Skin ADV

Gal dell'Umbria: obiettivo creare un AssoGal regionale

Gal dell'Umbria: obiettivo creare un AssoGal regionale. E' emerso dal vertice dei cinque Gruppi di azione locale regionali per ottimizzare interventi e utilizzazione delle risorse.
Nei giorni scorsi i cinque Gruppi di Azione Locale umbri (Alta Umbria, Media Valle del Tevere, Valle Umbra-Sibillini, Ternano e Trasimeno-Orvietano) hanno avviato il percorso che porterà alla creazione dell’Asso GAL regionale, soggetto che avrà il compito di coordinare e ottimizzare i risultati degli interventi che saranno messi in campo nell’ambito della nuova programmazione dei Piani di Sviluppo Locale. L’Asso GAL sarà composto dagli attuali amministratori e dai tecnici dei GAL (Presidenti e Direttori) e funzionerà a costo zero, in quanto sarà costituito con la forma dell’associazione non riconosciuta all’interno della quale i rappresentanti dei Gruppi opereranno senza percepire gettoni o indennità. Lo scopo primario dell'Associazione è quello di promuovere strategie comuni di sviluppo territoriale, favorendo la cooperazione fra i GAL e diffondendo la cultura dell’approccio Leader come forma di governance utile ad innalzare la qualità e l’efficacia della programmazione comunitaria 2014-2020. L’Associazione rappresenta un laboratorio di condivisione di progetti e risultati, in particolare con carattere innovativo, che faciliterà la progettazione di azioni congiunte con un impatto socio-economico rilevante su scala regionale, nazionale e internazionale. La programmazione 2014-2020 prevede per i Gruppi di Azione Locale risorse comunitarie ingenti; tali risorse faciliteranno l’avvio di strategie di cooperazione interterritoriale su scala regionale e la conseguente attivazione di progetti in grado di produrre effetti positivi su diversi ambiti tematici quali turismo sostenibile, ottimizzazione dei processi di filiera e valorizzazione delle risorse culturali e naturalistiche. Già in passato la cooperazione interterritoriale ha prodotto risultati estremamente positivi, basti pensare alla campagna tv “Umbria, lasciati sorprendere” andata in onda sulle maggiori emittenti televisive lo scorso anno. Quella ed altre esperienze di cooperazione costituiscono un valido esempio della innovativa forma di governance sulla base della quale i GAL intendono costruire nei prossimi anni le proprie politiche di promozione e sviluppo del territorio regionale. In attesa della imminente pubblicazione del bando della Misura 19 del Piano di Sviluppo Rurale (Approccio Leader), i GAL si sono dati appuntamento al mese di maggio per definire gli ulteriori passaggi necessari alla costituzione definitiva dell’AssoGAL.
Perugia
01/05/2016 11:21
Redazione
Gubbio, domani l'inaugurazione della restaurata Casa di S.Ubaldo
La cerimonia ufficiale è prevista per domattina sabato 7 maggio alle ore 11.30 con il taglio del nastro ma già da alcuni...
Leggi
Nuova fonte per i pellegrini lungo la Via di Francesco: oggi inaugurazione alle 18 a Colonnata
È` in programma oggi, lunedì 2 maggio, alle 18 in località Colonnata, vocabolo Riocchio (a sud di Gubbio) l`inaugurazion...
Leggi
Il racconto di una stagione trionfale: speciale "Il Rosso e il Blu", con ospiti in studio (stasera ore 20.30 TRG)
Sarà una puntata davvero speciale quella di stasera in onda su TRG per il ciclo "Il Rosso e il Blu" (ore 20.30): il racc...
Leggi
Gubbio: da domani, con la discesa dei Ceri, torna la diretta di TRG e trgmedia.it (dalle 7.55)
Con la prima domenica di maggio, tornano le dirette tv e streaming internet della Festa dei Ceri, a cura di TRG network....
Leggi
Gubbio, domani sabato 30 aprile l'inaugurazione della nuova caserma dei Vigili del Fuoco
Taglio del nastro e inaugurazione, sabato 30 aprile alle ore 18 alla presenza del sottosegretario al Ministero degli...
Leggi
"Hilariter", stasera l'incontro alla Sala dell'Arengo di Palazzo dei Consoli
E` in programma stasera a Gubbio l`atteso incontro pubblico dal titolo"Hilariter: sulle spalle nel cuore" previsto press...
Leggi
Gualdo Tadino, domani visita guidata alla mostra di Ligabue - Ghizzardi con il Direttore Fiori
Domani sabato 30 aprile alle ore 15, presso la Chiesa Monumentale di San Francesco, a Gualdo Tadino si svolgerà la visit...
Leggi
Fine settimana all'insegna del gemellaggio tra le città di Gubbio e Szentendre
Si concretizza un altro importante atto di Gemellaggio tra Gubbio e la città ungherese di Szentendre, già gemellata con ...
Leggi
"Controllare la legalita' dei nuovi ambulatori e rivedere le licenze ai privati": audizione di Osap Confcommercio in Commissione Sanita'
“Sono necessari controlli sulla legalità dei nuovi ambulatori, siano riviste le licenze date perché non tutti meritano d...
Leggi
Assisi. Anche quest'anno il Calendimaggio andra' in onda su TRG
Stasera torna su Trg la trasmissione dedicata al Calendimaggio di Assisi. Un`esclusiva in collaborazione con l`Ente Cale...
Leggi
Utenti online:      232


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv