Skin ADV

Amianto in azienda: Enel condannata a risarcire operaio di Gualdo Tadino morto nel 2018. A TRG parla l'avvocato Bonanni legale della famiglia Galatini

Enel condannata a risarcire, per danni derivanti da esposizione all'amianto, i familiari di un suo ex operaio, Franco Galantini di Gualdo Tadino, venuto a mancare nel giugno del 2018 all'età di 72 anni.

Enel condannata a risarcire, per danni derivanti da esposizione all'amianto, i familiari di un suo ex operaio, Franco Galantini di Gualdo Tadino, venuto a mancare nel giugno del 2018 all'età di 72 anni. La sentenza è del Tribunale Ordinario di Roma che riconosce la posizione assunta in giudizio dall'avvocato Ezio Bonanni, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto e legale della famiglia che chiedeva al giudice di riconoscere la correlazione tra il mesotelioma pleurico epiteloide maligno , tumore aggressivo che colpisce le cellule epiteliali e causa della morte di Franco Galantini, e l'esposizione professionale all’amianto. Galatini aveva prestato servizio presso la centrale ENEL di Gualdo Cattaneo per 33 anni, lavorando come manutentore di officina meccanica e delle linee elettriche. Nello specifico si occupava di riparare e rimuovere sagome in lamiera e operare su tubi, valvole e altri elementi. Nel 2016, Franco aveva iniziato a manifestare i primi sintomi della malattia,  nel 2017 la terribile conferma di mesotelioma, quindi il decesso nel 2018. In sede giudiziale il legale della famiglia Galantini , ovvero della moglie di Franco, Antonietta Vitali, e delle figlie Alessandra e Simona, ha attribuito alla società anche la violazione degli obblighi relativi alla sicurezza sul lavoro, mentre la consulenza tecnica d'ufficio avrebbe costatato l'effettiva presenza in azienda di amianto . Il Tribunale ha condannato Enel a risarcire i familiari, moglie e due figlie, con una somma “pro quota” di €129.157,50.

In merito alla decisione del Tribunale di Roma, Enel in una nota ha spiegato il proprio impegno nell'adottare le misure di protezione e di salvaguardia per la tutela delle condizioni di lavoro.L'azienda ha precisato che l’ex dipendente, dopo aver lavorato quale elettricista in aziende di impianti elettrici, ha poi svolto l’attività come manutentore alla Centrale termoelettrica di Bastardo e, successivamente, presso la sede di Gualdo Tadino con qualifica di operaio e manutentore di linee elettriche. Enel si riserva ogni più approfondita valutazione anche ai fini di un possibile appello.

(ndr. Nel tg di TRG canale 13  stasera ore 19.30 replica 20.30 il legale della famiglia Galantini Ezio Bonanni) 

Gubbio/Gualdo Tadino
30/01/2024 13:29
Redazione
Vaccinazione anti Covid-19: domani mercoledì 31 gennaio nuova apertura straordinaria dei centri vaccinali regionali
La Regione Umbria, per favorire la vaccinazione antiCovid-19 della popolazione, ha predisposto l’apertura straordinaria ...
Leggi
Blocco parto ospedale di Foligno, cerimonia in memoria dell'ostetrica Vincenza Ciampana
Un ricordo commosso della collega prematuramente scomparsa nell`ottobre del 2022 ma anche un omaggio affettuoso, sentito...
Leggi
Terni: turista trovato in possesso di oltre due etti di cocaina
Un turista albanese di 26 anni è stato arrestato a Terni dalla polizia che lo ha trovato in possesso di due etti e dieci...
Leggi
Gubbio: al Teatro Comunale Luca Ronconi lo spettacolo di Giuliana Musso
La Stagione 23/24 del Teatro Comunale Luca Ronconi di Gubbio ospita, venerdì 2 febbraio alle 21, "DENTRO". Una storia ve...
Leggi
Foligno: minacce e violenze verso la compagna, il Gip lo allontana
Gli agenti della polizia di Stato del commissariato di Foligno hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare applicat...
Leggi
Montefalco: nuovi giochi installati nei giardini pubblici all’insegna dell’attività lidico – ricreativa e dell’inclusione
Prosegue l’attenzione e l’impegno dell’Amministrazione Comunale alla riqualificazione del Parco della Rimembranza sito a...
Leggi
Protesta degli agricoltori ad Orvieto
E` iniziata intorno alle ore 10 la manifestazione di protesta organizzata dal Comitato agricoltori traditi ad Orvieto. P...
Leggi
Foligno: lo sport rende omaggio al patrono San Feliciano
Quella di lunedì 22 Gennaio è stata una serata di gioia in omaggio al Patrono di Foligno San Feliciano, giornata di iniz...
Leggi
Ospedale Branca, donato mini istero-resettoscopio
Un mini istero-resettoscopio a tecnologia ibrida mono/bipolare, che concilia perfettamente il concetto di See & Treat, q...
Leggi
Al Teatro Lyrick di Assisi arriva il tour teatrale di Luca Bizzarri
Una tappa del tour teatrale di Luca Bizzarri per il prossimo appuntamento con la stagione "Scopriamo le carte", promossa...
Leggi
Utenti online:      269


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv