Skin ADV

Covid: individuate in Umbria le sotto varianti Kraken e Orthrus

In Umbria i primi 3 casi di infezione del sotto-lignaggio XBB.1.5 (la cosiddetta “Kraken”) e due casi del sotto-lignaggio CH.1.1 (la cosiddetta “Orthrus”).

Individuate anche in Umbria le sotto varianti Kraken, tre casi, e Orthrus, due, del virus che provoca il Covid. Sono emersi dal sequenziamento fatto la settimana scorsa dal laboratorio di riferimento regionale dell'Azienda ospedaliera di Perugia. "Si tratta di sotto-lignaggi che derivano dalla variante Omicron BA.2 già diffuse in Usa e molti altri Paesi europei" spiegano i ricercatori in una nota diffusa dalla Regione. I casi individuati appartengono sia ai distretti di Usl Umbria 1 che 2. Dei soggetti con infezione da Kraken nessuno è ricoverato, uno non è vaccinato e due sono vaccinati con sole tre dosi. I due soggetti con Orthrus - spiega ancora la Regione - sono entrambi anziani, vaccinati con tre o quattro dosi e uno dei due (tre dosi, molto anziano) è ricoverato. Nell'ultima indagine dell'Istituto superiore di sanità, del 10 gennaio, cui l'Umbria come sempre ha partecipato, Kraken e Orthrus - si ricorda ancora nella nota - erano risultate in crescita a livello nazionale. La variante XBB.1.5, caratterizzata dalla mutazione addizionale S486P nella proteina spike, ha mostrato un importante vantaggio di diffusione negli Stati uniti rispetto alle varianti circolanti, ma al momento non risultano evidenze correlabili ad una maggior severità della infezione. Anche per la variante CH.1.1, stime preliminari condotte nel Regno unito hanno evidenziato un vantaggio di crescita rispetto alla variante Omicron BA.5 sotto-lignaggio BQ.1.1 (Cerberus), fino ad oggi prevalente in Italia e in Umbria.

Perugia
23/01/2023 16:15
Redazione
SP 257 Apecchiese, riaperta al transito
La SP 257 Apecchiese è di nuovo aperta. A comunicalo il responsabile del comprensorio Pasquale Billi. La via di comunica...
Leggi
C.Castello: neve, le Squadre Operative e la Polizia Locale al lavoro dal mattino per garantire la percorribilità delle strade comunali
“Le Squadra Operative e la Polizia Locale sono in azione dalle prime ore di stamattina per fronteggiare le precipitazion...
Leggi
Sentenza proroga Rocchetta, interviene la Comunanza Agraria. "Ricorso respinto per vizio procedurale, non nel merito"
A Gualdo Tadino all’indomani della sentenza della Corte di Cassazione, che ha bocciato il ricorso della Comunanza Agrari...
Leggi
L'avv. Francesca Pieri eletta nel Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Perugia
C`è anche Francesca Pieri nel nuovo Consiglio dell`Ordine degli Avvocati di Perugia. E` stata eletta con 502 preferenze....
Leggi
Umbertide: Giornata della Memoria, il 27 gennaio a San Francesco parole e musica per non dimenticare
Umbertide celebra la Giornata della Memoria, ricorrenza istituita dal Parlamento italiano il 20 luglio 2000 per commemor...
Leggi
Umbria, Anas: personale e mezzi in azione per garantire la transitabilità sulla rete interessata dalle intense nevicate delle ultime ore
Proseguono le attività del personale e mezzi Anas (Gruppo FS Italiane) per garantire la transitabilità sulla rete strada...
Leggi
Maltempo: le casette dei terremotati dell'Umbria sotto la neve, nessun disagio alle persone
Le casette dei terremotati dell`Umbria sotto 50-60 centimetri di neve. A oltre sei anni dal sisma che nel 2016 colpì il ...
Leggi
Emergenza neve, chiuse SP 477 di Castelluccio, SR Passo del Cerro e SR 3 Flaminia (Fonti del Clitunno)
La neve che sta cadendo abbondante in gran parte del territorio della provincia sta creando notevoli disagi alla circola...
Leggi
Umbertide: al Teatro dei Riuniti il 28 gennaio va in scena il “Cyrano de Bergerac” della Compagnia Teatrale Archibugio
Torna la “Mezza Stagione” del Teatro dei Riuniti con il secondo appuntamento. Sabato 28 gennaio alle 21.00 andrà in scen...
Leggi
Nevicata nel comprensorio assisano
Da questa mattina alle ore 8 il comprensorio assisano è stato interessato in maniera improvvisa da precipitazioni nevose...
Leggi
Utenti online:      317


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv