Skin ADV

C.Castello: i carabinieri controllano il centro storico e le aree rurali

I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli sia nel centro storico Tifernate, che nelle immediate periferie e aree più decentrate.

I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello negli ultimi giorni hanno intensificato i controlli sia nel centro storico Tifernate, che nelle immediate periferie e aree più decentrate. Si è vista la necessità di tali intensificazioni per contrastare alcuni episodi che spesso possono verificarsi nel centro storico, soprattutto collegati all’uso e allo spaccio di sostanze stupefacenti, al consumo smodato di alcolici e alle frequenti liti tra più persone che, talvolta, sfociano anche in gravi lesioni. Inoltre, tutte le Stazioni dei Carabinieri dell’Alta Valle del Tevere sono costantemente impegnate nella vigilanza delle aree rurali e collinari atta a prevenire e contrastare eventuali azioni di ipotetici piromani che si dovessero verificare considerato l’alto rischio di incendi per l’attuale arida stagione. Finora l’attività preventiva posta in essere non ha fatto riscontrare eventi delittuosi in tal senso. L’azione dei Carabinieri ha permesso di controllare numerosi giovani che nelle ore serali si concentrano nelle piazze e nei vicoli del centro storico; alcuni di essi, sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti e pertanto sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia quali assuntori. Altre persone, in particolare cittadini extracomunitari, anch’essi individuati nel centro storico e completamente ubriachi, sono state per questo sanzionate; proprio nei pressi di un bar, all’atto del controllo, un tunisino di 40 anni ha iniziato ad inveire contro i militari costringendo questi ultimi ad accompagnarlo in caserma e procedere nei suoi confronti alla denuncia per le ipotesi di reato di resistenza, oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale. Anche sul fronte del contrasto della pandemia da COVID-19 sono stati effettuati dei controlli a campione presso alcuni locali per la verifica dei green pass, che sono risultati tutti regolari.

Città di Castello/Umbertide
18/08/2021 08:59
Redazione
Sabato 28 agosto alla Ghea l’incontro Acli che anticipa “La Giornata per la Custodia del Creato”
Sabato 28 agosto dalle ore 16,30 presso il Santuario della Madonna della Ghea nella frazione di Purello di Fossato di Vi...
Leggi
Paciano: nella "Corsa dei carretti" Enrico Morelli regala il bis
Anche la 42° edizione della Corsa dei carretti, quella condizionata dall’emergenza sanitaria, è riuscita a regalare em...
Leggi
Gubbio, ufficializzate date e orari dei primi tre turni: a Cesena in campo domenica 29 Agosto alle 20.30, con la Fermana al "Barbetti" domenica 5 Settembre alle 17.30
In Serie C dove la Lega ha ufficializzato date e orari dei primi tre turni di campionato. Il Gubbio, unica umbra della c...
Leggi
La magia dei deltaplani illumina il Monte Cucco con il Trofeo Internazionale "Piero Alberini". Stasera speciale nel Tg Plus
  38 partecipanti provenienti da ogni parte d`Italia e d`Europa si sfidano da oggi fino a sabato per il trofeo internaz...
Leggi
La società Vis Gubbio costretta a giocare fuori comune: il Gruppo Lega presenta un'interrogazione per chiedere spiegazioni all'Amministrazione
La società di calcio a 5 Vis Gubbio, neo promossa in A2, costretta ad emigrare fuori comune. A chiederne spiegazioni, i ...
Leggi
Gubbio: Variante al PRG, via alla presa visione degli atti depositati
Dopo l’adozione in Consiglio Comunale della variante alla parte operativa del PRG, avvenuta con l’appoggio di una larg...
Leggi
Vaccini: Umbria tra regioni che più usato dosi consegnate. Quasi 70% popolazione ha completato ciclo vaccinazione
L`Umbria è tra le regioni italiane che hanno più utilizzato i vaccini contro il Covid consegnati finora dalle Strutture ...
Leggi
Gubbio: 3 ricoverati Covid. A Gualdo Tadino 7 nuovi positivi nell'ultimo giorno
A Gubbio nessun nuovo caso Covid-19 è stato registrato dal sito della Regione. Un guarito e 61 attualmente positivi. Sal...
Leggi
Covid, Umbria: balzo dei ricoverati, +11 rispetto a ieri. 135 nuovi positivi in regione
Crescono i ricoverati negli ospedali dell`Umbria per il Covid-19: ieri erano 38, oggi sono 49 (+11) di cui 4 in terapia ...
Leggi
Gubbio. Nuovo incendio nella scorsa notte lungo la strada per Scheggia. Intervento dei VVF
Dopo l`incendio che ha interessato la frazione di Ponte D`Assi-Villa Fassia, ieri a Gubbio le fiamme sono divampate dopo...
Leggi
Utenti online:      285


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv