Skin ADV

Gubbio, ora è crisi: non basta Spalluto, la Viterbese batte (2-1) in rimonta i rossoblu'. Espulso Signorini. Torrente: "Zero parole, umiltà e lavoro"

Serie C, girone B: il Gubbio non riesce a rialzare la testa e acde 2-1 anche al "Rocchi" di Viterbo contro la Viterbese ultima in classifica nel 15esimo turno del girone B di C.

Serie C, girone B: il Gubbio non riesce a rialzare la testa e acde 2-1 anche al "Rocchi" di Viterbo contro la Viterbese ultima in classifica nel 15esimo turno del girone B di C. Solo 2 punti nelle ultime 5 gare per la compagine eugubina, che non ha mai vinto in trasferta in stagione e non ottiene i tre punti dallo scorso 19 Ottobre. Non basta il secondo gol in campionato di Spalluto, che alla prima da titolare trafigge Daga al minuto numero 11 con un colpo di testa in tuffo su corner battuto da Cittadino: dieci minuti dopo è il perugino Calcagni(a segno anche ad Agosto nel match di Coppa) con un gran colpo di testa su maestosa discesa e invito di pavlev sulla destra ad impattare il computo, poi al 45esimo è Volpe, alla quarta realizzazione filata, a battere Ghidotti dopo un contropiede innescato da Murilo ma scaturito da una banale palla persa di Bulevardi. Nella ripresa Torrente passa anche al 4-2-4 inserendo D'Amico e Mangni ma il Gubbio non è mai pericoloso e al 77esimo Signorini, già ammonito, in un duello arero con Volpe allarga troppo il gomito secondo l'arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi e viene espulso(secondo rosso in stagione per il centrale rossoblu'). Il Gubbio resta così a quota 19 punti, sempre nel limbo tra playoff e playout e domenica prossima(ore 14.30) si torna al "Barbetti" per la sfida contro Ancona Matelica.

“Non è il momento di parlare, ma di essere umili e lavorare”. È questo il primo commento di Vincenzo Torrente, al termine dell’incontro tra Viterbese e Gubbio. “Nel primo tempo siamo partiti bene, costruendo azioni e sbloccando la partita, poi c’è stata anche sfortuna nell’occasione dei loro due gol, scaturiti anche da nostri errori. Nel secondo tempo non siamo riusciti a fare la partita che volevamo, poi l’espulsione di Signorini ha di fatto chiuso il match”.

Gubbio/Gualdo Tadino
21/11/2021 19:11
Redazione
Covid: altri due morti nell'ultimo giorno in Umbria. 97 nuovi positivi, 10 solo a Gubbio con 39 casi totali
Altri due morti per Covid, 1.478 in tutto, si registrano nelle ultime 24 ore in Umbria, dove i ricoveri restano stabili ...
Leggi
Leo Club Foligno, il progetto “Leo Ecology” fa tappa a Spello
I soci del Leo Club Foligno si sono dati appuntamento – al parcheggio della Villa dei Mosaici di Spello – per una nuova ...
Leggi
Lunedì all'aeroporto internazionale dell' Umbria "S. Francesco d'Assisi" simulazione di incidente aereo
Domani, lunedì 22 novembre, nel pomeriggio, all` aeroporto internazionale dell` Umbria "S. Francesco d` Assisi" si svolg...
Leggi
A Trevi torna il Mercato del Contadino
Torna a Trevi domenica 28 novembre, l`evento più atteso dai buongustai e dagli amanti dei prodotti  genuini, il Mercato ...
Leggi
Green pass: manifestanti bruciano le certificazioni a Perugia
Hanno dato fuoco ai Green pass alcune decine di persone che hanno manifestato ieri sera a Perugia. I partecipanti alla m...
Leggi
“Ritorno al futuro”: l’IC Sigillo dà appuntamento agli alunni del 2071
L’idea di una capsula del tempo come contenitore adatto a conservare informazioni destinate ad essere ritrovate in un’ep...
Leggi
Gli attori colombiani Lucho Velasco e Carlos Torres, protagonisti della serie “La Regina del Flow” su Netflix, a Perugia per un tour
Filo diretto tra Perugia e l`America Latina. In questi giorni Lucho Velasco (attore e regista) e Carlos Torres (attore),...
Leggi
Mielinumbria, al via la 23esima edizione: il programma della prima giornata
Taglio del nastro per la 23esima edizione di “Mileinumbria – festa dell’apicoltura”, di scena fino a domani a Palazzo Tr...
Leggi
Bastia Umbra: controlli straordinari della Polizia di Stato e della Polizia municipale. Identificate 180 persone e controllati 7 locali
È arrivata forte e immediata la risposta della Polizia di Stato alle istanze  di maggiore sicurezza formulate dai cittad...
Leggi
"Cambiare la manovra": mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil verso la manifestazione regionale di Terni del 27 novembre
È una manovra "sbagliata" secondo i sindacati quella predisposta dal governo Draghi, una manovra che non dà risposte suf...
Leggi
Utenti online:      325


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv