Skin ADV

C.Castello: Coronavirus, ieri 26 nuovi positivi e otto guariti

C.Castello: Coronavirus, ieri 26 nuovi positivi e otto guariti. Stamattina sopralluogo per il secondo punto vaccinale a nord del territorio comunale.

“I dati di ieri sono nuovamente piuttosto preoccupanti, perché parliamo di 26 nuovi casi di positività al Covid-19 e soltanto di otto guariti”. Lo ha dichiarato stamattina il sindaco Luciano Bacchetta, nel riconoscere come “la variante inglese, che sta ponendo l’Umbria al centro dell’attenzione nazionale e internazionale, stia sortendo effetti inquietanti, perché il numero dei positivi sta continuando a crescere in tutta la regione e anche a Città di Castello abbiamo percentuali molto alte, anche se più basse di altre realtà”. “Ancora non si vedono gli effetti della zona rossa, non c’è alcun segnale di una frenata significativa del contagio, ma speriamo che si possa verificare nei prossimi giorni”, ha puntualizzato il primo cittadino, guardando alla imminente emanazione di provvedimenti da parte della Regione per quanto riguarda la scuola, dopo il pronunciamento del Consiglio di Stato che ha confermato la chiusura anche degli asili nido e degli istituti dell’infanzia fino al 21 febbraio. “Qualcuno evoca un lockdown per la provincia di Perugia simile a quello della scorsa primavera”, ha preso atto Bacchetta, che ha sottolineato: “è pur vero che il virus è cambiato, perché siamo in presenza di una variante che aggredisce moltissimo gli adolescenti e i bambini, in misura molto superiore a marzo e aprile scorsi, per cui c’è la necessità di affrontare nel modo migliore possibile il cambio di approccio nell’azione di contrasto del contagio”. “Mi rendo conto che ci sia grande stanchezza e preoccupazione, ma abbiamo il dovere di rispettare le prescrizioni, anche se fino a quando non ci sarà una vaccinazione di massa non avremo la soluzione definitiva alla pandemia”, ha rimarcato il sindaco, riferendo come l’Usl Umbria 1 abbia comunicato che la campagna di somministrazione dei vaccini sta procedendo speditamente al Cva di Trestina e non ci sono state defezioni tra gli ottantenni interessati. “Stamattina si è svolto il sopralluogo per l’altra sede a nord del nostro territorio comunale e quanto prima sarà dunque operativo del secondo punto vaccinale a disposizione dei tifernati e dei residenti negli altri comuni del comprensorio”, ha reso noto Bacchetta.

Città di Castello/Umbertide
17/02/2021 13:37
Redazione
Pietralunga: a scuola sicuri, test rapidi e gratuiti in farmacia
Rientro a scuola in sicurezza per la popolazione scolastica di Pietralunga. Nei prossimi due weekend (20-21 e 27-28 febb...
Leggi
Covid-19: prorogati all’11 marzo i bandi per scuole primarie e secondarie e servizi socio educativi 0-6
Sono stati prorogati all’11 marzo (fino alle ore 12) i bandi per le borse di studio a studenti della scuola primaria e s...
Leggi
Cinghiali: assessore Morroni annuncia tavolo con ATC, associazioni agricole e venatorie, per definire ulteriori efficaci misure di contenimento
“Sul problema della proliferazione dei cinghiali sul territorio regionale, aggravato dall’emergenza sanitaria da Covid-1...
Leggi
Festival del Cinema Città di Spello: "Meno di Trenta" premia Ludovico Di Martino
Meno di Trenta assegnerà il primo Premio Speciale della sua seconda edizione a Ludovico Di Martino, regista ventottenne ...
Leggi
Ospedale Perugia: neonata con rara malattia metabolica curata grazie ad una diagnosi da record
Una diagnosi precoce permetterà ad una bambina nata all’ospedale di Perugia di usufruire di un piano terapeutico in grad...
Leggi
Assisi: da oggi chiusi al pubblico gli uffici comunali, sempre aperti e attivi i servizi indifferibili
Da oggi saranno chiusi al pubblico tutti gli uffici comunali tranne che per i servizi indifferibili. Sarà possibile cont...
Leggi
Avanti tutta Onlus vicino all'Oncologia dell'Ospedale di Perugia
Il Martedì grasso è da sempre un momento di serenità e di spensieratezza. Nella missione che da sempre muove Avanti tutt...
Leggi
Incontri online per fare conoscere meglio musei e luoghi della regione
Tre direttrici di musei appartenenti alla Direzione regionale musei dell’Umbria parteciperanno a una serie di incontri o...
Leggi
Post Gubbio-Fermana 1-1, presidente Lega Pro Ghirelli: "Atto croci ingiustificabile". Boisfer: "Dobbiamo scrollarci le nostre paure". Cornacchini: "Rigore assurdo". Link con servizio e interviste
Voci Post Gubbio-Fermana 1-1, a partire dal presidente Francesco Ghirelli presente in tribuna dopo il caso delle croci c...
Leggi
Gubbio-Fermana 1-1: il rigore di Fedato regala un punto ai rossoblù che salgono a quota 27 punti
Al Barbetti vince la noia. Gubbio-Fermana finisce 1-1, una partita che in termini danteschi è da definire “sanza infamia...
Leggi
Utenti online:      277


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv