Skin ADV

Guardia di Finanza: danno erariale di 125 mila euro per la gestione di un impianto sportivo a Trevi

Guardia di Finanza: danno erariale di 125 mila euro per la gestione di un impianto sportivo a Trevi.

Nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura Regionale della Corte dei conti per l’Umbria, è stato accertato un danno erariale, addebitabile a titolo gravemente colposo a un dirigente e un funzionario pro tempore del Comune di Trevi per avere, con la loro condotta, arrecato un pubblico nocumento quantificato in oltre 125.000 euro. L’indagine, condotta dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Perugia, concerne l’affidamento in concessione della gestione degli impianti sportivi di proprietà del Comune di Trevi (Palazzetto dello sport ed impianto natatorio) ad una associazione sportiva dilettantistica. La suddetta attività ha permesso di appurare che la gestione degli impianti sportivi di Trevi non ha rispettato l’equilibrio economico-finanziario delineato con gli atti di Giunta e che, in particolare, il Comune di Trevi, aderendo alle richieste dell’associazione, ha modificato nel tempo l’oggetto dell’affidamento accollandosi delle spese originariamente a carico del gestore, riconoscendogli, altresì, agevolazioni economiche non previste in sede di gara. In conclusione, un affidamento che avrebbe dovuto consentire la valorizzazione del patrimonio comunale e l’ottimizzazione dei costi ha dato luogo a un consistente danno erariale per le casse comunali. L’attività, condotta dalla Compagnia di Foligno, svolta in sinergia con la Procura Regionale della Corte dei Conti, rientra tra le priorità demandate al Corpo, tese a controllare il corretto utilizzo delle risorse pubbliche per la tutela della collettività.

Foligno/Spoleto
31/03/2021 09:14
Redazione
Gubbio: i riti della Settimana Santa
La Chiesa Cattolica si prepara al triduo pasquale con celebrazioni ridotte e manifestazioni, come processioni e vie cruc...
Leggi
Azienda Ospedaliera di Perugia: Settimo parto cesareo per una giovane donna positiva al Covid-19
Eseguito nei giorni scorsi presso l’Azienda Ospedaliera di Perugia un taglio cesareo elettivo in una giovane donna, di n...
Leggi
"La Regione Umbria intervenga: serve argine ai No-Vax per la tutela della salute pubblica". Meloni (Pd) annuncia una proposta di legge sull'obbligo di vaccinazione anti-Covid
“E’ allarmante, anche nella nostra regione, il dilagare di casi di operatori sanitari no vax che, in virtù della loro de...
Leggi
Cesena-Gubbio, recupero con vista sui playoff. Torrente: "Servirà grande partita per fare risultato. Quota playoff sui 55 punti". Tra i convocati torna il portiere Cucchietti
Dopo il successo di sabato con il Matelica è già vigilia per il Gubbio, atteso domani al “manuzzi” per sfidare il Cesena...
Leggi
Gubbio: parrocchia di Sant'Agostino, benedizioni e Miserere in radio
A Gubbio la parrocchia di Sant`Agostino intende essere vicina ai suoi parrocchiani, nel rispetto delle normative in vigo...
Leggi
Fermana-Perugia 1-1: apre Elia, poi espulso Vano e Boateng pareggia. Vetta a -6
Serie C, girone B: il Perugia non va oltre il pari per 1-1 sul campo della Fermana nel recupero del 24esimo turno e il G...
Leggi
Usl Umbria 1, primo trattamento con anticorpi monoclonali a Città di Castello
L`ospedale di Città di Castello è partito con il primo trattamento con anticorpi monoclonali, utilizzati come terapia co...
Leggi
Anas: avanzano i lavori di risanamento della pavimentazione sulla ss3 “Flaminia” tra Foligno e Spoleto
Prosegue l’opera di risanamento profondo della pavimentazione avviata da Anas (Gruppo FS italiane) sulla strada statale ...
Leggi
Torna questa sera "Volley Break", con Federica Monarchi, alle 21.10 sul canale 11 di Trg
Questa sera su Trg – canale 11 alle ore 21.10, 23esima puntata di “Volley Break”. Ospiti nello studio di Federica Monarc...
Leggi
Covid: scendono ancora i ricoverati negli ospedali dell'Umbria
Nuovo calo dei ricoverati Covid in Umbria nell` ultimo giorno, ora 414, 18 meno di ieri. Stabile invece a 60 il dato dei...
Leggi
Utenti online:      235


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv