Skin ADV

Assisi ricorda la strage di Nassiriya

E tutti i caduti nelle missioni di pace contro atrocità di guerre e terrorismo.

Il sindaco Stefania Proietti e l’amministrazione comunale hanno commemorato questa mattina la Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, oltre le vittime di tutte le guerre. Dopo la messa nella Basilica di Santa Maria degli Angeli, si è svolto corteo fino alla piazza Caduti di Nassiriya dove è stata deposta una corona d’alloro. Qui è stata ricordata, a distanza di 20 anni, la strage avvenuta il 12 novembre 2003 in Iraq dove una autobomba stroncò la vita a 28 persone: 9 iracheni e 19 italiani di cui 12 carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili. Il sindaco a nome dell’amministrazione e della città sottolinea l’impegno e il sacrificio di tutti coloro che si sono spesi e continuano a spendersi in missioni di pace nel mondo dove dilagano guerre che provocano lutti e distruzioni. “Condividiamo e sottoscriviamo le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - ha affermato il sindaco - soprattutto quando dice che a ‘quanti sono impegnati oggi nelle zone di crisi, mettendo a rischio la propria incolumità in nome dei nobili principi sanciti nella nostra Carta costituzionale, va l'apprezzamento e la riconoscenza di tutti gli italiani’. Inoltre come ha detto il Capo dello Stato ‘la partecipazione a queste importanti operazioni in tante travagliate regioni del mondo, è il segno dell'impegno e del contributo del nostro Paese allo sforzo concreto della comunità internazionale per combattere gli orrori e le atrocità delle guerre e del terrorismo’. Anche la Città di Assisi è presente e fa di tutto per non rendere vano il gesto di chi ha sacrificato la propria vita per la nostra libertà, pace e democrazia”. Alla cerimonia in ricordo dei caduti di Nassiriya hanno partecipato il vice sindaco Valter Stoppini, il consigliere Alfredo Bolletta, le forze dell’ordine e di polizia e le associazioni militari combattentistiche e d’arma.

Assisi/Bastia
12/11/2023 14:15
Redazione
C.Castello: cento “candeline” sulla torta di Pia Galeotti
La città dei “centenari” festeggia un altro importante traguardo di vita. Cento “candeline” sulla torta di Pia Galeotti,...
Leggi
La Bartoccini Fortinfissi Perugia piega Busto e trova la vetta (3-0)
Prestazione super delle Black Angels che rifilano una netta sconfitta alle lombarde giunte al Palabarton da capolista. I...
Leggi
Vigilia di Perugia-Gubbio, mister Braglia: "Partita importante e difficile. Spero di vedere tanti tifosi rossoblu' al Curi" . All'interno il link con il servizio
Serie C, girone B: tutto pronto per il derby umbro tra Perugia e Gubbio valido per il 13esimo turno di campionato, in pr...
Leggi
Ellera di Corciano: tutto pronto per la sesta edizione della gara podistica "Straquasar"
Una domenica all’insegna della Straquasar, la gara podistica in programma con partenza (alle ore 10) ed arrivo presso il...
Leggi
Legacoop Umbria e ODG Umbria insieme per il "Glossario Fragile". Presentato a Perugia il lavoro che si impegna a promuovere l'uso rispettoso delle parole
Legacoop Umbria, con la sua associazione Legacoopsociali Umbria e Ordine dei giornalisti dell`Umbria hanno organizzazto ...
Leggi
Progetto 'Taste the Theatre' a Città di Castello: azienda Ranieri offre posti gratis a teatro ai giovani under 30. Assessore Botteghi: "Stagione di Prosa sold out"
Teatro a portata di giovani: ingresso gratuito per gli under 30 che hanno il quarto ordine riservato grazie ad una azien...
Leggi
Citta' della Pieve: devasta casa e tenta di aggredire i sanitari del 118 con un ascia. 53enne fermato e denunciato dai carabinieri
I militari del N.O.RM. - Aliquota Radiomobile della Compagnia di Città della Pieve, unitamente a quelli della Stazione C...
Leggi
Campello sul Clitunno: auto investe un cavallo sulla Flaminia, morta una donna di 57 anni
Una donna di 57 anni è morta dopo che la vettura all`interno della quale stava viaggiando ha colpito un cavallo, lungo l...
Leggi
Foligno: minaccia un uomo con una pistola, la polizia di Stato denuncia un 55enne
Il personale della polizia di Stato del commissariato di Foligno ha denunciato un 55enne per il reato di minacce gravi e...
Leggi
Gubbio: I Secondi d’Italia, si pensa già all’edizione 2024
Bilancio largamente positivo per l’anteprima de I Secondi d’Italia, l’evento dedicato alla valorizzazione dei secondi pi...
Leggi
Utenti online:      262


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv