Skin ADV

Gubbio: al Teatro Comunale Luca Ronconi lo spettacolo di Giuliana Musso

Venerdì 2 febbraio alle ore 21 "DENTRO. Una storia vera, se volete".

La Stagione 23/24 del Teatro Comunale Luca Ronconi di Gubbio ospita, venerdì 2 febbraio alle 21, "DENTRO". Una storia vera, se volete, uno spettacolo con la drammaturgia e la regia di Giuliana Musso – una delle voci più interessanti nel panorama contemporaneo del teatro d’indagine – con Giuliana Musso e Maria Ariis e le musiche originali di Giovanna Pezzetta. “DENTRO è la messa in scena del mio incontro con una donna e con la sua storia segreta – racconta l'autrice nelle sue note – La storia di una verità chiusa dentro ai corpi e che lotta per uscire allo scoperto. Un’esperienza difficile da ascoltare. Una madre che scopre la peggiore delle verità. Una figlia che odia la madre. Un padre innocente fino a prova contraria. E una platea di terapeuti, consulenti, educatori, medici, assistenti sociali, avvocati che non vogliono sapere la verità. Il segreto ha un contenuto preciso e un fine positivo: protegge qualcosa o qualcuno. Il segreto silenzia una verità che potrebbe danneggiare degli innocenti. Anche la censura ha un contenuto preciso ma il suo fine è contrario a quello del segreto: danneggia gli innocenti, protegge vili interessi. Il tabù invece, per noi, oggi, è il puro terrore di sapere, quindi il suo contenuto rimane ambiguo e indeterminato. In tutte le vicende di abuso sui minori che io ho conosciuto per voce delle vittime nessun colpevole è mai stato condannato. La violenza sessuale è un segreto che permane tutta una vita dentro alle case, dentro agli studi dei medici, degli psicoterapeuti o degli avvocati, in quelle dimensioni private in cui le vittime possono restare confinate senza venire riconosciute. I fini compassionevoli del segreto quasi sempre si fondono con quelli vergognosi della censura e con quelli inconsci del tabù. L’esistenza stessa delle vittime, con la loro rabbia inavvicinabile o con il loro inconsolabile dolore, ci turba fino alle radici e così, pur di non maneggiare l’odio dei padri, deploriamo quello dei figli. Storia antica quanto il patriarcato: narrazioni che sono strategie di rimozione e occultamento, prime tra tutte la normalizzazione stessa dell’abuso e la colpevolizzazione della vittima. Persino le storie fondanti della civiltà occidentale sono tutte storie di traumi, eppure, mentre conosciamo tutto di Edipo, di Laio invece, il padre assassino, sappiamo ben poco. Da sempre, pur di salvare l’ordine dei padri, costruiamo impalcature concettuali che fanno perdere consistenza alla realtà dei traumi e alla voce dell’esperienza. E se la nostra esperienza di violenza non può essere riconosciuta allora viene minata alla radice la nostra dimensione ontologica, noi stessi forse smettiamo di esistere. DENTRO non è teatro d’indagine, è l’indagine stessa, quando è ancora nella vita, la mia stessa vita. DENTRO non è un lavoro sulla violenza ma sull’occultamento della violenza. DENTRO è un piccolo omaggio teatrale alla verità dei figli”.

Info e biglietti

È possibile prenotare telefonicamente al Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria 075 57542222, dal lunedì al sabato dalle 17 alle 20.

Acquisto online sul sito www.teatrostabile.umbria.it.

Gubbio/Gualdo Tadino
30/01/2024 16:38
Redazione
In Umbria circa 140 ragazze in campo per l’attività interregionale
Il rugby rosa ancora una volta protagonista nel cuore verde d’Italia. Sono state circa 140 le ragazze che, domenica 28 g...
Leggi
Gualdo Tadino, progetto pale eoliche: il 6 febbraio incontro del Consiglio comunale con la società Renexia. Gli ambientalisti chiedono un'assemblea aperta ai cittadini
E` previsto per il prossimo 6 febbraio presso la sede municipale di Gualdo Tadino l`incontro della Giunta comunale e del...
Leggi
Gualdo Tadino: Giornata della memoria. Don David Berrettini: un eroe da non dimenticare
In occasione della “Giornata della memoria”, con il patrocinio del Comune di Gualdo Tadino, nella mattinata di lunedì 29...
Leggi
Ospedale di Perugia: rito di benedizione della nuova PET TC da parte del Vescovo Maffeis
Si è svolto oggi pomeriggio presso l’Ospedale di Perugia il rito di benedizione della nuova Pet TC da parte di sua eccel...
Leggi
Distretto Alto Tevere, dal primo febbraio il Punto Prelievi di Umbertide sarà posizionato dentro il Centro di Salute
Fino a mercoledì 31 gennaio il Punto Prelievi di Umbertide continuerà ad essere operativo al piano terra dell’ospedale (...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 20.30, TRG: ospite il portiere rossoblù Stefano Greco
Torna stasera alle 20.30 "Fuorigioco" su TRG, canale 13 Dt: focus sul Gubbio reduce dalla vittoria interna con la Lucche...
Leggi
Domenica 11 febbraio torna il “Carnevale in piazza” a Città di Castello
Il “Carnevale in piazza” torna a Città di Castello domenica 11 febbraio. “Dalle ore 15.00 piazza Matteotti accoglierà i ...
Leggi
Gli elaborati degli studenti del liceo Properzio di Assisi protagonisti al Museo della Memoria
Ci sono anche i pensieri, i disegni e gli elaborati dei ragazzi del liceo Sesto Properzio di Assisi tra quelli in mostra...
Leggi
Pd Perugia, Bistocchi nominata commissaria
Il segretario regionale del Pd, Tommaso Bori, rende noto che, nella serata di domenica, ha provveduto a comunicare forma...
Leggi
Sport, partito il progetto 'Foligno Scrum'
Il dipartimento per lo sport ha coinvolto in maniera diretta Asd/Ssd ed enti del Terzo settore di ambito sportivo al fin...
Leggi
Utenti online:      322


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv