline per il Gruppo Sbandieratori di Gubbio
Festeggerà il 54esimo compleanno il prossimo 25 maggio il Gruppo Sbandieratori di Gubbio. Nato nel 1969 sotto la guida d...
Leggi
Anas: chiusura notturna della E45 a Umbertide
La E45 sarà temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni a Umbertide in orario notturno dalle 21:00 di domani, 24 mag...
Leggi
“Porte aperte” allo stabilimento Colacem di Gubbio
Sabato prossimo 27 maggio sarà possibile visitare lo stabilimento Colacem di Gubbio e scoprire come nasce un materiale u...
Leggi
Partita un'altra colonna della protezione civile umbra
Prosegue l`impegno della Regione Umbria e delle organizzazioni locali del volontariato di Protezione civile per i territ...
Leggi
Utenti online:      210


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv