Skin ADV

Assisi, nei sotterranei la 'parete dell'amore' di Properzio

L'operatrice museale la illustra all'ANSA a San Valentino.

La parete degli innamorati è dipinta nell'Assisi segreta e sotterranea. Si trova esattamente nel criptoportico della cosiddetta casa di Properzio, sotto l'attuale Santuario della Spogliazione. Risale all'epoca dell'impero romano - I secolo dopo Cristo - e fu realizzata dallo stesso poeta Sesto Properzio di cui la città di San Francesco vanta i natali. L'ANSA, in occasione della festa di San Valentino, l'ha visitata avvalendosi del racconto dell'operatrice museale Beatrice Camilli. "Si tratta di un viridarium - racconta l'esperta - una sorta di finestra aperta su un giardino in cui sono raffigurati ben 96 uccellini, tutti diversi tra loro, che sono tra rami che volteggiano nel nulla, con foglie o petali di fiori a forma di cuoricini". "Possiamo certamente chiamarla la parete dell'amore, sia per i cuori dipinti, sia per il nome proprio di Properzio che è questo poeta elegiaco che nelle sue opere parla del suo spassionato amore per Cinzia, la donna che a volte si nega e a volte si concede", spiega Camilli. "È un'opera speciale che può essere dedicata a tutti gli innamorati nel giorno di San Valentino, che idealmente si possono proprio scambiare questa parete", dice l'operatrice. Che nel dettaglio fa notare come in un lato, oltre agli uccellini e alle foglie a forma di cuore, siano stati raffigurati anche tre gigli: "Solitamente il giglio bianco viene legato spesso all'annunciazione, questi di colore rosso lasciano pensare che siano stati dipinti più a tema amoroso", racconta ancora la guida. A pochi metri dal viridarium ci sono altri dipinti "romantici", Camilli in particolar modo lo evidenzia uno: "È un pinax, un quadretto, con il mito di Polifemo e Galatea". "Il mito originale greco, come tutti i miti, è abbastanza cruento e tragico - conclude l'esperta - Qui Properzio, invece, lo racconta in maniera più lieve, ovvero, Galatea, una ninfa del mare, rimane affascinata dal canto di Polifemo, il gigante da un occhio solo, e ne ricambia l'amore".

Perugia
13/02/2024 12:24
Redazione
Gubbio: XV° concerto della Canonizzazione di Sant’Ubaldo, questa sera ore 18 presso la Basilica Santuario
Martedì 5 marzo p.v. ricorre l’ 832° anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5...
Leggi
A San Terenziano la seconda edizione del “Trocco del lupo trail”
Domenica 3 marzo a San Terenziano la seconda edizione del “Trocco del lupo trail”, gara podistica in programma con parte...
Leggi
Gubbio: torna la "Festa di Primavera" sabato 9 marzo presso il Ristorante Conte Fabiani
L’Associazione Maggio Eugubino, in collaborazione con: i Quarteri, la Società Operaia, la Società Balestrieri, gli Saban...
Leggi
Richmond Italia, dal 3 al 5 luglio a Gubbio il "Richmond AI business forum"
Torna a Gubbio dal 3 al 5 luglio prossimi Richmond Italia, attiva nel settore dell`organizzazione di eventi e di fiere, ...
Leggi
Ragazzo accoltellato a Terni, arrestati due uomini
Sono stati arrestati dalla polizia due uomini di origini tunisine per l`accoltellamento di un loro connazionale nei gior...
Leggi
Gubbio in prima fila per la Giornata nazionale del risparmio energetico
Gubbio aderisce a “M’illumino di meno”, la Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili...
Leggi
Terni, suicida un detenuto del carcere
Ancora un suicidio in un carcere della Nazione, nella Casa circondariale di TERNI, e tornano ad alimentarsi le polemiche...
Leggi
C.Castello: centro storico gremito per il “Carnevale in piazza”
A Città di Castello il Carnevale si è festeggiato con una piazza Matteotti gremita, dove ieri tifernati si sono radunati...
Leggi
C.Castello: via all’istituzione dei “parcheggi rosa”
L’amministrazione comunale realizzerà “parcheggi rosa” per le donne in stato di gravidanza e per i genitori con bambini ...
Leggi
Cardiologie aperte negli ospedali dell’Usl Umbria 1
Anche gli ospedali della Media Valle del Tevere e di Gubbio - Gualdo Tadino aderiscono all’iniziativa nazionale di preve...
Leggi
Utenti online:      135


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv