Skin ADV

A Nocera Umbra l'istituto "Dante Alighieri" incontra gli studenti del progetto "Erasmus"

E' una settimana particolarmente costruttiva, europeista e “futurista” quella che stanno vivendo gli studenti delle Scuole di Nocera Umbra.

E' una settimana particolarmente costruttiva, europeista e “futurista” quella che stanno vivendo gli studenti delle Scuole di Nocera Umbra. E' in corso fino al 4 dicembre il terzo incontro del progetto Erasmus+: Step By Step che vede coinvolte sei scuole, il Liceo Delle Scienze Umane di Nocera Umbra a rappresentare l’Italia e altre cinque scuole provenienti da Turchia, Grecia, Romania, Polonia e Lettonia. In questa settimana, organizzata a Nocera Umbra, i ragazzi saranno i protagonisti non solo di un vivace scambio culturale e di intensi momenti interattivi, ma saranno i protagonisti di un’attività che rappresenta una novità assoluta nell’ambito delle attività scolastiche: Il Social Hackathon. Si tratta di un'esperienza nata nella Silicon Valley negli Stati Uniti, alla fine degli anni 90, e che a Nocera Umbra vedrà giovani studenti  guidati da un tutor specializzato, sfidarsi per la creazione di un prodotto digitale da fornire gratuitamente ad un'associazione del luogo. L’Hackathon sarà diretto da dodici esperti digitali di Foligno, i quali guideranno le sei squadre composte sia dagli studenti che partecipano alla mobilità, ma anche dai ragazzi del liceo, dell’ITI e delle terze medie che si sono resi disponibili ad ospitare questi giovani dell’Europa come prevede il Progetto Erasmus. Le associazioni No-Profit locali quali l’Avis, i due quartieri del Palio di Nocera, l’Università Agraria di Bagnara, il Telaio umbro e i due borghi respiro e green hanno dato la loro disponibilità a “rivedere” il prodotto digitale e ad accompagnare i ragazzi nello sviluppo del prodotto stesso. Le attività si svolgeranno nella palestra dell’Istituto Superiore, dove saranno allestiti sei grandi stand-laboratori da parte dell’organizzazione, in modo che le attività didattiche quotidiane possano proseguire e non interferire con i lavori degli studenti Erasmus. L’Hackathon avrà inizio nella mattinata di martedì 30 novembre, quando i ragazzi verranno accolti dal prof.Morini e dalle associazioni locali che presenteranno loro le problematiche relative ai diversi prodotti che devono poi essere affrontate e risolte, per elaborare un buon prodotto. Nella seconda giornata, inizierà così la vera progettazione: gli studenti, insieme ai loro tutor, impareranno come strutturare un video digitale e come attivare lezioni di comunicazione social. L’Hackathon si concluderà con la presentazione da parte dei ragazzi davanti ad una giuria ed ai loro compagni, della realizzazione di un prodotto finale. Verranno premiati con un podio dal terzo al primo classificato le squadra che saranno riuscite a strutturare il progetto migliore.

Gubbio/Gualdo Tadino
30/11/2021 09:29
Redazione
Sviluppo e sostenibilità del tabacco: a Città di Castello il progetto TTI e Politecnico di Milano
In contesto di difficoltà del comparto tabacchicolo in Italia, la Società TTI (Trasformatori Tabacco Italia) ha commissi...
Leggi
Raponi (Lega Gualdo Tadino ): "Subito un tavolo di confronto sul Calai "
Interrogazione urgente del capogruppo Lega in consiglio comunale a Gualdo Tadino Alessia Raponi per chiedere a sindaco e...
Leggi
"Perugia solidale" scende in piazza: appuntamento sabato 4 dicembre per case popolari, trasporti e sanità pubblici
Sabato 4 dicembre alle ore 15.00 il comitato “Perugia Solidale” scende in piazza per chiedere alle istituzioni di farsi ...
Leggi
Valico della Somma, si ribalta cisterna con 40 mila litri di benzina. Autista ustionato, strada chiusa.GUARDA IL VIDEO
Sulla strada statale 3 ‘Via Flaminia’ è provvisoriamente chiuso il tratto al km 115,000, in corrispondenza di Spoleto  a...
Leggi
Natale e solidarietà: tornano a Gubbio le "pigotte" per l'Unicef, ricordando Pina Pizzichelli
Continua l`iniziativa della realizzazione delle Pigotte che la compianta Pina Pizzichelli per anni ha portato avanti con...
Leggi
Gubbio, 4-8 dicembre torna il "Raduno dei camperisti". Da luglio ad oggi oltre 2600 equipaggi in via del Bottagnone
Dal 4 all`8 dicembre torna a Gubbio il "Raduno nazionale dei camperisti", organizzato dal locale camper club, che, attir...
Leggi
Neve in Umbria. Fiocchi bianchi dall'Appennino fino a Città della Pieve. Ma domani migliora
Annunciata dalle previsioni meteo, è arrivata puntuale stamani la neve in Umbria, in tutta la Provincia di Perugia. I f...
Leggi
Carabineri Spoleto: controlli su green pass, tutti regolari
158 controlli, 173 persone identificate, 107 veicoli controllati, 4 persone deferite in s.l., 1 segnalazione amm.va per ...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21 su Trg: ospite il fantasista rossoblu' Sainz Maza
Si allunga a sei la serie senza vittorie per il Gubbio, dopo il pari casalingo(1-1) contro l`Ancona Matelica che consent...
Leggi
Gubbio-Ancona Matelica 1-1: segna ancora Spalluto ma non basta. Ghidotti para un rigore a Iotti ma Faggioli impatta. Torrente:"Ho ritrovato la squadra, ci manca solo una vittoria per ripartire appieno"
Nella 16° giornata del girone B di serie C il Gubbio non va oltre il pari contro l`Ancona-Matelica allungando a 6 la str...
Leggi
Utenti online:      375


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv