Skin ADV

All'ospedale di Orvieto torna operativa la Riabilitazione intensiva

Riaperto all'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto, dopo la chiusura imposta nel 2020 a causa del Covid-19, il reparto di Riabilitazione intensiva diretto dal dottor Fabrizio Mosca.

Riaperto all'ospedale Santa Maria della Stella di Orvieto, dopo la chiusura imposta nel 2020 a causa del Covid-19, il reparto di Riabilitazione intensiva diretto dal dottor Fabrizio Mosca. Nei 18 mesi di emergenza sanitaria - spiega l'Usl Umbria 2 in una nota -, il servizio di riabilitazione era in funzione con pochi posti letto dislocati all'interno dell'area medica e chirurgica (Ortopedia), continuando a fornire una parziale risposta ai bisogni riabilitativi. Dai giorni scorsi l'attività dell'équipe medica, riabilitativa ed assistenziale è ripresa a pieno regime, con la riabilitazione intensiva dedicata ai pazienti ricoverati per protesi di anca e ginocchio in elezione, per i pazienti chirurgici ortopedici post-traumatici e per gli assistiti neurologici provenienti dalla Stroke unit, dall'area medica dell'ospedale o dal proprio domicilio. La riapertura del reparto di Riabilitazione intensiva si accompagna all'attivazione del servizio di Day hospital riabilitativo, coordinato dalla dottoressa Antonella Cometa e dedicato alla presa in carico clinica e riabilitativa di patologie infiammatorie e neuro-degenerative del Sistema nervoso centrale come la sclerosi multipla, la malattia di Parkinson e, più in generale, le patologie neurologiche.

Perugia
14/10/2021 15:13
Redazione
Torna questa sera Volley Break, alle ore 21 su TRG
Torna su Trg l`appuntamento con "Volley Break, la Pallavolo dalla A1 alla Z". Dopo i successi della nazionale maschile e...
Leggi
Green pass: il Pd Umbria con la Cgil domani a Roma
"Per la democrazia, contro ogni forma di violenza e contro il fascismo, ci sarà anche il Pd dell` Umbria in piazza, doma...
Leggi
Gubbio: "La Lauda di Francesco" in cattedrale
Il Gruppo Teatrale “Carlo Nardelli”, per solennizzare il venticinquennale della sua fondazione, ha allestito lo spettaco...
Leggi
Al Castello di Postignano è di scena la Gubbio Storica in un libro di esperti autori, la presentazione domani ore 17.30
Appuntamento domani ore 17.30, nella Chiesa SS. Annunziata del Borgo Castello di Postignano con la presentazione del lib...
Leggi
Terremoto: approvato il progetto della Basilica di Norcia
Approvato il progetto definitivo per la ricostruzione post-sisma 2016 della Basilica di San Benedetto di Norcia nella Co...
Leggi
Il convegno “Sant'Ubaldo tra scoperte, testimonianze e luoghi di culto” inaugura alla Sperelliana di Gubbio l'anno accademico dell'Universita' della terza età
Una sala ex refettorio della Biblioteca Sperelliana di Gubbio gremita ha fatto da superbo corollario al convegno “Sant`U...
Leggi
Covid-19: ieri a Città di Castello tre nuovi positivi e un guarito
Tre nuovi positivi e un guarito ieri a Città di Castello. Lo rende noto il sindaco riferendo l’aggiornamento comunicato ...
Leggi
Presentazione ufficiale di Pallavolo San Giustino e Volley Club Altotevere
La Pallavolo San Giustino e il Volley Club Altotevere si presentano ufficialmente alla vigilia del primo impegno casalin...
Leggi
Gubbio, teatro Ronconi: questa sera alle 21.00 "La guerra sulle spalle" del Centro Teatrale Umbro. Ingresso gratuito con Green Pass
Al via da questa sera la rassegna teatrale itinerante "La Ballerina Bianca" del Centro Teatrale Umbro. Si parte alle ore...
Leggi
Colacem e Sport: a Caravate il primo trofeo ciclistico con oltre 150 ragazzi
Il connubio tra #Colacem e lo sport è da sempre molto forte. Favorendo la pratica sportiva è uno dei modi in cui l’azien...
Leggi
Utenti online:      181


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv