Skin ADV

Giulio Gigli e Lorenzo Ragni, due chef stellati dall’Alberghiero di Assisi

Nel giro di pochi mesi, dalle Guide Michelin di Italia e Francia, due prestigiosi riconoscimenti per altrettanti ex alunni.

Due chef stellati che hanno studiato all’Istituto Alberghiero di Assisi: Si chiamano Giulio Gigli e Lorenzo Ragni, entrambi sulla trentina ed entrambi stellati Michelin. Lorenzo Ragni, originario di Magione, classe 1992, diplomato chef nell’anno scolastico 2010-11, ha ottenuto in Francia, assieme alla sua compagna Florencia Montes, anch'essa chef di origini argentine l'importante riconoscimento durante l'annuale cerimonia della Guide Michelin France 2024. A essere premiata è la cucina del loro ristorante Onice in rue Antoine-Gautier a Nizza nel quartiere degli antiquari della città della Costa Azzurra: per la giuria Guide Michelin France 2024, “Onice” ha grandi potenzialità e merita il riconoscimento di una stella. A novembre invece l’edizione 2024 della prestigiosa Guida Michelin ha assegnato una stella a tre ristoranti umbri, tra cui Une di Giulio Gigli a Capodacqua (Foligno). Giulio Gigli, classe 1987, è stato un studente dell’Alberghiero diplomato nell’anno scolastico 2005/06; due anni fa, da chef e proprietario del ristorante “Une” di Capodacqua di Foligno, ricavato in un mulino seicentesco mirabilmente ristrutturato, era tornato a scuola per regalare ai giovani ai giovani allievi un meraviglioso workshop presentando piatti, tecniche e innovazione che lasciavano già presagire il suo bellissimo cammino professionale. “Questi prestigiosi riconoscimenti - le parole della dirigente scolastica, Bianca Maria Tagliaferri - sono non solo la testimonianza del talento e dell'impegno degli allievi, ma anche della qualità dell'istruzione offerta dalla nostra scuola. Se infatti già a conclusione dei primi tre anni i nostri studenti possono vantare un diploma professionale spendibile nel mondo del lavoro, al termine dei cinque anni ricevono la qualifica di tecnico dei servizi turistici o dei servizi di ristorazione, che consente di intraprendere direttamente una carriera nel settore food ma anche di iscriversi all’università. Siamo profondamente orgogliosi del successo di Giulio e Lorenzo - dice ancora Tagliaferri - e continueremo a sostenere e ispirare gli studenti a raggiungere le loro ambizioni culinarie più elevate. Speriamo presto che i ‘nostri’ stellati tornino a trovarci, per offrire ai nostri studenti e studentesse un momento d’incontro con grandi professionisti del settore, che si sono formati proprio in questa scuola e che sono stati in grado di raggiungere e superare importanti traguardi”.

Assisi/Bastia
21/03/2024 15:42
Redazione
Gubbio: nel weekend torna "Ventomania" al Teatro Romano
Torna a Gubbio, nella splendida cornice del Parco del Teatro Romano, "Ventomania", la rassegna aquilonistica internazion...
Leggi
Gualdo Tadino: domani la presentazione dell’Atlante eno-gastronomico dell’Appennino umbro marchigiano
Si terrà domani, sabato 23 marzo a partire dalle ore 10, presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, l’incontro pubblico pe...
Leggi
Gubbio: sabato 23 marzo riapertura del Palazzo del Bargello
La Società Balestrieri di Gubbio, in collaborazione con l`Associazione Medusa, comunica alla città la prossima riapertur...
Leggi
Gubbio: Angels Choir sul palco del Ronconi per festeggiare 25 anni di musica e passione
Sarà un`occasione da non perdere quella del 23 marzo, quando il Teatro Comunale Luca Ronconi di Gubbio aprirà le sue por...
Leggi
Ospedale di Perugia: presentato il nuovo Centro specialistico “Polo Up” per la presa in cura di persone con sindrome di Down
Per celebrare la Giornata mondiale delle persone affette da Sindrome di Down che ricorre ogni 21 marzo, nella mattinata ...
Leggi
Burraco tour, il torneo solidale per l’Oncologia di Perugia
Si è tenuta domenica 17 marzo 2024 la finale del Burraco tour, torneo benefico in 4 tappe organizzato da Proloco Capanne...
Leggi
Asse Girlanda-Gubbio Città Europea, per il centro-destra è "coalizione del riuso"
"Non ci stupisce affatto come la lista a sostegno del candidato sindaco Rocco Girlanda si stia spostando sempre più vers...
Leggi
"Cantiere Sociale" sul sostegno di "Gubbio Città Europea" a Girlanda: "Destra sotto mentite spoglie"
"In merito alle stupefacenti dichiarazioni degli "esponenti" di Gubbio Città Europea, il pensiero non può che andare a q...
Leggi
Ritorna la festa della Madonna di Montecamera
Martedì 2 aprile 2024, il primo martedì dopo la Santa Pasqua, ritorna la festa della Madonna di Montecamera, una ricorre...
Leggi
Inaugurazione Museo del Parco del Monte Cucco
Sabato 23 marzo alle ore 11.30, il Comune di Costacciaro inaugurerà il nuovo Museo multimediale del Parco del Monte Cucc...
Leggi
Utenti online:      435


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv