Skin ADV

Gubbio, caso Led-gruppo misto: Biancarelli, Cecchetti e Brunetti confermano le proprie posizioni sul tema CSS

Gubbio, caso Led-gruppo misto: Biancarelli, Cecchetti e Brunetti confermano le proprie posizioni sul tema CSS e smentiscono le opposizioni che hanno parlato di "divergenze di maggioranza sulla questione".

"Dopo aver esplicitato in modo chiaro e diretto, le motivazioni che ci hanno spinto a lasciare il gruppo consiliare ed il movimento politico dei Liberi e Democratici, nostro malgrado ci troviamo costretti a ritornare sull’argomento per effettuare alcune dovute precisazioni".

Si apre con questa premessa, una nuova nota a firma dei tre consiglieri comunali di Gubbio fuoriusciti dal gruppo dei LED (Liberi e democratici) e confluiti nel gruppo misto. Le reazioni politiche delle opposizioni (Lega e Goracci) hanno puntato il dito in particolare sul tema del CSS che sarebbe, a loro detta, il motivo di tale cambio di squadra - anche se Rita Cecchetti, Riccardo Biancarelli e Alessandro Brunetti hanno subito precisato di confermare la piena fiducia al sindaco Stirati.
"Ancora una volta con i soliti metodi demagogici e le solite mezze verità, degli esponenti politici, alcuni
peraltro senza ruoli istituzionali, vogliono gettare fumo negli occhi dell’opinione pubblica, formulando
accuse totalmente infondate secondo le quali la nostra scelta sia stata dettata dalla questione dell’utilizzo
dei CSS nei cementifici eugubini - scrivono i tre esponenti ormai ex Led - Queste persone omettono però in maniera surrettizia e strumentale il fatto che tutti i Consiglieri ora componenti il Gruppo Misto hanno votato favorevolmente alla proposta di Delibera sulla mozione “incenerimento dei rifiuti e chiusura del ciclo attraverso il ricorso alle cementerie - azioni da intraprendere", approvata dall’intero Consiglio Comunale, con la sola astensione della Lega, in data 11/06/2020. Nella suddetta mozione si ribadiva in premessa la posizione del “no” richiamata nel programma elettorale, dando un forte mandato al Sindaco per aprire un confronto con le istituzioni regionali e con le varie parti in causa quali – citiamo testualmente – “enti di controllo, associazioni ambientaliste, sindacali e di categoria, aziende coinvolte e in generale chiunque possa fornire un contributo
efficace in termini di approfondimento di tutti gli aspetti connessi alla complessa tematica in oggetto, ivi inclusi quelli in materia di salute pubblica, indagini epidemiologiche e ambiente, garantendo così lo svolgimento di un dibattito serio, pacato e non ideologico in seno al Consiglio Comunale e con la cittadinanza.
Il nostro ruolo di amministratori ci impone di parlare con i fatti, ovvero con atti validi ai sensi di Legge e non
con chiacchiere da salotto, ed è proprio con una Delibera che noi ci siamo espressi anche su questo tema".

Gubbio/Gualdo Tadino
22/07/2020 09:21
Redazione
Coronavirus, ora l'esame sierologico diventa gratuito con la convenzione tra Euromedica Gubbio e Unisalute. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.55)
Il test sierologico per il Covid 19 completamente gratuito. La novità assoluta nell`intero panorama regionale e` propost...
Leggi
"Federico e lo Studiolo a Palazzo Ducale": domani nuova serata culturale e di degustazione a Gubbio
Dopo il grande successo di “Battista Sforza, la donna e il potere”, l’ Associazioni Host con il sostegno dell’Associazio...
Leggi
Al Residence Chianelli musica al parco per i malati
Il ritorno alle attività del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” parte dal Parco del Sorriso di Serenella con un co...
Leggi
Contrasto alle dipendenze droga tra i giovani: approvata all'unanimita' mozione sintesi di iniziative di Porzi (Pd) e Fioroni (Lega)
  Il Consiglio regionale dell’Umbria ha approvato all’unanimità una mozione sul contrasto alle dipendenze originata da ...
Leggi
Gubbio: la danza dopo il lockdown, una “ri-nascita” per tutti
Una rinascita, per tutti: per i ballerini protagonisti dello spettacolo, che finalmente tornano a calcare un palcoscenic...
Leggi
A Montone il primo festival delle birre artigianali
Degustazioni, street food e musica. Tutto questo è in arrivo, venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 luglio, alla Rocca di ...
Leggi
Estate Fossatana 2020, ecco il calendario estivo
Anche in un periodo difficile e inusuale come quello che stiamo vivendo, il Comune di Fossato di Vico insieme alla assoc...
Leggi
Match Ball Firenze avversario dello Junior Tennis Perugia per la promozione in A1
Sarà il Match Ball Firenze l’avversario dello Junior Tennis Perugia nella doppia sfida che vale la promozione in serie A...
Leggi
Perugia: arrestato 23enne albanese, in stato di ubriachezza, con precedenti di Polizia
Nella scorsa notte personale della Squadra Volante, diretto dal Commissario dr.ssa Monica Corneli, ha proceduto all’arre...
Leggi
Umbria: parte in Regione una rivoluzionaria raccolta fondi per sviluppare nuove tecnologie anti-Covid
Parte oggi anche in Umbria una rivoluzionaria campagna di raccolta fondi destinata a sviluppare nuove tecnologie per mig...
Leggi
Utenti online:      275


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv