Skin ADV

C.Castello: via all’istituzione dei “parcheggi rosa”

Partiti i lavori per 34 stalli in tutto il territorio comunale, cui seguirà l’emissione da parte della Polizia Locale del contrassegno che sarà necessario esibire per la sosta.

L’amministrazione comunale realizzerà “parcheggi rosa” per le donne in stato di gravidanza e per i genitori con bambini di età non superiore a due anni in tutto il territorio comunale. Serviranno a facilitare la sosta con l’auto nei pressi dei servizi per l’infanzia, degli ambulatori medici, dei parchi e dei giardini pubblici della città. “In questi giorni – annunciano gli assessori ai Lavori Pubblici Riccardo Carletti e alla Viabilità e Polizia Locale Rodolfo Braccalenti - sono partiti i lavori per l’allestimento di 34 stalli che sono stati finanziati con un contributo di circa 20 mila euro del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, a cui l’amministrazione comunale, con le economie che si determineranno, farà seguire la predisposizione di ulteriori posteggi analoghi nelle aree del territorio comunale non ricomprese in questo lotto iniziale, in modo da garantire una copertura uniforme del capoluogo, dei quartieri e delle frazioni della città”. Carletti e Braccalenti sottolineano “la volontà di rispettare la moderna visione nella gestione della mobilità e della sosta urbana che caratterizza le novità introdotte in proposito nel Codice della Strada, ma soprattutto di dare un segnale di attenzione e rispetto rivolto ai genitori e ai bambini della nostra comunità, ai quali l’amministrazione comunale guarda costantemente con servizi e investimenti, ma che è importante tenere in considerazione anche con gesti di civiltà come questo, che hanno il potere di sensibilizzare l’intera collettività riguardo ad esigenze della quotidianità a cui è opportuno dare il giusto valore”. I “parcheggi rosa” saranno creati ex novo o riservando spazi già esistenti nelle aree di sosta interessate. Nel capoluogo gli “stalli rosa” saranno istituiti a piazzale Enrico Ferri (4); in piazza Giuseppe Garibaldi (1); nel parcheggio di viale Leopoldo Franchetti (2); nel parcheggio di viale Armando Diaz (1); nel parcheggio di via Federico Engels (2); nel parcheggio di via Moncenisio (2); nel parcheggio di via Giorgio Vasari (4); in via Don Lorenzo Milani (1); in via Francesco Baracca (1); in viale Sempione (1); in via Nerio Moscoli (1); in viale V.E.Orlando (1); nel parcheggio di via Carlo Collodi (1). Per quanto riguarda le frazioni, sono previsti a Trestina (2 nel parcheggio di Piazza Italia, 1 nel parcheggio Don Zefferino Caporali, 1 nel parcheggio in viale Giuseppe Parini, 1 in Via Stati Uniti d’America), a Cerbara (1 in via Antonio Banfi, 1 in via Vincenzo Monti e 1 in via Giovanni Pascoli), a San Secondo (1 in via della Stazione), Cornetto (1 nel parcheggio di via dell’Industria); a Piosina (1 nel parcheggio di Via Sant’Ansano); a Lerchi (1 nel parcheggio di Via Toscana). “I posteggi già tracciati possono essere utilizzati da subito dai cittadini ai quali sono riservati”, puntualizzano Carletti e Braccalenti, che spiegano: “nei prossimi giorni il comando della Polizia Locale comunicherà le modalità di emissione e ritiro dei ‘permessi rosa’, il contrassegno che, in base alle disposizioni del Codice della Strada, dovrà esporre chiunque sosterà negli spazi riservati, in modo che sia riscontrabile il diritto di cui sta usufruendo, ma possano anche essere sanzionati eventuali abusi”. Gli amministratori evidenziano che “grazie al finanziamento ministeriale sarà possibile istituire anche sei nuovi posti auto per persone con invalidità, un’altra esigenza della collettività alla quale teniamo molto e che è importante venga rispettata da tutti”. L’amministrazione comunale si è potuta candidare al beneficio dei fondi erogati dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili avendo soddisfatto i requisisti del decreto ministeriale del 7 aprile 2022, a valere sul fondo creato dalla legge 819/2020, ovvero la deliberazione dell’istituzione dei “parcheggi rosa” a partire dal primo gennaio 2021 e la deliberazione dal primo gennaio 2021 al 9 novembre 2021 della creazione di stalli per persone con limitata o impedita capacità motoria, oggetto nel periodo considerato di cinque atti dell’ente per l’istituzione di sei posti complessivi. A sostenere l’esigenza dell’istituzione dei “parcheggi rosa” era stato anche il consiglio comunale, che aveva approvato all’unanimità nell’aprile del 2022 la mozione presentata da FDI e Castello Civica, emendata dal PD, per l’ampliamento dei posti disponibili in città.

Città di Castello/Umbertide
12/02/2024 15:30
Redazione
Gubbio: XV° concerto della Canonizzazione di Sant’Ubaldo, questa sera ore 18 presso la Basilica Santuario
Martedì 5 marzo p.v. ricorre l’ 832° anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5...
Leggi
Cardiologie aperte negli ospedali dell’Usl Umbria 1
Anche gli ospedali della Media Valle del Tevere e di Gubbio - Gualdo Tadino aderiscono all’iniziativa nazionale di preve...
Leggi
E78 Grosseto-Fano, Anas: al via i lavori per l’apertura della galleria “Guinza” tra Umbria e Marche
Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato oggi all’appaltatore i lavori per l’apertura al traffico della galleria “Guinza”...
Leggi
Nero Norcia compie 60 anni, pronta a svelare il cartellone
Ci saranno importanti personaggi e personalità del mondo Rai alla 60esima edizione di Nero Norcia, la mostra mercato del...
Leggi
Spello: riduzioni Tari utenze domestiche anno 2024, le richieste da presentare entro il 29 marzo 2024
C’è tempo fino al 29 marzo 2024 per presentare la domanda di richiesta di riduzione della Tassa sui Rifiuti (TARI) relat...
Leggi
Costanza Laliscia quinta alla Fursan Cup endurance equestre
Quello che è appena trascorso, sarà sicuramente ricordato come uno dei più fantastici weekend per il Fuxiateam di Italia...
Leggi
Umbertide: al via i lavori di manutenzione del cavalcavia di via Madonna del Moro
Il 26 febbraio partiranno i lavori di manutenzione straordinaria che riguarderanno il cavalcavia di via Madonna del Moro...
Leggi
All'ospedale di Branca la donazione dell'associazione "La carica dei 104": otto poltrone e una bilancia per pediatria
Donazione stamattina presso l`ospedale comprensoriale di Gubbio e Gualdo Tadino. Al reparto di pediatria sono arrivate o...
Leggi
Nel Comune di Umbertide c'è una nuova centenaria, è la signora Cesira Ciaccini
La signora Cesira nasce il 7 febbraio del 1924 nell’Antico Borgo Medioevale di Montemigiano, nel comune di Umbertide. E’...
Leggi
Ecosuntek: la collegata Eco Ilco S.r.l. ottiene l’autorizzazione per la realizzazione di un nuovo impianto fotovoltaico a terra da 3 MWp
Ecosuntek S.p.A., azienda attiva nel settore delle energie rinnovabili e player di riferimento nella power generation, q...
Leggi
Utenti online:      237


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv