Skin ADV

Deruta riparte dalla promozione turistica e dalla cultura

Deruta riparte dalla promozione turistica e dalla cultura. Accolti progetti presentati dal Comune per la promozione turistico-culturale.

Sono 4 i progetti che hanno ottenuto presentai dal Comune di Deruta approvati a finanziamento per un valore complessivo di 35 mila euro. In due casi, la progettazione era esclusiva del Comune, negli altri due, insieme ad altri enti.

I progetti nel dettaglio:

1. Bando “Arte” della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia: il Comune di Deruta ha partecipato con il progetto “Deruta, il paese delle arti”, per il quale sono stati erogati 15mila euro. Il progetto verrà attivato entro fine mese e avrà la durata di un anno.

2. Quasi 2mila euro arrivano dalla L.R. 37/90 della Regione Umbria (Norme in materia di Biblioteche, archivi storici, centri di documentazione, mediateche di Enti locali e di interesse locale); è stato presentato un progetto alla Regione Umbria per incrementare il patrimonio librario della Biblioteca Specialistica del Museo Regionale della Ceramica di Deruta, con l'acquisto di nuovi volumi.

3. Attraverso la L.R. 24/2003 Regione Umbria (Sistema museale regionale - Salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali connessi) il Comune ha partecipato al bando rivolto ad aggregazioni di musei. Il progetto è stato presentato dal Comune di Spello, attuale capofila della rete "Terre & Musei dell'Umbria", di cui il Comune di Deruta fa parte, ed è stato accolto per un valore complessivo di 115.000 € (per 12 Comuni).

4. L’ultimo riguarda il POR FESR 2014-2020, avviso volto al sostegno alla realizzazione di progetti di valorizzazione e sviluppo dell'offerta territoriale e dei servizi ad essa connessi, con il progetto "DIVIN UMBRIA PERCORSI DA SCOPRIRE, VIVERE E GUSTARE". Il bando è stato presentato dal Comune di Marsciano come capofila di una rete composta dai Comuni di Deruta, Fratta Todina e San Venanzo e aveva per obiettivo la valorizzazione dell’offerta turistica territoriale attraverso la messa a sistema del ricco patrimonio di attrattori (culturali, paesaggistici e ambientali, ecc.), così come delle produzioni e dei saperi, garantendone l’effettiva fruibilità, anche in termini di qualità e quantità dei servizi connessi, grazie anche alla creazione di itinerari e percorsi esperienziali. Il contributo complessivo era di 44.000 €, di cui al Comune di Deruta 8.196 €.

Perugia
03/09/2020 17:55
Redazione
Umbertide: domani nuovo servizio di disinfestazione
Domani verrà eseguita, a partire dalle ore 1:00 e fino alle ore 4:00, la disinfestazione contro mosche, zanzare ed altri...
Leggi
Stasera a Sant’Ubaldo l’ “Omaggio all’Umbria”, concerto con musiche di Bob Dylan, Piazzolla e Morricone: appuntamento ore 18
Un tenore, un violino, una chitarra, le percussioni e la fisarmonica, per un programma che spazia da Bob Dylan a Luis Ba...
Leggi
Spoleto: al via, questa sera la 74esima Stagione del Teatro Lirico Sperimentale
Si aprirà con “La prova di un’opera seria” questa sera (ore 21 al Teatro Clitunno di Trevi, con repliche sabato 5 settem...
Leggi
Al via a Gubbio il primo festival umbro dedicato alle donne. Approfondimento nel TRG Plus (ore 13.30)
Conferenze, spettacoli, dibattiti e laboratori per un contenitore unico nel suo genere, pensato per attivare collaborazi...
Leggi
Assisi: la mappa dei lavori nelle scuole, parola d’ordine più sicurezza
Tutti gli adeguamenti e gli ampliamenti previsti dalla normativa Covid, e tutti gli investimenti migliorativi negli isti...
Leggi
Foligno: presentato il nuovo progetto "Humbria2O. La cultura non si ferma"
E` stato presentato stamani a Palazzo Trinci di Foligno il nuovo progetto "Humbria2O. La cultura non si ferma", promosso...
Leggi
Città della Domenica apre le porte alla fantasia: pronto un nuovo weekend
Parola d’ordine divertimento: il parco Città della Domenica si prepara ad un nuovo weekend per le famiglie e apre le por...
Leggi
Isola di Einstein: al via l'edizione 2020 a Castiglione del Lago
Una tre giorni in cui la scienza si fa spettacolo all’insegna del divertimento intelligente, da trascorrere immersi nell...
Leggi
Gubbio: gli “Amici di Robi” al lavoro, chiude per quattro ore via XX settembre
L`associazione “Amici di Robi” inizia, in via XX Settembre, i lavori di recupero dello spazio concesso dall’amministrazi...
Leggi
Alla Vittorina l'arrivo dei pellegrini de "Il sentiero di Francesco". Consegna del premio "Lupo di Gubbio" a monsignor Paolo Giulietti, arcivescovo di Lucca
Pellegrini al tempo del Covid, niente abbracci, mascherine in volto, accorgimenti sulla distanza, ma non per questo sile...
Leggi
Utenti online:      860


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv