Skin ADV

Assisi: il sindaco ringrazia le scuole per aver testimoniato la pace

Centinaia e centinaia di bambini e ragazzi hanno consegnato al sindaco pensieri, disegni e striscioni contenenti messaggi di pace.

Il sindaco di Assisi Stefania Proietti ringrazia i dirigenti scolastici, gli insegnanti, gli alunni e gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio per aver accolto l’invito a recarsi in piazza del Comune per esprimere la propria contrarietà alla guerra e testimoniare la vicinanza al popolo ucraino. Centinaia e centinaia di bambini e ragazzi hanno consegnato al sindaco pensieri, disegni e striscioni contenenti messaggi di pace. Con semplicità ed emozione tutti si sono schierati contro la guerra, tutti hanno invocato la pace in Ucraina, in tantissimi hanno lanciato il loro messaggio dalla porta d’ingresso del Municipio della città serafica. “Sono stati momenti bellissimi, di grande intensità, – ha affermato il sindaco – i nostri ragazzi e il mondo della scuola hanno risposto in tantissimi al nostro appello per la pace. Abbiamo passato momenti di grande speranza, dai più piccoli della scuola d’infanzia ai ragazzi delle superiori hanno gridato al microfono che solo la pace ha senso, che la guerra è mostruosa, è sofferenza e morte, e tutti noi non possiamo rimanere indifferenti all’odio cieco che uccide civili innocenti e bambini. E’ stata importante la risposta delle nostre scuole, da primo cittadino mi inorgoglisce e ci fa sperare nelle nuove generazioni, insieme a loro dobbiamo costruire un futuro di pace da ora”. Il sindaco ringrazia infine tutte le scuole anche per le iniziative che stanno organizzando nel segno della pace e ricorda che gli elaborati degli alunni e degli studenti saranno inviati al segretario Onu e ai presidenti dell’Ucraina e della Russia.

Assisi/Bastia
02/03/2022 17:19
Redazione
A Link stasera ( TRG canale 11 h.21 ) la serata "Rosa di Sera – Donne che si raccontano tra Arte, Lavoro e Tradizione"
Appuntamento questa sera su TRG ( canale 11 h.21 ) con una nuova puntata di LINK. Dal Park Hotel ai Cappuccini di  Gubb...
Leggi
La professoressa Cristina Mecucci nel Consiglio superiore di Sanità
La neo direttrice della Struttura complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo osseo, Cristina Mecucci, ordinario di...
Leggi
C.Castello: Giornata internazionale della donna, tante iniziative in programma in città
“La Giornata internazionale della donna celebra le conquiste sociali, economiche, culturali e politiche, ma non può e no...
Leggi
Al via anche a Gubbio il progetto nazionale di educazione ambientale dei Carabinieri della Biodiversità
Al via anche a Gubbio, il 10 marzo, il progetto nazionale di educazione ambientale dei Carabinieri della Biodiversità, r...
Leggi
"Link for Ucraina" : stasera ore 21 su TRG ( canale 11 ) le storie da Kiev e la solidarietà umbra. E' un nuovo 1939? L'analisi dei professori Segatori e Paoletti
"Link for Ucraina". Stasera, in diretta alle ore 21, Link, l`infotainment di TRG ( canale 11 ) dedica una puntata alla s...
Leggi
Sanità: sindaco, Foligno-Spoleto terzo polo regionale
"Foligno, insieme a Spoleto, conferma il suo ruolo di primo piano nella sanità umbra, vedendosi riconosciuto a pieno com...
Leggi
Norcia: la Fiaccola Benedettina inizia il viaggio in Spagna
La Fiaccola Benedettina Pro Pace et Europa Una è in volo verso la Spagna, a Madrid, dove da domani giovedì 3 marzo prose...
Leggi
Nasce ‘Ikigai’, il progetto che aiuta l’imprenditore a trovare il ‘vero’ scopo dell’impresa
“Sempre più imprenditori sono consapevoli che per ‘Fare impresa’, e farla bene, non contano solo i numeri o le performan...
Leggi
Ucraina: domenica sera fiaccolata per la pace a Norcia
Fiaccolata per la pace a Norcia. Ad organizzarla per la serata di domenica 6 marzo è la diocesi di Spoleto Norcia. Prend...
Leggi
Interventi lungo la E45, chiuso svincolo Umbertide-Gubbio in direzione sud fino al 6 marzo
Anas comunica che fino al 6 marzo, a causa di interventi lungo la E45, è stata disposta la chiusura dello svincolo di Um...
Leggi
Utenti online:      284


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv