Skin ADV

C.Castello: arresto per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio

Prosegue l’attività di contrasto posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Città di Castello contro le fattispecie di reato più frequenti nell’alta valle del Tevere, tra cui la detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Prosegue l’attività di contrasto posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Città di Castello contro le fattispecie di reato più frequenti nell’alta valle del Tevere, tra cui la detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Questa volta sono stati i Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NORM della locale Compagnia a portare a termine un’attività avviata nei giorni scorsi, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nel centro storico del comune. Nelle ultime settimane infatti, con la sostanziale conclusione delle misure restrittive imposte dal COVID e la conseguente ripresa della movida nelle piazze e vie del centro storico, è ripreso anche il fenomeno connesso all’uso di stupefacenti. Proprio qualche giorno fa, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa, abitualmente impegnati nelle attività di indagine più delicate e pertanto usi operare in abiti civili e con auto di copertura, tra i vicoli del centro storico pieni di gente, all’esito di un’attività iniziata da qualche tempo, hanno intercettato un 20enne di nazionalità albanese, che sebbene incensurato, aveva attirato l’attenzione dei Militari a causa delle sue attività illecite. Il giovane, sottoposto subito a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di alcune dosi termosaldate di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare, ha consentito di sequestrare ulteriore stupefacente, per un totale di 14 dosi, oltre che un telefono cellulare utilizzato per i contatti con i clienti e denaro contante. Il giovane, immediatamente arrestato, il mattino successivo è stato processato per direttissima; a suo carico, dopo la convalida dell’arresto, il Giudice ha emesso una sentenza di condanna a 4 mesi di reclusione e multa di 480 euro, con sospensione condizionale della pena.

Città di Castello/Umbertide
19/07/2021 14:29
Redazione
Una via per Umberto Ajò, giovedì la cerimonia di intitolazione. A 30 anni dalla scomparsa la città di Gubbio omaggia il poeta e scrittore
Una via per Umberto Ajò, poeta e scrittore, nato il 25 gennaio 1934 a Gubbio, dove è prevalentemente vissuto, e dove è m...
Leggi
Montone – Tari 2021, non ci sono aumenti per imprese e famiglie
Non subiranno aumenti le tariffe della Tari 2021 nel territorio di Montone e, a seguito dell’emergenza sanitaria, sono p...
Leggi
Michele Carloni è il nuovo presidente di CNA Umbria. Con l’elezione dell’imprenditore trentacinquenne l’associazione sceglie di puntare sui giovani
Michele Carloni, 35 anni, una laurea in relazioni internazionali, tre lingue estere parlate all’attivo, direttore genera...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri cinque nuovi positivi tutti tifernati e nessun guarito
“Ieri a Città di Castello abbiamo avuto cinque nuovi casi di positività al Covid-19 e nessun guarito”. Lo rende noto il ...
Leggi
Ospedale di Branca: il sindaco Stirati incontra i vertici sanitari regionali
Lo scorso giovedì il sindaco di Gubbio Filippo Stirati ha avuto un lungo e articolato confronto con Gilberto Gentili, di...
Leggi
Entro il mese ultimati i lavori dei “sanpietrini” a Santa Maria degli Angeli
Sono in dirittura di arrivo i lavori per la riqualificazione dei “sanpietrini” in via Patrono d’Italia, a Santa Maria de...
Leggi
Usl Umbria 1, chiarimenti su casi positività matrimonio effettuato a Gualdo Tadino
In riferimento alla notizia diffusa in data odierna anche dai media regionali sulla positività al Covid-19 di alcuni par...
Leggi
Impiantato il primo pacemaker senza fili presso la Cardiologia-UTIC dell’ospedale di Città di Castello
Nei giorni scorsi è stato dimesso dall`ospedale di Città di Castello il primo paziente cui è stato impiantato con succes...
Leggi
Pro Loco di Carbonesca: terzo posto tra le sagre dell’Umbria. Podio tra le eccellenze del territorio
L’amministrazione si congratula con la Pro Loco di Carbonesca, che nell’ambito dell’assemblea regionale di Unpli, Unione...
Leggi
Suoni Controvento, seconda anteprima a Gubbio tra un incontro sul turismo lento e sostenibile e il concerto di Fabrizio Poggi
Grande partecipazione ieri (18 luglio) a Norcia per la prima anteprima della quinta edizione del festival estivo di arti...
Leggi
Utenti online:      290


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv