Skin ADV

Citta della Pieve: dal 1 Luglio la mostra che celebra il cinquecentenario della morte del Perugino

Citta della Pieve: dal 1 Luglio la mostra che celebra il cinquecentenario della morte del Perugino.

A gennaio 2023 sono iniziate le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Pietro di Cristoforo Vannucci, detto Il Perugino, avvenuta nel 1523, quando aveva all’incirca 73 anni.

Città della Pieve, città natia del Divin pittore ha organizzato uno degli eventi di punta a livello nazionale: la mostra “…al battesimo fu chiamato Pietro”, curata dal comitato scientifico composto da Vittoria Garibaldi storico dell’arte, già Soprintendente ai Beni Culturali dell’Umbria e Direttore della Galleria Nazionale dell’Umbria, Francesco Federico Mancini professore di storia dell’arte moderna all’Università di Perugia, Antonio Natali, già Direttore della Galleria degli Uffizi e Nicoletta Baldini, storica dell’arte.

La Mostra, che avrà due sedi espositive, Palazzo Della Corgna e il Museo Civico Diocesano di Santa Maria dei Servi, verrà inaugurata sabato 1 luglio e durerà sino al 30 settembre 2023 e si svilupperà intorno ai focus iconografici dei principali temi delle opere del Perugino a Città della Pieve: la Natività, il Battesimo, la Deposizione dalla Croce e il Compianto su Cristo morto, che rappresentano alcuni dei momenti più significativi del suo innovativo e rivoluzionario percorso artistico.

Città della Pieve, con il Sindaco Fausto Risini inserito a pieno titolo nel Comitato Nazionale per le Celebrazioni, si è classificata prima al bando, parimenti con la Galleria Nazionale dell’Umbria, aggiudicandosi un importante contributo.

“Dopo anni di incessante lavoro e intensa progettazione – commenta l’Amministrazione comunale - si è chiusa la fase di conferma dei prestiti che porteranno a Città della Pieve circa trenta opere, oltre a quelle già possedute dalla città, del Perugino e di pittori contemporanei al Divin pittore umbri e toscani, mai riunite tutte insieme prima d’ora, provenienti da Musei ed Enti culturali nazionali ed internazionali, da Vienna, dalla Galleria degli Uffizi e dai Musei Vaticani. La vita, l’arte e alcune delle opere più importanti di Pietro Vannucci saranno al centro del calendario pievese di quest’anno, con numerose iniziative che accompagneranno il pubblico a ripercorrere le sue orme, nei luoghi dove nacque, visse e fu ispirato per realizzare i suoi magnifici capolavori, ma anche partecipando a eventi, laboratori e intrattenimenti a tema”.

Perugia
14/01/2023 13:33
Redazione
La complessità delle nuove generazioni: incontro a Perugia lunedi 23 Gennaio tra istituzioni, associazioni, genitori e giovani
L’obiettivo del convegno dal titolo “Generazioni 2000” in programma il 23 gennaio 2023 è quello di comunicare ed illustr...
Leggi
Assisi: arrestato 41enne per reato di inosservanza degli obblighi e delle prescrizioni della Sorveglianza Speciale
Ieri pomeriggio, mentre erano impegnati in un posto di controllo a Bastia Umbra, gli agenti della Polizia di Stato del C...
Leggi
Spi Cgil Perugia, Mario Bravi rieletto segretario generale: "Impegno per tutela redditi e servizi sociali e sanitari"
Mario Bravi è stato rieletto alla guida dello Spi (Sindacato pensionati italiani) Cgil di Perugia con il 95% dei consens...
Leggi
Prc, M5s e Si/Verdi lanciano mobilitazione su sanità umbra. Ferroni (Rifondazione comunista Pg): "Settore nel caos"
"Prima che la destra al governo della nostra regione distrugga completamente il sistema pubblico della sanità umbra, pro...
Leggi
Sanità, indagine Fadoi (società scientifica di medicina interna): in Umbria anziani ricoverati fino a 7 giorni in più
I ricoverati ultrasettantenni in Umbria in media passano in un letto d`ospedale "fino a sette giorni oltre il dovuto". E...
Leggi
C.Castello: il Gonfalone di Raffaello sul profilo Instagram del Burlington magazine
L`immagine del Gonfalone della Santissima Trinità di Raffaello, conservato nella Pinacoteca comune di Città di Castello,...
Leggi
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: la febbre del sabato sera porta Macerata al PalaBarton
Le gare casalinghe della Bartoccini-Fortinfissi Perugia del 2023 ripartono da dove erano state lasciate, con la diretta ...
Leggi
A Montefalco il primo Campionato regionale individuale di corsa campestre
Montefalco, la Città del Sagrantino, ospita il primo Campionato regionale individuale di corsa campestre. L’appuntamento...
Leggi
C.Castello: domenica 15 gennaio appuntamento con Retrò
Appuntamento di inizio anno per Retrò, che, domenica 15 Gennaio (terza domenica del mese) sarà protagonista della prima ...
Leggi
Gubbio, torna il mercatino dell'antiquariato
Torna domenica 15 gennaio a Gubbio il mercatino dell`antiquariato "Gubbio Antico" come ogni terza domenica del mese. Gli...
Leggi
Utenti online:      269


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv