Skin ADV

Bando Isi Agricoltura per contributi a fondo perduto: prorogata scadenza dal 20 gennaio al 28 aprile prossimo

Bando Isi Agricoltura per contributi a fondo perduto: prorogata scadenza dal 20 gennaio al 28 aprile prossimo. Ne da' comunicazione l'Inail Umbria. A disposizione 630 mila euro per sostegno sicurezza piccole imprese agricole.

Sono stati prorogati dal 20 gennaio al 28 aprile 2017 i termini delle scadenze relative al bando Isi Agricoltura 2016, con il quale Inail, come disposto dall’ultima legge di stabilità (208/2015), mette a disposizione 45 milioni di euro a fondo perduto a livello nazionale (circa 630 mila euro per l’Umbria) per il sostegno al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nelle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

Nel dettaglio, saranno finanziati gli investimenti per l’acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricole o forestali caratterizzati da soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti, la riduzione del rischio rumore e il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali delle aziende, nel rispetto del regolamento 702/2014 della Commissione europea.

Due gli assi di finanziamento previsti:

  • Asse 1: riservato a giovani agricoltori organizzati anche in forma societaria; la dotazione destinata a finanziare l’Asse 1 è pari a 5 milioni di euro (circa 130 mila euro per l’Umbria);

  • Asse 2: per la generalità delle imprese agricole; la dotazione destinata a finanziare l’Asse 2 è pari a 40 milioni di euro (circa 500 mila euro per l’Umbria).


I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande. Il contributo, pari al 40% dell’investimento (50% per gli imprenditori giovani agricoltori), per un massimo di euro 60.000,00 ed un minimo di euro 1.000,00, viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto.

Alessandra Ligi, direttore regionale Inail Umbria sottolinea la valenza di tali finanziamenti nei confronti del tessuto produttivo agricolo regionale, caratterizzato da una vetustà del parco macchine, in parte non a norma e privo dei fondamentali dispositivi di protezione. Una aiuto concreto importante in particolare nei confronti delle aziende agricole di quei territori recentemente colpiti dal sisma.

Accesso alla procedura on line:

  • il termine di scadenza della chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande è prorogato alle ore 18:00 del 28 aprile 2017;

  • il termine di acquisizione del codice identificativo per l’inoltro online è prorogato al 5 maggio 2017;

  • la comunicazione relativa alle date di inoltro online è prorogata al 12 giugno 2017;

  • il termine per richiedere chiarimenti e informazioni sull’Avviso al Contact Center è prorogato alle ore 12:00 del 20 aprile 2017.

 

Per ulteriori informazioni e assistenza, le imprese possono fare riferimento al Contact Center tramite il numero verde 803.164, gratuito da rete fissa, mentre per le chiamate da cellulare è disponibile il numero 06-164164 (a pagamento in base al piano tariffario del proprio gestore telefonico).

Gli Avvisi regionali e provinciali, così come le risposte alle domande più frequenti, sono pubblicate sul sito Inail www.inail.it (sezione “prevenzione e sicurezza” – “agevolazioni e finanziamenti” – “incentivi alle imprese” – “bando isi agricoltura 2016” )

 

Perugia
12/01/2017 11:18
Redazione
Gubbio, serata di calcio con Sandreani, Cacciatori, Roscini e Magi. Stasera le immagini e i gol del 85-86 a "Fuorigioco" (ore 21)
Una serata di calcio, un`occasione speciale anche per ricordare gli spareggi di 30 anni fa a Senigallia per la promozion...
Leggi
Gubbio: applausi a scena aperta al teatro "Ronconi" per "Trittico Barocco". L'elogio della divina Carla Fracci. Stasera a "Trg attualità" (ore 21)
Si può parlare a pieno titolo di grande successo per le tre serate in cui a Gubbio, al teatro Ronconi, è stato grande pr...
Leggi
Nuovo appello a donare sangue dal Centro Trasfusionale dell'ospedale di Perugia. Marchesi: "Preoccupati per calo donatori e donazioni"
Le strutture ospedaliere  dell’Umbria, al pari di altre regioni italiane,  sono in difficoltà per carenza di donazioni d...
Leggi
Sir Perugia, c'è la Coppa: stasera(ore 20.30) arriva Piacenza per un posto nelle Final Four
Passa per il PalaEvangelisti la strada verso Bologna e  verso la Final Four di Coppa Italia. Questa sera alle ore 20:30 ...
Leggi
Gubbio, via Perugina: sbloccati i lavori dopo incontro Stirati-Soprintendenza
I lavori in via Perugina a Gubbio possono ripartire. Produce questo esito l`incontro di questa mattina del sindaco Filip...
Leggi
A Gubbio vanno in scena i capitani di ventura alla Casa di S.Ubaldo
Fra il ‘400 e il ‘500 l’Umbria ha dato i natali ad alcuni dei condottieri più importanti dell’epoca. I capitani di ventu...
Leggi
Spello: PIR Centro Storico, nuova illuminazione pubblica in armonia con il contesto urbano
Un nuovo impianto di illuminazione che coniuga bellezza e risparmio: in alcuni vicoli del centro storico è stata complet...
Leggi
Ripristino viabilita' tra Valnerina e Marche: interrogazione dell'on. Giulietti alla Presidenza del Consiglio
In un`interrogazione a risposta scritta alla Presidenza del Consiglio dei ministri e al Ministro delle infrastrutture il...
Leggi
Karate, nuove cinture nere in Altotevere
Nell`appuntamento annuale federale degli Esami di Graduazione arrivano le prime cinture nere al femminile al Bianconi Ka...
Leggi
Perugia: la polizia rimpatria due pregiudicati albanesi
Nella giornata di lunedì, la Questura ha dato esecuzione a due provvedimenti di Espulsione dal Territorio Nazionale. Il ...
Leggi
Utenti online:      144


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv