Skin ADV

AstraZeneca, in Umbria mille disdette al giorno. Da oggi gli under 60 prenotati saranno vaccinati con Pfizer

AstraZeneca, in Umbria mille disdette al giorno. Da oggi gli under 60 prenotati saranno vaccinati con Pfizer.

I cittadini umbri sotto i 60 anni che hanno effettuato la prenotazione per la somministrazione del vaccino Astrazeneca, nelle giornate di  venerdì 9 aprile e sabato 10, in attesa di eventuali ulteriori disposizioni nazionali, saranno vaccinati con dosi di vaccino Pfizer: a comunicare la decisione è l’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto.

“Negli ultimi giorni, a partire da lunedì, mediamente le persone che hanno disdetto la prenotazione per la somministrazione del vaccino AstraZeneca sono mille al giorno – ha detto Coletto – Ad oggi, abbiamo superato le 5 mila disdette e gli operatori del Nus, che ricevono solitamente intorno alle 4 mila chiamate quotidiane, si sono trovati a gestire in questa settimana circa 22 mila telefonate per ogni giornata, con richiesta di chiarimenti”.

“Invitiamo i cittadini prenotati nelle prossime giornate quindi – ha aggiunto Coletto – a non disdire la prenotazione perché le vaccinazioni proseguiranno, intanto venerdì e sabato, con il vaccino Pfizer per tutti i soggetti che non hanno superato i 60 anni, con l’auspicio che, già nelle prossime ore, arrivino disposizioni chiare e rassicuranti per chi dovrà vaccinarsi con questa tipologia di vaccino”.

Perugia
09/04/2021 07:05
Redazione
alla studentessa di Scheggia Giorgia Lupini il primo premio del concorso letterario "Passeggeri del tempo"
Oltre 900 sono stati i partecipanti alla prima edizione del Concorso nazionale di scrittura creativa “Passeggeri del tem...
Leggi
Usl Umbria 1, a Città di Castello occupati i primi quattro posti letto del nuovo Modular Hospital
Ha aperto presso l’ospedale di Città di Castello la nuova unità di terapia intensiva prevista nel Piano di Riorganizzazi...
Leggi
Insediata in Umbria la Commissione d'inchiesta sulla pandemia
Si è insediata ufficialmente a Palazzo Cesaroni la Commissione di inchiesta sulla "Gestione dell`emergenza sanitaria dur...
Leggi
Squarta, con contagi bassi riaprire le attività
"La norma nazionale che abolisce la zona gialla fino al 30 aprile è un`assurdità se i numeri dei contagi in Umbria sono ...
Leggi
In Umbria prenotati per il vaccino oltre 20 mila vulnerabili per patologia
In Umbria i medici di medicina generale "stanno svolgendo un ruolo importantissimo nella campagna vaccinale" e hanno già...
Leggi
InvestiAMOSociale, c'è il concorso per supportare progetti ad alto impatto sociale
Far crescere l’imprenditorialità sociale e sostenere lo sviluppo di progetti innovativi in riposta ai bisogni del territ...
Leggi
Epidemiologi, Umbria verso il limite della zona bianca
L`Umbria è una delle regioni "messe meglio" sia dal punto di vista dell`incidenza dei contagi sia come indice Rt, second...
Leggi
Gresele, il quadro rimane favorevole all'uso di AstraZeneca
"Il quadro complessivo rimane largamente favorevole per un uso del vaccino AstraZeneca, pur con le limitazioni indicate ...
Leggi
Norcia, convocato il Consiglio Comunale venerdì 9 aprile
E’ convocato venerdì 9 aprile alle 9,30 in modalità video conferenza il Consiglio Comunale di Norcia. Sono 19 i punti in...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, 10 nuovi positivi e 25 guariti
“Nella giornata di ieri abbiamo avuto dati molto buoni, ovvero dieci nuovi postivi a fronte di 25 persone guarite, quind...
Leggi
Utenti online:      269


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv