Skin ADV

Lega Gubbio: "Riconoscimento Unesco dei Ceri e Tavole Eugubine, l’Amministrazione chiarisca”

Lega Gubbio: "Riconoscimento Unesco dei Ceri e Tavole Eugubine, l’Amministrazione chiarisca”.

Riconoscimento Unesco dei Ceri e candidatura per la richiesta di riconoscimento delle Tavole Eugubine: il sindaco e l’assessore competente forniscano notizie in merito alla reale e preoccupante situazione del percorso di attivazione dei due iter”. A chiederlo attraverso una interpellanza sono i consiglieri comunali della Lega Gubbio Michele Carini e Sabina Venturi. “Sebbene da svariati anni sia in atto il meritorio tentativo, portato avanti da diverse amministrazioni comunali eugubine succedutesi nel tempo, di ottenere il riconoscimento Unesco per i ceri - spiegano i consiglieri leghisti - ad oggi non ci sembra sia stato fatto un granché. Ci chiediamo inoltre che fine abbia fatto la petizione promossa dal mondo della cultura eugubino e italiano ed inviata al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, all’ex ministro della cultura Dario Franceschini, all’allora Presidente dell’Europarlamento e al sovrintendente Abap Umbria Cajano, con la quale si chiedeva di avviare il percorso di riconoscimento Unesco come patrimonio dell’umanità per le tavole eugubine. I timori espressi dal sindaco Stirati -spiegano i due leghisti - in merito ad una possibile sovrapposizione tra i due percorsi di riconoscimento Unesco sono stati fugati dal parere espresso dalla ex senatrice Valeria Alessandrini, al tempo membro della Commissione cultura al Senato, per la quale non esiste alcun pericolo di accavallamento, né con iniziative già intraprese, né con altre richieste di attivazione, come potrebbe accadere per il ‘Miserere’. Il 27 maggio 2022 – proseguono Carini e Venturi – è stata approvata dal consiglio comunale la nostra mozione con la quale si impegnava il sindaco e la giunta ad avviare il percorso di riconoscimento Unesco di patrimonio dell’umanità per le ‘Tavole eugubine’. Eppure, in seguito all’accesso agli atti svolto dal nostro gruppo, il percorso di riconoscimento, nonostante il mandato del consiglio comunale e della giunta sia ormai vicino alla conclusione, non risulta essere stato minimamente attivato. La stampa ha recentemente pubblicato una preoccupante lettera di ‘Gramas’, la rete delle Grandi macchine a spalla, inviata al presidente dell’Università dei Muratori, Giuseppe Allegrucci, ai sindaci delle città della Rete, al sindaco Stirati e al responsabile tecnico-scientifico del progetto Unesco, nella quale si specifica di non avere intenzionalmente partecipato alla festa del 15 maggio in virtù di un disinteresse da parte del Comune di Gubbio alla comunità della rete. Sollecitiamo la giunta Stirati - concludono i due consiglieri – a fornire notizie in merito al riconoscimento Unesco dei ceri e delle tavole eugubine”.

Gubbio/Gualdo Tadino
27/05/2023 14:00
Redazione
XXXIV° Concorso Grafico-Pittorico “Oderisi da Gubbio”, sabato 3 giugno la premiazione
Mercoledì 24 maggio 2023, nella Taverna dei Santubaldari, alle ore 16.30, si è riunita la commissione giudicante del “XX...
Leggi
Perugia: violenze e telecamere in casa per spiare moglie e figlia, misura cautelare dell'allontanamento per un quarantenne
Avrebbe anche costretto la moglie a rapporti sessuali non consenzienti e sarebbe arrivato a posizionare in casa diverse ...
Leggi
Basket, Serie D; parte la Poule Promozione con Gubbio-Macerata. Palla a Due Domenica alle 18 alla Polivalente
Dopo aver conquistato il titolo di campione regionale Serie D superando in una vibrante serie Marsciano, Emi Basket Gubb...
Leggi
Gubbio: torna domenica 28 maggio il tradizionale ‘Palio della Balestra’
Appuntamento domenica 28 maggio con il tradizionale ‘Palio della Balestra’, competizione con l’antica balestra da postaz...
Leggi
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: con Asia Cogliandro un'altra componente "centrale"
Dopo la conferma di Bartolini arriva un`altra centrale per la prossima stagione della Bartoccini-Fortinfissi Perugia, cl...
Leggi
Contessa: quasi ultimato lo smontaggio delle travi del viadotto
Nel cantiere per il ripristino strutturale del viadotto “Contessa”, sulla SS452 a Gubbio, sono in fase avanzata le opera...
Leggi
Forte maltempo a Sigillo: il Comune si attiva per la verifica dei danni
A seguito del violento nubifragio che ha colpito il territorio del Comune di Sigillo nel pomeriggio del 23 maggio scorso...
Leggi
Capriolo ferito a Spoleto, messo in salvo dalla Polizia di Stato
Un capriolo ferito è stato messo in salvo dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto. L’animale er...
Leggi
A Gubbio l'iniziativa "Tutti allo stadio con Cate"
Si svolgerà venerdi 9 giugno alle ore 20.30 a Gubbio, presso lo stadio "Pietro Barbetti", l`iniziativa "Tutti allo stadi...
Leggi
Chiocci direttore Tg1, Stirati: "Orgoglio e soddisfazione per la città"
"La prestigiosa nomina del dott. Gian Marco Chiocci in seno alla RAI è per la città di Gubbio motivo di grande orgoglio ...
Leggi
Utenti online:      216


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv