Skin ADV

Gubbio, la Diocesi sfida Halloween con "La Festa della luce". Pomeriggio all'Aratorio familiare, in serata preghiera a San Marziale

Gubbio, oggi la Diocesi organizza "La Festa della luce" contro la finta tradizione di Halloween: appuntamento dalle 16 all'aratorio familiare, in serata il volo delle lanterne. Dalle 21.30 tutti a San Marziale.

 

Una festa della Luce, al posto delle "tenebre" di una tradizione che ha poco a che fare con la cultura e la storia italiana e cattolica (Halloween). Anche quest'anno, la diocesi di Gubbio si mobilita per restituire il giusto significato alle giornate che celebrano i Santi e la memoria dei defunti, cercando una alternativa al "via vai" di scheletri, streghette e zombie che la globalizzazione ha portato anche dalle nostre parti. Ecco allora che sono varie le iniziative previste per la giornata e la serata di domani.

Dalle ore 16, all'Aratorio Familiare in località Coppiolo (si accede da viale Parruccini in corrispondenza della pista ciclabile "Le Cerque" e si scende oltre il campo da rugby) inizia la "Festa della Luce", organizzata proprio dalla fattoria sociale.

Fino alle ore 18 circa sono previsti laboratori di manualità e attività gratuite per i bambini, come il "truccabimbi". Segue il racconto del sogno di san Giovanni Bosco e della figura di mamma Margherita.

Alle 19, Antonio e Fortuna di Caserta racconteranno la loro storia di accoglienza e affido di minori. Alle 20, la cena "Porta e condividi" per riunire le famiglie e tutti i partecipanti intorno alla tavola, con semplicità e calore. Infine, alle ore 21, il volo di tante lanterne accese per illuminare la notte. Per informazioni, contattare Silvia Baldelli al cell. 339.1619492.

Dalle ore 21,30 - sempre domani - le iniziative si spostano nella chiesa di San Marziale, nel centro storico di Gubbio. Si comincia con la Santa Messa presieduta da mons. Mario Ceccobelli. A seguire, l'esposizione del Santissimo Sacramento e l'adorazione eucaristica. La preghiera continuerà per tutta la notte e ogni ora sarà dedicata a intenzioni particolari. A partire dalla Chiesa universale, quella diocesana, il Papa, il vescovo emerito Mario e il vescovo eletto Luciano; poi la preghiera per quanti sono schiavi delle dipendenze da gioco, alcol, droga; per quelli che svendono il proprio corpo come merce, per costrizione o per scelta; per coloro che la disperazione sta spingendo al suicidio; per maghi, astrologi, membri di sette sataniche e per le loro vittime; per quanti commettono o subiscono abusi sessuali o psicologici; per chi si è macchiato di crimini gravi. Tutto questo fino alle ore 6 del mattino del primo novembre quando è prevista la recita delle Lodi e poi una colazione tutti insieme. L'iniziativa "Luci nella Notte" a San Marziale è organizzata dal servizio diocesano di Pastorale giovanile e vocazionale.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
30/10/2017 12:37
Redazione
Gubbio. La Caritas e l'omaggio a don Milani: il 10 novembre in dono opera omnia agli istituti superiori
Il prossimo 10 novembre a Gubbio (ore 17.15), presso la Sala ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la Caritas dioc...
Leggi
Gubbio: "Conoscere il cammino di Sant'Ubaldo" arriva la 4a tappa, Cantiano-Acquapartita domenica 12 dicembre
È in programma domenica 12 novembre, la quarta tappa dell’iniziativa "Conoscere il cammino di Sant’Ubaldo" promossa dall...
Leggi
Delitto Meredith, dieci anni dopo i misteri coprono le certezze: stasera alle 19 su TRG la puntata di "Link" con l'intervista a Sollecito
Era il 31 ottobre 2007 quando a Perugia si consumò l`omicidio di una studentessa che avrebbe acceso come non mai i rifle...
Leggi
Gubbio: domani presentazione del documentario della Danae film production su Federico II
Si terrà domani venerdì 3 novembre alle ore 17, presso la Biblioteca Sperelliana, la presentazione del documentario prod...
Leggi
Da giovedi' 2 novembre nuovo numero verde per informazioni su servizi sanitari Usl 1: 800636363
Dal 2 novembre il Numero Umbria Sanità  (NUS) 800.63.63.63 sostituirà lo 075075075 per le informazioni sull’accesso alle...
Leggi
Gubbio, è tornato a suonare oggi il Campanone: alle 12 ha "celebrato" il suo 248mo compleanno
E` tornata oggi, 30 ottobre, a mezzogiorno la tradizionale sonata del campanone in occasione del suo compleanno, il 248e...
Leggi
Premi per la comunicazione alla “Città del Ben…essere” dall'Associazione Dietetica e nutruzione
In occasione del XVII Corso Nazionale dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), tenutosi dal 1...
Leggi
Garanzie per credito a Pmi, siglato accordo Gepafin-Bcc Spello e Bettona
Un plafond iniziale di 3 milioni di euro di finanziamenti alle piccole e medie imprese del territorio. È quanto prevede ...
Leggi
Norcia, un anno dopo il sisma celebrazioni in piazza e istituzioni sul palco. Riconoscimenti ai soccorritori
“Un gesto semplice, ma carico di un profondo sentimento di riconoscenza, per dirvi grazie di cuore per ciò che avete f...
Leggi
A un anno da sisma l'appello alla coesione e collaborazione dalla presidente del Consiglio regionale Porzi
“Collaborazione, coesione e ripartenza attraverso l’identità della nostra regione. Su questo l’Umbria è chiamata a mis...
Leggi
Utenti online:      243


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv